TIMING

Clicca sul giorno:

<agosto 2017>
lumamegivesado
31123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031123
45678910

Vedi i prossimi appuntamenti:


Conferenze stampa


Convegni


Eventi

Future Vintage Festival 2017

08/09/17, 15:00 - 21:00
Centro Culturale Altinate San Gaetano, via Altinate 71, Padova

Future Vintage Festival 2017

09/09/17, 10:00 - 21:00
Centro Culturale Altinate San Gaetano, via Altinate 71, Padova


Mostre / Vernissage


Presentazioni

DoDo

05/09/17, 09:30 - 16:00
Libreria del Mondo Offeso, piazza San Simpliciano 7, Milano

Faby

05/09/17, 09:30 - 14:00
Sheraton Diana Majestic - Lounge Gazebo, viale Piave 42, Milano

Aragō

13/09/17, 19:30
Fonderia Napoleonica Eugenia, via Thaon de Revel 21, Milano


Press day


Sfilate


Opening


Vedi tutti gli appuntamenti

SALONI

I prossimi 10 saloni


Spinexpo Shanghai

Shanghai

29 - 31 ago 2017


All China Leather Exhibition

Shanghai

30 ago - 01 set 2017


Hong Kong Watch & Clock Fair

Hong Kong

05 - 09 set 2017


Centrestage

Hong Kong

06 - 09 set 2017


Premiere Classe

Paris

08 - 11 set 2017


Who’s Next

Paris

08 - 11 set 2017


Maison & Objet

Paris

08 - 12 set 2017


Fragranze

Firenze

08 - 10 set 2017


Supreme Tracht&Country

Munich

10 - 11 set 2017


Apparel Sourcing

Paris

18 - 21 set 2017


Vedi tutti i saloni

Mercato

Consumatori | 
giovedì 27 luglio 2017

Uno studio di Neinver: lo shopping non è una “cosa da donne”

Neinver, società immobiliare fondata nel 1969 e seconda a livello europeo nel settore outlet, ha svolto un sondaggio finalizzato a individuare le abitudini d’acquisto degli uomini italiani: è emerso che al 75% di loro piace fare shopping.

social media | 
martedì 25 luglio 2017

Antitrust: «Influencer, basta con la pubblicità occulta»

Come sta accadendo oltreoceano, anche in Italia gli influencer finiscono nel mirino dell'Antitrust che, su sollecito dell'Unione Nazionale Consumatori, ha inviato lettere di "moral suasion" sia a loro che alle aziende, invitandoli a una maggiore trasparenza sui contenuti promozionali di quanto pubblicato sui social.

digitale | 
venerdì 21 luglio 2017

Louis Vuitton lancia l'e-commerce in Cina

Louis Vuitton cavalca il boom dei consumi digitali in Cina e apre il suo e-shop. Su louisvuitton.cn da ieri (20 luglio) è possibile acquistare borse, piccola pelletteria, scarpe, accessori, orologi, gioielleria e profumi. Si parte con 12 città.

indiscrezioni | 
venerdì 21 luglio 2017

La Perla smentisce: «Nessuna trattativa con Megha Mittal»

La Perla non diventerà indiana. La maison della lingerie, acquisita nel 2013 da Silvio Scaglia, ha smentito qualsiasi negoziazione in corso con Megha Mittal, erede del magnate dell'acciaio Lakshmi Mittal. Le speculazioni erano partite da Mergermarket.

anteprime | 
giovedì 20 luglio 2017

Cast di colore per il calendario Pirelli di Tim Walker

Tim Walker è conosciuto per i suoi scatti onirici e visionari, che evocano paesaggi fiabeschi. E anche per The Cal 2018, l'iconico calendario Pirelli, non si smentisce, ispirandosi al classico di Lewis Carroll, Alice nel Paese delle meraviglie, e arruolando un cast quasi total black, tra cui Naomi Campbell.

real estate | 
venerdì 14 luglio 2017

Jeremy Scott: nessun acquirente per la sua villa di L.A.. E lui taglia il prezzo

Messa in vendita da aprile, la villa di Jeremy Scott a Los Angeles non ha ancora trovato qualcuno disposto a spendere 1,875 milioni di dollari per acquistarla. Tanto che il designer ha deciso di abbassare il prezzo di 80mila dollari, mettendola sul mercato per poco meno di 1,8 milioni.

e-commerce | 
giovedì 13 luglio 2017

Amazon: il Prime Day sbaraglia il Black Friday e il Cyber Monday

Numeri da record per la terza edizione del Prime Day di Amazon, la giornata discount per i clienti Prime, che in 30 ore di shopping online ha messo a segno un +60% di ricavi rispetto all'anno scorso, con volumi di vendita tali da superare quelli registrati durante il Black Friday e il Cyber Monday.

Lifestyle | 
mercoledì 12 luglio 2017

Louis Vuitton lancia Tambour Horizon, smartwatch da viaggio

Louis Vuitton lancia sul mercato il nuovo Tambour Horizon: un pratico smartwatch, realizzato grazie alla collaborazione con Google e Qualcomm Technologies, che non rinuncia all’eleganza dell’iconico Tambour, con cui ha avuto inizio l’orologeria del marchio nel 2002.

Un'indagine di Martha's Cottage | 
mercoledì 12 luglio 2017

Spose 2.0: il matrimonio è in digitale

Martha’s Cottage, sito di e-commerce leader in Europa per la vendita di prodotti per il matrimonio, ha intervistato per la prima volta 30mila spose residenti in Italia, tracciando l’identità delle nuove wedding planner fai da te.

un report di smi | 
martedì 11 luglio 2017

La tessitura italiana avvia il 2017 con un «discreto dinamismo»

Partenza con segno positivo per la tessitura italiana (in lana, cotone, lino, seta e a maglia). In base a un report di Smi, tra gennaio e marzo la produzione industriale è cresciuta del 2%. L'export ha registrato un incremento del 3,5%.

