ISPO Munich 2018
ISPO Munich 2018

TIMING

Clicca sul giorno:

<novembre 2017>
lumamegivesado
303112345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930123
45678910

Vedi i prossimi appuntamenti:


Conferenze stampa

Accademia del Profumo

28/11/17, 17:00
Magna Pars - Library Hall, via Forcella 6, Milano

Homi - presentazione

30/11/17, 10:00
DOXA, via Panizza 7, Milano

Salon de la Lingerie & Interfiliere

05/12/17, 10:30
Saloni Internazionali Francesi , via Caradosso 10 - su invito, Milano


Convegni

Dialogare con il colore

29/11/17, 14:30
La Triennale, viale Alemagna 6, Milano


Eventi

Rubinia gioielli

23/11/17, 18:30 - 21:30
Store, via Vincenzo Monti 26, Milano

Data on the Runway

24/11/17, 10:00
Launchmetrics Italy, via Santa Radegonda 11, Milano

Antonini Milano

28/11/17, 17:00 - 21:00
Palazzo Borromeo, Sala degli Affreschi, piazza Borromeo 12 - (su invito9, Milano

Stella McCartney | christmas lights

29/11/17, 18:30 - 20:30
via Santo Spirito 3, Milano

SMArathon Onlus

02/12/17, 19:00 - 23:30
Espace d'Hotes, via Privata Scalarini 10, Milano


Mostre / Vernissage

Now is hybrid

24/11/17, 19:00
San Pietro in Atrio, via Odescalchi 3, Como

À la recherche du bijou perdu

29/11/17, 18:00 - 21:00
L'Arabesque Design Gallery, largo Augusto 10, Milano


Presentazioni

Dondup "Iconic"

21/11/17, 19:00 - 21:00
via della Spiga 50, Milano

Parka is an Attitude - breakfast

22/11/17, 10:00 - 12:00
Alessandro Squarzi, via Spartaco 19, Milano

Chicco Open Day

23/11/17, 10:00 - 17:00
AreaPergolesi, via Pergolesi 8, Milano

Atelier Notify

23/11/17, 18:00 - 21:00
su invito, via Carlo Poma 52, Milano

Belloni / De Silva - cocktail su invito

23/11/17, 18:00 - 21:30
Pescetta Antichità e Decorazione, corso Magenta 96, Milano


Press day

Hub Media Day

21/11/17, 09:30 - 17:30
via Carlo Poerio 19, Milano

Monica Mazzanti PR

21/11/17, 10:00 - 18:30
piazza Cinque Giornate 6 - scala A (MA.CO.), Milano

Touscé

22/11/17, 10:00 - 14:00
via Tivoli 6, Milano

Fossil

23/11/17, 09:00 - 18:00
Casa Lago, via San Tomaso 6, Milano

Studio Fanfani

23/11/17, 09:30 - 17:30
viale Abruzzi 72, Milano


Sfilate


Opening

Drexcode

23/11/17, 09:30 - 15:00
presso Annex Rinascente, via Santa Redegonda 10, Milano


Vedi tutti gli appuntamenti

SALONI

I prossimi 10 saloni


VicenzaOro January + T-Gold

Vicenza

19 - 24 gen 2018


Scoop

London

28 - 30 gen 2018


Milano Unica

Rho, Milano

06 - 08 feb 2018


Pure London

London

11 - 13 feb 2018


Asia Apparel Expo Berlin

Berlin

22 - 24 feb 2018


The One MIlano

Milano

23 - 26 feb 2018


Si Sposaitalia Collezioni

Milano

06 - 09 apr 2018


Milano Unica

Rho, Milano

10 - 12 lug 2018


Vedi tutti i saloni

Persone

Lutti | 
lunedì 20 novembre 2017

Il mondo della moda piange il genio di Alaïa: «Grande couturier e vero artista»