Indagine Censis | 
martedì 11 luglio 2017

Nuovi consumatori: è l’epoca dei free rider

Imprevedibile, iperinformato e infedele: questo il ritratto del consumatore che emerge dall’indagine Lo sviluppo italiano e il ruolo sociale della distribuzione moderna svolta dal Censis e presentata oggi, 11 luglio, a Roma.

in italia, spagna, francia, germania, uk | 
martedì 11 luglio 2017

Lo swimwear a Mode City: in Europa tiene l'alto di gamma, fascia media in calo

Nonostante la delicata situazione economica, non tutti gli europei rinunciano alle vacanze: riducono il periodo di villeggiatura o scelgono mete nazionali, ma cercano un soggiorno di qualità in termini di lifestyle, esperienze e anche abbigliamento. Al salone Mode City la radiografia delle abitudini d'acquisto in Italia, Spagna, Francia, Germania e Regno Unito.

Omnicanalità | 
venerdì 7 luglio 2017

Vestiaire Collective: «Il 40% delle donne non sa di acquistare un falso»

Vestiaire Collective, marketplace attivo nella vendita online di prodotti second hand, si riconferma garante dell’autenticità dei capi griffati presenti sul sito e commissiona a Nielsen un’indagine per svelare il rapporto delle consumatrici con la contraffazione. Coinvolte 1.000 donne tra i 25 e i 45 anni.

Tendenze | 
lunedì 3 luglio 2017

Saldi: Milano ottimista, Roma a rilento, niente file a Napoli. Ressa negli outlet

Primo fine settimana di saldi in chiaroscuro. A Milano emerge un miglioramento (+3%) rispetto al 2016 nei dati di Federmoda, mentre a Roma si giudica la partenza "a rilento" ma c'è ottimismo: le vendite di fine stagione dureranno sei settimane.

Influencer | 
venerdì 30 giugno 2017

Tempi duri per Ferragni & co: il ddl concorrenza esige trasparenza sui selfie

Anche le celebrity dei social network hanno una "voce in capitolo" nel ddl concorrenza, approvato dalla Camera, a oltre due anni dall'esame del Parlamento. Tra le norme nel testo, anche un riferimento ai post di Chiara Ferragni, Sofia Viscardi & co., affinché i consumatori possano indentificare gli interventi oggetto di sponsorizzazione.

calzature nel primo trimestre | 
mercoledì 28 giugno 2017

Più sneaker vendute e l'Italia (lentamente) riparte

Primo trimestre 2017 sostanzialmente stabile per le calzature italiane, secondo un'elaborazione di Assocalzaturifici su dati Istat. Il mese clou per l'export è stato marzo (+13%). Recupero a doppia cifra per l'area Csi, bene il Middle East. Lieve aumento (+0,9% in quantità) per i consumi interni dopo otto anni di stagnazione.

Digital e comunicazione | 
mercoledì 28 giugno 2017

Arriva il Libro Bianco per mettere ordine nel web

«Una guida reale per spazi virtuali». Così è stato definito il Libro bianco sulla comunicazione digitale, presentato ieri, 27 giugno, a Milano: il frutto dello sforzo congiunto di otto associazioni di categoria, per garantire al mercato una maggiore conoscenza e la trasparenza del mondo del digital. Assenti dal tavolo gli Over the top, ma non si esclude il loro coinvolgimento.

Statistiche | 
martedì 27 giugno 2017

Filatura italiana: il 2017 inizia in salita

Avvio d'anno non troppo roseo per la filatura italiana, che nel primo trimestre registra un -4,8% della produzione. Grazie al recupero di aprile (+2,9%), il quadrimestre termina con un -1,5%. Segni meno anche per l'export nelle statistiche di Smi.

VENDITE CHILDRENSWEAR PRIMAVERA-ESTATE 2017 | 
giovedì 22 giugno 2017

Chi sta nel mezzo è perduto

Il bilancio delle vendite primavera-estate 2017 stilato dai quasi 60 dettaglianti italiani di alta gamma interpellati da Fashion (vedi fotogallery) è meno negativo del previsto, con vendite sia di abbigliamento che di accessori prevalentemente stazionarie, se non in crescita, dopo stagioni difficili. La cerimonia vince nel sell out ma tutto cambia: sparisce il target medio, cresce il contemporary, il web impone nuove sfide.

Congiuntura | 
mercoledì 21 giugno 2017

Abbigliamento junior: le aziende italiane crescono del 2,8% (da +1,7%)

Nel 2016 il fatturato dell’industria italiana dell’abbigliamento junior ha raggiunto i 2,76 miliardi di euro, in aumento del 2,8% rispetto al 2015 (anno in cui era cresciuto dell’1,7%). In base alle analisi di Smi il settore beneficia degli acquisti da parte dell'estero ma anche del fronte interno.

controversie | 
martedì 20 giugno 2017

Selima Optique vs Kering: «Non è made in Italy». Il gruppo: «Un errore che riguarda solo 21 modelli»

Selima Optique non si ferma: la catena di occhialeria, dopo aver fatto causa a Kering Eyewear, accusandola di utlizzare l'etichetta made in Italy ma di produrre in Cina, ha chiesto ai giudici di permettere a soggetti altri di unirsi alla battaglia, per condurre di fatto una class action contro il colosso del lusso francese.

OMNICANALITÀ | 
martedì 20 giugno 2017

Salesforce: digital commerce +12%, shopping sempre più mobile

La crescita del digital commerce non si ferma. Secondo il report di Salesforce (ex Demandware), nel primo quarter del 2017 gli acquisti online sono aumentati, a livello worldwide, del 12%, con il 53% del traffico guidato dal mobile e il 32% degli ordini generato dai dispositivi mobili.

Congiuntura | 
lunedì 19 giugno 2017

Il menswear italiano cresce tra il 4% e il 5%, trainato dall'export

Nel primo trimestre 2017 le aziende italiane di abbigliamento maschile hanno registrato una crescita dei ricavi tra il 4% e il 5%, grazie alle esportazioni (salite di oltre il 5%). Lo comunica la Camera Nazionale della Moda Italiana, mentre la fashion week va verso la chiusura dei lavori.

Ipo | 
lunedì 12 giugno 2017

Farfetch verso una quotazione da 5 miliardi di dollari

La quotazione di Farfetch potrebbe arrivare prima del previsto. Secondo voci di mercato, il marketplace si starebbe avvalendo della consulenza di alcune banche per sbarcare a Wall Street entro 18 mesi, con una valutazione fino a 5 miliardi di dollari, rispetto agli 1,5 miliardi precedenti.

Una ricerca di Cotton Usa | 
venerdì 9 giugno 2017

Millennials e shopping: fibre, etica e provenienza surclassano il brand

Un'indagine svolta da Cotton Usa rivela le abitudini e le preferenze dei Millennials italiani in fatto di abbigliamento. A sorpresa i consumatori adulti, tra i 18 e i 35 anni, mostrano una grande attenzione nei confronti della sostenibilità e dei contenuti intrinseci dei capi.

Previsioni | 
martedì 6 giugno 2017

Tessile-abbigliamento italiano: per il 2017 Smi prevede una crescita dell'1,8%

Nella prima metà del 2017 l’industria italiana del tessile-moda ha evidenziato una crescita del fatturato del 2,3%, per effetto del +2,5% del tessile e del +2,1% del valle della filiera. Lo stima Smi-Sistema Moda Italia che prevede un +1,8% per fine anno.

MONITOR ALTAGAMMA  | 
lunedì 29 maggio 2017

Lusso globale: 2017 meglio del 2016. Mercato a 254-259 miliardi

Il 2017 sarà migliore del 2016, con Cina ed Europa in ripresa, consumi di beni di lusso personali vicini ai 259 miliardi di euro e uno sblocco dei flussi turistici: queste alcune conclusioni degli studi Monitor Altagamma sui Mercati Mondiali, realizzato da Bain & Company insieme all'associazione che riunisce i marchi italiani di eccellenza. Il mercato dovrebbe crescere del 3-4% annuo, portandosi a 280-290 miliardi nel 2020. Strategico il ruolo dell'omnichannel e dei "Millennial-minded".

ALTAGAMMA CONSENSUS 2017 | 
lunedì 29 maggio 2017

Previsioni al rialzo rispetto a ottobre: accelerano pelletteria e accessori

Il Consensus Altagamma, elaborato insieme a 20 analisti, conferma per il 2017 una previsione di crescita dei consumi del lusso globale (si parla in media di un +3-4%), rivedendo al rialzo quanto stimato a ottobre. Questo soprattutto per alcune categorie come articoli in pelle e scarpe. Orologi in ripresa dopo stagioni complesse.

Altagamma/Digital luxury Experience 2017 | 
giovedì 25 maggio 2017

Burberry, Fendi, Louis Vuitton e Chanel premiati per il digital

Prima edizione degli Altagamma Digital Luxury Awards, riconoscimenti assegnati dall'associazione che riunisce i marchi dell'eccellenza made in Italy alle realtà del lusso che si sono distinte in ambito digitale: i vincitori sono Burberry e Fendi per la migliore offerta in questo ambito, mentre per quanto la relazione con il consumatore si distinguono Louis Vuitton e Chanel.

Dichiarazioni | 
mercoledì 24 maggio 2017

Capasa: «Nel 2017 l'export migliora. Alle sfilate di settembre eventi per tutti»

Il 2017 ha registrato segnali di miglioramento per l'export di lusso. Parola di Carlo Capasa, presidente della Camera della Moda di Milano, che durante un incontro pubblico si è lasciato andare ad alcune anticipazioni sulla super fashion week di settembre: «Ci saranno eventi e installazioni in tutta Milano».

Classifiche | 
martedì 23 maggio 2017

Per Brand Finance il brand Gucci vale 6 miliardi, ma Versace cresce di più

Il brand Gucci è tra i marchi italiani il cui valore monetario è cresciuto maggiormente in un anno, passando da un valore monetario di 5 miliardi (2016) a quota 6,1 miliardi (2017). Dalla classifica di Brand Finance sui 50 brand a maggior valore risulta che il numero dei nomi del segmento lusso, supera quello degli altri settori.

analisi | 
venerdì 19 maggio 2017

White Paper Chalhoub: nel Golfo la nuova scommessa è l'omnichannel

Il quinto White Paper del Gruppo Chalhoub, partner distributivo di molti luxury brand in Medio Oriente, prevede per il 2016 una battuta d'arresto del settore lusso nella regione del Golfo, con un -3% dopo anni di incremento tra il +6% e il +8% a tassi di cambio costante negli anni precedenti.

Un report Contactlab ed Exane BNP Paribas | 
lunedì 15 maggio 2017

Lusso: prezzi sotto i 20 dollari per catturare gli aspirazionali online

Tra il 2014 e il 2016 i prezzi massimi dei prodotti acquistabili online sono aumentati dai 150mila dollari di una collana di Tiffany ai 181mila dollari di un orologio di Cartier. «Ma molti marchi del lusso vendono a cifre anche inferiori ai 20 dollari», dice uno studio di ContactLab ed Exane Bnp Paribas.

acquisizioni | 
lunedì 15 maggio 2017

Conforama acquisisce il 17% di Showroomprivé per 157 milioni

Nuovo matrimonio tra offline e online: il gruppo dell'arredo Conforama (nell'orbita di Steinhoff) si aggiudica il 17% dell'e-tailer Showroomprivé per un totale di 157,4 milioni di euro. Fine dell'operazione, stringere sinergie strategiche e commerciali per beneficiare delle rispettive competenze in ambito fisico e digitale.

CHILDRENSWEAR | 
lunedì 15 maggio 2017

L'export premia il neonato, ma con la Russia niente è come prima

In attesa che la prossima edizione di Pitti Bimbo offra un quadro più completo sul settore della moda infantile, emergono alcuni dati interessanti sul neonato: per esempio, una crescita dell'export nel 2016 pari al +4,9%, contro un import in diminuzione dell'1,7%. Fra i mercati trainanti il Regno Unito.

OMNICANALITÀ | 
giovedì 11 maggio 2017

Netcomm: «Vendite online +16% in Italia. Unified e Onlife Commerce parole del futuro»

In occasione del forum organizzato a Milano sull'evoluzione digitale, Netcomm fa il punto sull'e-commerce italiano: nel 2017 il valore degli acquisti in Rete raggiungerà nel nostro Paese i 23,1 miliardi di euro, con un +16%, che equivale a oltre 3,2 miliardi in più. L'abbigliamento metterà a segno un +25%, ma sarà il food&grocery a correre più veloce (+37%).