La scomparsa di Azzedine Alaïa ha suscitato il cordoglio unanime del mondo della moda, che lo ricorda con affetto e ne rimpiange il genio. Un tributo doveroso a un couturier che non si è mai voluto piegare alle logiche del mercato, sempre corente con il proprio stile e le proprie convinzioni. «Lo stilista che non ha mai seguito nessuno, ma che tutti hanno seguito», come ha sintetizzato Riccardo Tisci.

doppia intervista | 
venerdì 17 novembre 2017

Ian Rogers (Lvmh) e José Neves (Farfetch): «L'intelligenza artificiale è uno strumento, funziona se usata bene»

In un'intervista a due voci, Ian Rogers (chief digital officer di Lvmh) e José Neves (patron di Farfetch) parlano delle rispettive esperienze e soprattutto di come la tecnologia utile a incrementare il business sia quella che non si fa notare. In altri termini, non sono gli "effetti speciali" a conquistare il consumatore, ma un'esperienza unica e personalizzata.

NOMINE | 
venerdì 17 novembre 2017

Lululemon: come primo brand creative director sceglie Rémi Paringaux

Finora la direzione creativa di Lululemon Athletica è stata nelle mani del dimissionario senior vice president Lee Holman. Ora il marchio americano di athleisure si affida a Rémi Paringaux per una supervisione non solo sul prodotto, ma sul marchio nella sua totalità. Intanto lancia insieme ad Apl la sua prima limited edition di sneaker.

DIVORZI | 
giovedì 16 novembre 2017

Rochas: finisce l'intesa con Béatrice Ferrant

Il direttore artistico del menswear di Rochas, Béatrice Ferrant (nella foto), lascia il suo ruolo dopo due sole stagioni. Era stata cooptata dalla maison francese nell'orbita di InterParfums nel settembre 2016. Si attende la nomina del successore entro il primo trimestre 2018.

NOMINE | 
giovedì 16 novembre 2017

Parah: Manoz Samartzis nominato direttore creativo

Il Gruppo Parah punta su un direttore creativo per rafforzare l'appeal del marchio: si tratta di Manos Samartzis (nella foto), classe 1975, diplomato all'Istituto Europeo di Design a Roma. Samartzis non si limiterà a guidare l'ufficio stile, ma si occuperà del marchio a più ampio raggio.

Giri di poltrone | 
martedì 14 novembre 2017

Il direttore del design di Nike, Ken Link, passa alla Adidas

Dopo oltre 20 anni anni in Nike, Ken Link lascia il brand del baffo per approdare nel team del rivale tedesco Adidas, che sta acquisendo nuove quote di mercato a scapito del colosso americano.

dimissioni | 
martedì 14 novembre 2017

JW Anderson: il ceo Whitehouse lascerà l'incarico

Continuano i giri di poltrone in casa Lvmh: dopo l'annuncio del passaggio di consegne da Sidney Toledano a Pietro Beccari in Dior, si profilano le dimissioni entro fine anno di Simon Whitehouse, nominato nel giugno 2014 ceo di JW Anderson.

Riorganizzazioni | 
lunedì 13 novembre 2017

Moncler chiude le linee lusso con Valli e Thom Browne

Moncler annuncia la conclusione della collaborazione con Giambattista Valli e Thom Browne: la primavera/estate 2018 sarà l'ultima stagione delle collezioni Moncler Gamme Rouge e Moncler Gamme Bleu.

lutti | 
lunedì 13 novembre 2017

Addio a Gianni Campagna, sarto controverso e controcorrente

È morto all'età di 74 anni Gianni Campagna, uno degli ultimi sarti italiani noti in tutto il mondo. Siciliano, nato nel 1943 a Roccalumera, vicino a Taormina, ha vestito le star di Hollywood, da Jack Nicholson a Pierce Brosnan, ma anche politici e perfino pontefici.

Strategie | 
venerdì 10 novembre 2017

Beccari: «Entrerò in Dior con passo deciso ma felpato»

Le priorità di Pietro Beccari in Christian Dior Couture - dove sta per assumere la carica chief executive officer, al posto di Sidney Toledano - sono «ascolto e studio». Le stesse di quando è passato a dirigere Fendi, brand arrivato a superare il miliardo di ricavi.