Un'analisi di Confindustria e Prometeia | 
martedì 9 maggio 2017

Bello e ben fatto: alto il potenziale inespresso per l'export nei mercati avanzati

Per il 2022 i mercati avanzati potrebbero importare il 20% in più di prodotti del "bello e ben fatto" italiano, rispetto al 2016. Ma si arriva a un +24% nel caso dell'abbigliamento, secondo le stime di Confindustria e Prometeia.

trend | 
martedì 9 maggio 2017

Riparte la pelletteria (+1,6%): si sblocca la Russia, la Brexit frena il Regno Unito

Nel 2016 la pelletteria inverte la rotta e riprende a crescere, con un turnover che supera i 7 miliardi (+1,6%). Il fatturato dei prodotti in pelle aumenta dell'1,4%, con un valore di poco superiore ai 5 miliardi. Ancora più positive le performance degli articoli in sintetico, in progresso dell'1,9%, a 1,4 miliardi.

acquisizioni | 
martedì 9 maggio 2017

I filati Sinterama pronti al rilancio con il fondo Idea Ccr

IDeA Corporate Credit Recovery I gestito da IDeA Capital Funds SGR (società del Gruppo DeA Capital), si è aggiudicata il controllo di Sinterama, rilevando una quota del 51%. L'acquisizione si inserisce nel progetto di rilancio della società, leader europea nella produzione di fili e filati in poliestere colorati.

Congiuntura | 
venerdì 5 maggio 2017

Tessile-moda: l'Italia riparte con il segno più, dopo un 2016 poco brillante

«Il 2016 si è chiuso con una crescita poco entusiasmante ma su certi mercati le performance sono state molto positive». Così Claudio Marenzi commenta l'andamento del tessile-moda, nel 2017 ripartito con un +1,8% dei fatturati.

smartwatch | 
martedì 2 maggio 2017

Google Maps, eBay e Amazon cancellano app per l'Apple Watch

Sembra che la maggior parte degli utenti non usasse alcune applicazioni studiate ad hoc per l'Apple Watch, disponibili su Google Maps, eBay e Amazon: sono state dunque cancellate, a quanto pare senza troppi clamori.

Tessile-moda | 
venerdì 28 aprile 2017

Import: il Parlamento Ue vuole norme per ridurre lo sfruttamento dei lavoratori

Il Parlamento Ue chiede una legge che obblighi i fornitori dell'Europa di tessuti e abbigliamento al rispetto dei diritti dei lavoratori. «Se i nostri vestiti sono fatti a costo di sofferenze umane, non possiamo far finta di niente», dichiara la relatrice Lola Sanchez Caldentey (nella foto).

previsioni | 
giovedì 13 aprile 2017

Nel 2025 il 40% degli acquisti di lusso sarà in mano ai Millennials

In un momento in cui il settore del lusso è entrato in una fase "new normal", caratterizzata da un rallentamento della crescita, fare presa sui Millennials è fondamentale: secondo le stime di Bain & Company e Farfetch, entro il 2025 saranno loro a detenere il 40% del mercato dei beni luxury, non necessariamente da comprare solo online. Una percentuale che sale al 45% se si considera anche la "Z generation", composta dai nati dal 1995 al 2010.

internazionalizzazione | 
mercoledì 12 aprile 2017

Torna a correre l'export Italia-Russia: la moda cresce del 40%

Corre l'export italiano nell'ex Unione Sovietica. Il disgelo con la Russia porta benefici a tutti i prodotti made in Italy, compresi quelli del settore moda e accessori, che a gennaio 2017 hanno messo a segno una crescita nelle esportazioni pari al 40,4% rispetto al 2016.

strategie | 
lunedì 10 aprile 2017

Valentino lancia con Ynap la piattaforma omnichannel New Era

Un innovativo modello di business omnicanale, che arricchisce la shopping experience dei consumatori del lusso: Valentino e Yoox Net-a-Porter Group (Ynap) presentano New Era, una nuova piattaforma omnichannel, che debutterà nel 2018.

strategie | 
mercoledì 5 aprile 2017

Amazon investe sull'influencer marketplace

Amazon, il gigante dell'e-commerce, coglie al volo il grande potenziale degli influencer, vere e proprie star virtuali che con i loro spot sponsorizzati stanno facendo crescere audience e business delle aziende. Nei giorni scorsi, in sordina, ha lanciato l'Influencer Program, dedicando a questi testimonial d'eccezione uno spazio ad hoc.

progetti | 
mercoledì 5 aprile 2017

Exor: John Elkann pronto a fare shopping fra le Pmi italiane

Exor, la cassaforte da 13 miliardi di dollari della famiglia Agnelli, è pronta a investire con quote di minoranza nelle piccole-medie imprese e start up italiane. Ad annunciarlo in un'intervista al Financial Times è stato John Elkann, presidente della holding a cui fanno capo anche Fca e Ferrari.

Un'analisi di PwC | 
martedì 4 aprile 2017

Sostenibilità: il 70% dei Millennial italiani è disposto a pagare di più

La sostenibilità interessa ai Millennial italiani, che sono disposti a pagare di più per prodotti a minore impatto sociale e ambientale. Può essere una chiave per fidelizzarli, come suggerisce un'indagine di PwC, ma occorre che le aziende la comunichino meglio.

furniture | 
giovedì 30 marzo 2017

Design: il business cresce dell'1,4%. Milano capolista con 13 miliardi di euro

Secondo i dati elaborati dalla Camera di Commercio di Milano è la città del Salone del Mobile (pronto al via il 4 aprile) a trainare la crescita del design italiano. Nel 2016 il capoluogo lombardo ha generato un fatturato di 13 miliardi, un miliardo in più rispetto allo scorso anno, su un totale di 106 miliardi.

ricerche | 
lunedì 20 marzo 2017

Global Blue: lo shopping in Italia attira più cinesi e meno giapponesi. Exploit dei russi

I turisti cinesi tornano a scegliere il Bel Paese come meta per i loro acquisti. È questo uno dei trend emersi dall'indagine condotta da Global Blue, società leader di mercato per i servizi Tax Free Shopping, nel trimestre tra dicembre 2016 e febbraio 2017. Venezia tra le città più gettonate per il fashion.

e-commerce | 
lunedì 13 marzo 2017

In Svizzera la moda traina lo shopping online con il 56% degli acquisti

I consumatori in Svizzera sono sempre più e-commerce addicted, specialmente quando si tratta di moda. Secondo i dati dell'Observatory NetComm Suisse e della ricerca "Swiss e-commerce consumer behaviour" di Contactlab, la moda mantiene la leadership dello shopping online, con il 56% degli acquisti e una spesa media annua di 605 franchi svizzeri.

Classifiche | 
venerdì 10 marzo 2017

Brand Finance: sul podio per l'apparel Nike, H&M e Zara

Nike ancora in vetta alla classifica sui "most valuable brands of 2017", stilata da Brand Finance, per quanto riguarda l'abbigliamento. Il valore di capitalizzazione del marchio è passato da 28 a quasi 32 miliardi di dollari, con un rating AAA+. Al secondo e al terzo posto, sempre con specifico riferimento all'apparel, due giganti del fast fashion, H&M e Zara.

acquisizioni | 
martedì 7 marzo 2017

Le borse Gianni Chiarini nell'orbita di 21 Investimenti

21 investimenti, società di private equity fondata e guidata da Alessandro Benetton, attraverso il fondo 21 Investimenti III ha acquisito la maggioranza di Contemporary Bags, che controlla il Gruppo Gianni Chiarini. Arruolata Cristina Cortesi come a.d.. Il fondatore resterà socio e continuerà a lavorare in azienda.

Rumors | 
martedì 7 marzo 2017

Ian Rogers prepara la svolta per Lvmh: fare l'e-commerce per sé e per gli altri

A chi lo accusa di scarso rendimento da quando nel 2015 ha assunto il ruolo di chief digital officer di Lvmh, Ian Rogers sarebbe pronto a rispondere con i fatti, attraverso il lancio dell’e-commerce "in house" di Lvmh, una sorta di Net-a-porter che raggrupperebbe in un unica piattaforma i marchi del gruppo e non solo.

e-commerce | 
martedì 7 marzo 2017

Lesara: il pioniere dell'"agile retail" alla conquista dell'Europa

Nel 2016 Forbes lo ha inserito fra i "30 under 30" da tenere d'occhio per il successo ottenuto con Lesara, e-shop che nel giro di tre anni ha raggiunto i 75 milioni di euro di fatturato. Lui, Roman Kirsch, 28 anni, ora si prepara al raddoppio, grazie a una produzione on demand che combina «qualità, prezzo, velocità». Scommettendo anche sull'Italia.

a milano | 
venerdì 3 marzo 2017

Nuovo investimento in Cordusio: ad Hines l'ex palazzo Luxottica per 100 milioni

L'ex sede di Luxottica a Milano, all'angolo tra via Orefici e via Cantù, passa nelle mani del colosso americano Hines, player attivo nel retail estate. Fonti di mercato parlano di un investimento pari a 100 milioni di euro in una zona, quella di Cordusio, al centro di una profonda metamorfosi.

Interviste | 
giovedì 2 marzo 2017

Cavicchi: «Milano è forte, ma con Marenzi Pitti avrà più peso»

All'indomani dalla sua nomina a vice presidente di Pitti Immagine, Andrea Cavicchi spiega come la discussione per arrivare alla nuove nomine sia stata complessa: «Abbiamo scelto un cda di alto livello e all'insegna del rinnovamento. Un board e una presidenza, quella di Claudio Marenzi, che farà più forte Pitti».

strategie | 
mercoledì 22 febbraio 2017

Lvmh in campo per le start up: insieme a Hollande presenta l'Innovation Award

In una conferenza stampa all'Eliseo, alla presenza di François Hollande e del numero uno di Lvmh, Bernard Arnault, è stata annunciata una nuova iniziativa del colosso francese del lusso a favore delle giovani imprese. Si tratta dell'Lvmh Innovation Award, dedicato al mondo delle start up.

convegni | 
mercoledì 22 febbraio 2017

Hong Kong: tra le opportunità da sfruttare gli sviluppi della "Belt and Road"

Hong Kong fulcro del cambiamento: da un lato emblema di un continente dove i giovani dettano le nuove regole della moda e i trend destinati a fare il giro del pianeta, dall'altro realtà che, dopo un 2016 tutt'altro che facile, punta a una ripresa. Se ne è parlato ieri, 21 febbraio, a un convegno a Milano, organizzato dall'Hong Kong Trade Development Council.

Strategie | 
mercoledì 22 febbraio 2017

Canada: nuove prospettive con l'approvazione del Ceta

Salito alla ribalta in seguito alla recente approvazione del trattato Ceta, l'intesa commerciale con la Ue, il Canada offre prospettive interessanti per la manifattura italiana. Anche i marchi canadesi si fanno strada nel mercato europeo, con Canada Goose a capitanare il team.

milano moda donna | 
martedì 21 febbraio 2017

La moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese. La città vale un quinto del settore

A Milano la moda porta oltre 19 miliardi di fatturato all’anno, 1,7 al mese, di cui circa un terzo arriva dall’estero. Un dato che è quasi il doppio in Lombardia: 35 miliardi all'anno sui 108 complessivi in Italia. Pesano gli stranieri: l’export milanese è di mezzo miliardo al mese.

alleanze | 
martedì 21 febbraio 2017

Alibaba alla conquista dell'offline: patto con Bailian

Nell'ottica della sua «new retail strategy», che ruota intorno all'integrazione sinergica tra fisico e digitale, il gigante cinese delle vendite online Alibaba ha messo a segno un'altra partnership nel segmento brick-and-mortar, siglando una collaborazione con il retailer Bailian.