Riassetti | 
venerdì 10 novembre 2017

Il controllo di Caruso a Fosun. Marco Angeloni promosso ceo

Per Caruso via libera a un aumento di capitale, a carico principalmente del socio cinese Fosum. L'effetto immediato della ricapitalizzazione è stata la ricomposizione del capitale sociale, con la maggioranza che passa al gruppo cinese, mentre Umberto Angeloni e il socio Ruggero Magnoni mantengono una quota di minoranza.

INDISCREZIONI | 
venerdì 10 novembre 2017

Carlo Alberto Beretta in uscita da Kering?

Chief client e marketing officer di Kering, Carlo Alberto Beretta (nella foto) sarebbe in procinto di lasciare il gruppo francese per ragioni personali.

giri di poltrone | 
venerdì 10 novembre 2017

Harvey Nichols rinnova l'executive board: Daniela Rinaldi diventa co-ceo

Nuova struttura manageriale per Harvey Nichols: dal primo di gennaio 2018 l’amministratore delegato del department store UK, Stacey Cartwright, sarà promossa vice presidente, mentre Daniela Rinaldi (nella foto) e Manju Molhatra saranno i co-ceo.

executive reshuffle | 
mercoledì 8 novembre 2017

Lvmh: Beccari ceo di Dior, Toledano va al posto di Roussel

Pietro Beccari (a destra nella foto), attuale a.d. di Fendi, sarà chief executive officer di Christian Dior Couture al posto di Sidney Toledano (a sinistra), in carica dal 1994. Quest'ultimo diventerà executive chairman e ceo di Lvmh Fashion Group, ruolo attualmente affidato a Pierre-Yves Roussel, a cui viene affidato l'incarico di special advisor di Bernard Arnault.

NOMINE | 
martedì 7 novembre 2017

Umberto Macchi di Cellere sarà a.d. del Gruppo Tod's

Il Gruppo Tod's è pronto al cambio del ceo: dopo 33 anni in azienda, Stefano Sincini lascia il suo incarico. Al suo posto, dal primo dicembre, arriva Umberto Macchi di Cellere, già managing director worldwide sales per tutte le categorie di prodotto di Bulgari. Nei nove mesi i ricavi dell'azienda guidata da Della Valle sono stati pari a 722 milioni di euro (-4,7%).

Nuove nomine per nuovi ruoli  | 
martedì 7 novembre 2017

Anna Matteo, dall'editoria alla digital transformation di Ovs

Ovs accelera sul digital e affida ad Anna Matteo la carica di digital transformation director, ruolo del tutto nuovo per il marchio. La manager proviene dal mondo dell'editoria, avendo lavorato per Condé Nast, Mondadori e Il Sole24Ore.

fashion designer | 
lunedì 6 novembre 2017

Marcelo Burlon: protagonista in disco, in pedana e ora anche al cinema

Da zero a oltre 40 milioni di euro di fatturato e 500 clienti multimarca nel mondo. In cinque anni. È la storia (professionale) di Marcelo Burlon, che sarà raccontata, insieme a molte incursioni nella vita privata, nel film biografico Uninvited (letteralmente "non invitato"), in uscita la cinema italiani a fine mese.

NOMINE | 
lunedì 6 novembre 2017

Ufi: a guidare l'associazione mondiale delle fiere è l'italiano Peraboni

Un italiano alla presidenza di Ufi, associazione mondiale dell'industria fieristica, per il biennio 2017/2018: è Corrado Peraboni (nella foto), a.d. tra il 2015 e il 2017 di Fiera Milano, ruolo che ora ricopre per Fieramilano Cipa Brazil. Fanno il proprio ingresso nel board of directors altri tre nostri connazionali, tra cui Matteo Marzotto.

nomine | 
venerdì 3 novembre 2017

Natalie Ratabesi ai vertici creativi di Current/Elliott

A distanza di soli due mesi dal lancio del suo brand Tre, Natalie Ratabesi è pronta a iniziare una nuova avventura. A partire dall'autunno 2018 sarà infatti senior vice president of design di Current/Elliott, divisione di The Collected Group (ex Dutch Llc), azienda con in portafoglio brand come Equipment e Joie.