Preconsuntivi | 
lunedì 20 febbraio 2017

Napoleone: «Cresce il womenswear. Il grande mercato resta l'Europa»

Illustrato da Raffaello Napoleone questa mattina, 20 febbraio, il bilancio preconsuntivo del womenswear nel 2016, settore al terzo anno consecutivo di crescita. «La donna reagisce meglio dell'uomo e anche i primi segnali relativi al 2017 sono incoraggianti - è il commento dell'a.d. di Pitti Immagine -. Fatturato previsto in crescita del 2,3%, a quota 13miliardi e 74 milioni di euro ».

PELLICCERIA | 
giovedì 16 febbraio 2017

La pellicceria frena nel 2016, ma all’orizzonte ci sono segnali di ripresa

Alla vigilia del salone TheOneMilano, il presidente Norberto Arbertalli lancia un grido d’allarme: «Quello passato è stato uno degli anni più difficili, a livello economico e geopolitico, che le imprese della moda abbiano mai sperimentato».

sostenibilità | 
mercoledì 15 febbraio 2017

Record per Kids Creative Lab: 1.400.000 bambini rispondono all'SOS di Ovs

Oltre 1.400.000 bambini, 50mila classi, 6mila scuole: sono numeri da record, quelli ottenuti dalla quinta edizione di Kids Creative Lab, progetto educativo rivolto alle scuole primarie, nato dalla sinergia tra la Collezione Peggy Guggenheim e Ovs. Focus sulla sostenibilità, con due "special guest", gli artisti Lucy + Jorge Orta (nella foto).

womenswear | 
martedì 14 febbraio 2017

In Francia meno voglia di spendere per la moda tra le giovanissime

Il 2016 è stato problematico per il womenswear in Francia, con una spesa da parte delle donne pari a 10,4 miliardi di euro, -2,6% sul 2015 anche a causa di un'impasse tra le under 24, mentre l’abbigliamento in generale si è fermato a un -1,2%.

previsioni | 
martedì 14 febbraio 2017

Milano: durante la fashion week i costi degli affitti salgono del 13%

Che durante la fashion week milanese gli affitti degli appartamenti si impennino non è una novità. Ma in che misura? Hundredrooms quantifica questo incremento in un +13%, fornendo altri dati sull'accoglienza in città.

investimenti | 
martedì 14 febbraio 2017

Amazon sbarca con gli headquarters in Porta Nuova. Scattano 700 assunzioni

Nel 2017 Amazon sposterà il suo quartier generale italiano nel "business district" di Porta Nuova. La struttura, che ospiterà i 400 lavoratori corporate impiegati a Milano dal colosso dell'online, sempre più attivo anche nel segmento fashion, avrà posto disponibile per un totale di 1.100 dipendenti.

fare sistema | 
giovedì 9 febbraio 2017

È accordo sul maxi evento a Milano: da settembre fiere e sfilate insieme

Da settembre 2017 Milano riunirà tutta l’offerta della moda made in Italy, visto che le fiere degli accessori si terranno in città, in concomitanza con la Fashion Week della moda femminile. Anche i settori che tengono abitualmente le loro rassegne in altre sedi o in altri periodi saranno presenti, con installazioni ed eventi aperti alla città, firmati da Davide Rampello.

Congiuntura | 
martedì 7 febbraio 2017

Moda: nel 2016 il giro d'affari sale a 84 miliardi, oltre le previsioni

L'industria italiana della moda chiude il 2016 con un giro d'affari di 84,051 miliardi di euro, segnando un aumento sull'anno precedente dell'1,9%. Il dato, ancora provvisorio, «è migliore rispetto agli 83,6 miliardi che avevamo previsto in precedenza» ha commentato Carlo Capasa, in occasione della presentazione di Milano Moda Donna, che si terrà dal 22 al 27 febbraio.

preview mipel | 
martedì 7 febbraio 2017

Pelletteria: 2016 con fatturato -2%. Tiene l’export, riparte la Russia

Una flessione del 2% ha caratterizzato il fatturato della pelletteria italiana nel 2016, che (stando ai dati di pre-consuntivo gennaio-ottobre) si attesta a poco più di 7 miliardi di euro, con le esportazioni sui medesimi valori dell’anno precedente, ossia 5,4 miliardi di euro.

acquisizioni | 
venerdì 3 febbraio 2017

Carlyle vince la gara per Golden Goose

Golden Goose Deluxe Brand passa di mano. A spuntarla è stato Carlyle, il fondo di private equity di Marco De Benedetti, in corsa per il marchio veneto insieme ad altri concorrenti, tra cui General Atlantic e Permira. Il valore dell'operazione non è stato reso noto, ma negli ambienti finanziari si parla di una valutazione della società intorno ai 400 milioni di euro.

Classifiche | 
giovedì 2 febbraio 2017

Brand Finance Global 500: il fast fashion supera il lusso. Prada in picchiata, cresce Gucci

I brand low cost erodono forza alle grande griffe. Sarà colpa (o merito) dei Millennial, ma questo fenomeno è stato registrato anche all'interno della classifica annuale Global 500 di Brand Finance, che mette in fila le aziende che valgono di più e da cui emerge che le grandi catene sottraggono spazio ai luxury brand, con Burberry, Michael Kors e Prada in picchiata, sotto la 40esima posizione.

negli usa | 
giovedì 2 febbraio 2017

Nike, Wal-Mart e persino Lvmh: tutti contro la "tassa di rettifica" di Trump

Anche Lvmh scende in campo contro Donald Trump, schierandosi a fianco di oltre 100 nomi tra cui Nike, Wal-Mart e Target, sostenuti dalle principali associazioni statunitensi del commercio, per contrastare una proposta repubblicana sui sistemi di tassazione applicati alle importazioni negli Usa. Si tratta di una coalizione trasversale, a livello sia merceologico (va ben oltre il settore della moda), sia di target di riferimento.

Congiuntura | 
mercoledì 1 febbraio 2017

Tessitura italiana: fra i buyer Cina batte Germania

La Cina avanza tra i buyer esteri di tessile italiano e, se si tiene conto anche degli acquisti di Hong Kong, sorpassa il primo cliente, la Germania. Nonostante ciò, nelle stime di Smi-Sistema Moda Italia il settore archivia un 2016 con esportazioni in calo del 2% a 4,25 miliardi di euro.

congiuntura | 
mercoledì 1 febbraio 2017

La seta comasca arranca ancora: -3/4% il calo di fatturato nel 2016

«Non è stato un anno facile e anche le prospettive, in questo momento, rimangono ancora caratterizzate dall’incertezza»: così dichiara Andrea Taborelli, presidente del Gruppo Filiera Tessile di Unindustria Como, allo scoccare della nuova tornata di fiere dei tessuti, partita oggi, primo febbraio, con Milano Unica.

progetti | 
martedì 31 gennaio 2017

Calzedonia e la copertura dell'Arena: un progetto tedesco vince il concorso

Sono stati svelati oggi al Politecnico di Milano i tre progetti vincitori del concorso internazionale di idee per la copertura dell'Arena di Verona: si aggiudicano rispettivamente 40mila, 20mila e 10mila euro, messi a disposizione da Sandro Veronesi, presidente del Gruppo Calzedonia.

La sfida degli e-tailer  | 
mercoledì 25 gennaio 2017

Exane boccia Ynap: il modello di e-commerce è Farfetch

Giornata da dimenticare per Yoox Net-a-Porter, che va in profondo rosso a Piazza Affari (-5,17%) dopo la bocciatura da parte di Exane-Bnp Paribas. Secondo gli analisti della banca d'affari francese, il gruppo guidato da Federico Marchetti potrebbe "non tenere il passo", al contrario di nuovi competitor, tra cui Amazon, ma soprattutto Farfetch.

strategie | 
mercoledì 25 gennaio 2017

Vestiaire Collective: un finanziamento da 58 milioni di euro per diventare globale

Vestiaire Collective, il sito di social shopping per l'acquisto e la vendita di prodotti fashion e luxury di seconda mano, ha annunciato di aver chiuso un round di finanziamenti per 62 milioni di dollari (58 milioni di euro). Un'iniezione di capitale che sosterrà lo sviluppo globale.

Statistiche | 
martedì 24 gennaio 2017

Industria italiana della filatura: stimato un calo del fatturato del 2,6%

Nelle previsioni di Smi-Sistema Moda Italia l'industria italiana della filatura chiude il 2016 con ricavi in calo del 2,6% a 2,84 miliardi di euro, dopo un 2015 che aveva dato l'illusione di un inizio di stabilità. L'export ha accusato un calo del 4,5% a 832 milioni.

Congiuntura | 
martedì 24 gennaio 2017

Cresce l'export di intimo made in Italy: Francia primo mercato (+4,2%)

Il comparto intimo, corsetteria e calzetteria italiano, sotto i riflettori al Salon Intternational de la Lingerie di Parigi, ha registrato nel gennaio-settembre 2016 un valore delle esportazioni verso la Francia pari a 275 milioni di euro, +4,2% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Il Paese d'oltralpe si attesta così come primo mercato di sbocco.

Analisi | 
giovedì 19 gennaio 2017

Vendite di childrenswear in Italia: per Sita Ricerca il low price cresce a due cifre

Le catene, che in Italia hanno raggiunto quasi il 50% del marcato dell'abbigliamento infantile, registrano un moderato incremento mentre i canali low price come i grandi magazzini e i supermercati crescono a cifra doppia. Lo attesta un report di Sita Ricerca.

Statistiche | 
mercoledì 18 gennaio 2017

Moda junior made in Italy: il trend positivo prosegue ma rallenta

Alla vigilia della partenza di Pitti Bimbo, il centro studi di Smi fa il punto della situazione sul 2016. L'industria italiana dell'abbigliamento bimbo ha realizzato quasi 2,7 miliardi di euro di ricavi, in aumento dell'1,2% rispetto a un anno prima.

Congiuntura | 
lunedì 9 gennaio 2017

Moda uomo: il 2016 chiude a quasi 9 miliardi, frena l'export

Il menswear italiano archivia il 2016 in lieve crescita, ma la frenata delle esportazioni fa ipotizzare un 2017 non facile. È quanto emerge dagli ultimi dati congiunturali sulla moda maschile italiana, elaborati dal centro studi di Smi-Sistema Moda Italia in vista dell'edizione numero 91 di Pitti Immagine Uomo, al via domani.

MATERIE PRIME | 
giovedì 22 dicembre 2016

Cotone: Stati Uniti sempre al top. E Cotton Usa sonda le aziende tessili italiane

La produzione mondiale di cotone è destinata ad aumentare nel 2016/2017, con gli Stati Uniti confermati nel ruolo di maggiori esportatori nei possimi anni. Cotton Usa ha presentato i risultati di una ricerca sulle percezioni a proposito di questa fibra delle aziende italiane del tessile abbigliamento e casa.

ricerche | 
giovedì 15 dicembre 2016

ContactLab: «Nella Russia in rimonta la sfida del lusso si gioca sul web»

L'ultimo rapporto dello specialista nel customer engagement ContactLab, stilato in collaborazione con Exane BNP Paribas, dà buone notizie sullo shopping di lusso in Russia, un mercato che nel 2016 ha dato segnali importanti di ripresa, ma con un avvertimento per i brand: «Servono servizi tailor made e più digital».

acqusizioni | 
martedì 6 dicembre 2016

Le bici Pinarello entrano nella galassia Lvmh

Non si tratta più di un semplice corteggiamento. È di oggi (6 dicembre) la notizia che L Catterton, fondo partecipato dal gruppo Lvmh, si aggiudica la maggioranza di Pinarello Holding, leader nella progettazione e produzione di bici da corsa. Fausto Pinarello resta in sella come a.d.

strategie | 
giovedì 1 dicembre 2016

Altagamma porta i turisti nei luoghi cult del made in Italy

I marchi del lifestyle italiano come destinazione turistica per i luxury traveller: l'idea è di Altagamma, che in collaborazione con IC Bellagio lancia le "Altagamma Italian Experiences". Obiettivo: attrarre nel nostro Paese la clientela internazionale di fascia alta.

advertising | 
martedì 29 novembre 2016

La pubblicità su Internet cresce del 9%, con i video e i social a +38%

Per l’ottavo anno consecutivo si registra una crescita degli investimenti pubblicitari su Internet: l’incremento nel 2016 è del 9% rispetto al 2015. Una performance trainata dai video, un formato che sta esplorando le potenzialità del mezzo e che segna un +38% rispetto allo scorso anno, pesando il 21% del totale dell’Internet advertising.

Strategie | 
martedì 22 novembre 2016

Stone Island da record: le vendite salgono a 105 milioni. +100% in cinque anni

Stone Island si appresta a chiudere il 2016 a quota 105 milioni, con un +20% sul 2015 e addirittura un +100% rispetto a cinque anni fa, quando il giro d'affari era di circa 51 milioni. «Sulla base degli ordini della primavera-estate 2017, in aumento del 30%, pensiamo di crescere a doppia cifra anche l'anno prossimo», sottolinea Carlo Rivetti.

studi | 
martedì 22 novembre 2016

Confcommercio: «Per il 72% dei consumatori comprare illegale è normale»

Secondo l'indagine di Confcommercio "Legalità, mi piace", nel 2016 l'acquisto di prodotti illegali da parte dei nostri connazionali è aumentato dell'1% sul 2015, con un +2,1% dell'abbigliamento. Quasi un italiano su tre ha comprato articoli di questo genere o si è rivolto a soggetti non autorizzati.

HEAD HUNTING | 
venerdì 18 novembre 2016

I brand della moda e del digital a caccia di internazionalizzatori del made in Italy

Nel 2016 è boom di richieste per manager specializzati nello sviluppo estero dei marchi del made in Italy, in particolare nel lusso e nel digitale: lo rivela Technical Hunters, società di ricerca e selezione di personale, che ha registrato una crescita del 30% nelle richieste di International business developer o “internazionalizzatori d’impresa”.

Congiuntura | 
giovedì 17 novembre 2016

Marzotto: «Nessun rischio export per l'Italia con Trump»

Gaetano Marzotto, presidente di Pitti Immagine, getta acqua sul fuoco a proposito dei rischi sull'export dopo la vittoria di Donald Trump. «Le aziende italiane non devono temere le politiche protezionistiche del nuovo presidente degli Usa. Gli americani spenderanno di più e questo alla fine ci avvantaggerà».

Rumors | 
lunedì 14 novembre 2016

Lvmh: ritorno di fiamma con Michael Kors?

Il lusso accessibile di Michael Kors sarebbe pronto ad entrare nel portafoglio di Lvmh. Secondo indiscrezioni provenienti dagli Stati Uniti, il colosso del lusso francese, assistito da Société Générale, starebbe preparando un'offerta per il gruppo statunitense di cui era già stato azionista al 30% alla fine degli anni 90.

Nuovi progetti | 
venerdì 11 novembre 2016

Stella McCartney: pronta la prima collezione uomo. Sarà eco al 45%

Attesa finita. La prima collezione uomo di Stella McCartney è stata ufficialmente lanciata, accompagnata dalla Resort 2017 donna, con un evento esclusivo negli storici Abbey Road Studios di Londra. La linea Menswear sarà pre-ordinabile a partire da oggi e disponibile negli store tra dicembre e gennaio.

Presidenziali Usa 2016 | 
giovedì 10 novembre 2016

Jack Ma teme il «disastro» se Donald Trump non lavorerà con la Cina

All'indomani dell'incoronazione a sorpresa di Donald Trump il mondo della moda si interroga sulla sua inattesa vittoria. Da parte di Jack Ma la prima reazione è stata di preoccupazione. «Se Trump non lavorerà fianco a fianco con Pechino sarà un disastro» ha detto il fondatore di Alibaba.

ricerche | 
venerdì 21 ottobre 2016

PwC: «Il 50% dei Millennial sono favorevoli al reshoring»

I Millennial sono una generazione molto sensibile ai temi dell'eco-sostenibilità, tra cui l'avvio di progetti di reshoring per riportare la produzione delle aziende in Italia: questo l'esito di una ricerca condotta nel nostro Paese da PwC, che ha coinvolto 3.106 giovani con un'età media di 24 anni.

ricerche | 
martedì 18 ottobre 2016

Osservatorio Aub: «In Italia quattro aziende di moda su cinque sono familiari»

Circa quattro imprese italiane della moda su cinque, pari al 78%, sono tuttora controllate da una o due famiglie proprietarie. Tale incidenza è ancora più elevata tra le imprese di minori dimensioni. Dati emersi dall'Osservatorio Aub (AIdAF, UniCredit e Bocconi) sulle aziende del settore, presentato nella sede di Missoni a Sumirago.

ANALISI | 
martedì 18 ottobre 2016

L’e-commerce di abbigliamento cresce a un tasso più alto della media: +27%

L’abbigliamento è arrivato a rappresentare il 10% del mercato dell’e-commerce in Italia e cresce quest’anno a un tasso del 27%: dati comunicati oggi, 18 ottobre, all’appuntamento con l’Osservatorio eCommerce b2c del Politecnico di Milano e Netcomm, che questa volta si è focalizzato sulla maturità dell’offerta di commercio elettronico nel nostro Paese.

E-commerce | 
giovedì 13 ottobre 2016

Luca Solca (Exane Bnp Paribas): «Indispensabile esplorare la dark side del digital luxury»

Se anche nel lusso l’e-commerce è un fattore di crescita importante, non bisogna sottovalutare gli aspetti negativi che questo canale può produrre: dai conflitti tra i vari canali alla gestione del wholesale, fino alla problematica dei saldi e del geo-pricing. L’ultima ricerca di Exane Bnp Paribas, “The dark side of digital luxury”, mette in luce le criticità.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Vuoi ricevere la nostra newsletter quotidiana direttamente nella tua casella di posta? Compila il form che trovi qui.

Abbonamenti

Abbonati subito

Per sottoscrivere l’abbonamento a Fashion, clicca qui.

Fashion E-Commerce

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion E-Commerce.

Fashion Fairs 2017

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion Fairs 2017.

Fashion Showroom

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion Showroom.

Fashion in the City

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion in the City.

Guarda le ultime fotogallery

Ultime fotogallery

Guarda le ultime fotogallery pubblicate nelle sezioni Moda, Negozi e People.