Nomine  | 
giovedì 2 novembre 2017

Mytheresa: Richard Johnson nuovo cco, Tiffany Hsu sale a fashion buying director

Novità ai vertici del global buying & merchandising team di Mytheresa.com: Tiffany Hsu è stata promossa al ruolo di fashion buying director (prima era buying manager del Ready-to-Wear) dell'e-tailer tedesco, mentre a partire da questo mese di novembre Richard Johnson diventa chief commercial officer.

Dimissioni | 
giovedì 2 novembre 2017

G-Star: riassetto ai vertici. Il co-ceo Patrick Kraaijeveld lascia il suo incarico

Cambia l'assetto manageriale in G-Star. Il co-ceo Patrick Kraaijeveld lascia il suo incarico. Ad assumere in toto le redini del brand è l'altro co-ceo, Rob Schilder. I due dirigenti, entrambi da tempo nelle fila dell'azienda olandese, avevano assunto il ruolo di co-amministratori delegati lo scorso anno, al posto del fondatore e proprietario Jos Van Tilburg.

dichiarazioni | 
giovedì 2 novembre 2017

Tadashi Yanai (Fast Retailing): «A 70 anni passo indietro e largo ai giovani»

Nato nel febbraio 1949, Tadashi Yanai (nella foto) compirà 70 anni nel 2019: «A quel punto mi ritirerò da presidente - ha annunciato il patron di Fast Retailing - e sarò semplicemente chairman. Voglio lasciare spazio ai giovani, in grado di capire un mercato in forte cambiamento».

ritorni | 
giovedì 2 novembre 2017

Nicole Bischofer da Margiela alla direzione creativa della donna di Cos

Dopo quattro anni trascorsi a Parigi come senior designer di Maison Margiela e uno da consulente freelance, Nicole Bischofer è tornata al "primo amore", Cos. Già senior womenswear designer del brand svedese dal 2008 al 2012, diventa direttore creativo della donna.

Dimissioni | 
martedì 31 ottobre 2017

Christopher Bailey dice addio a Burberry

Un sodalizio durato 17 anni si scioglie: Christopher Bailey lascia Burberry. Il presidente e chief creative officer della maison conserva le proprie cariche fino al 31 marzo 2018. Come ha dichiarato, è tempo di scommettere su nuovi progetti creativi.

Nomine | 
martedì 31 ottobre 2017

Zucchi sceglie dalla moda il nuovo ceo: è Michel Lhoste, ex Benetton e Belstaff

Zucchi volta pagina e nomina come nuovo amministratore delegato Michel Lhoste, per quattro anni tra i manager di punta di Benetton, dove ha ricoperto la carica di international business director Extra Europe. Prima ancora Lhoste è stato general manager di Belstaff e Sixty Group.

NOMINE | 
venerdì 27 ottobre 2017

Madison Cox presidente della Fondation Pierre Bergé-Yves Saint Laurent

Il nome di Pierre Bergé è da sempre associato a quello di Yves Saint Laurent e al loro lungo sodalizio. Non così noto è il fatto che Bergé lo scorso 31 marzo, pochi mesi prima di morire, abbia sposato in gran segreto, come coronamento di una storia durata anni, Madison Cox, paesaggista che annovera tra i suoi clienti Marella Agnelli e Sting. Sarà lui a presiedere la Fondation Pierre Bergé-Yves Saint Laurent.

INDISCREZIONI | 
giovedì 26 ottobre 2017

Angela Ahrendts: non è l'ora di un'ex Burberry al posto di Tim Cook

Dai vertici di Burberry a quelli di Apple: la carriera di Angela Ahrendts ha già subito una sterzata quattro anni fa, quando da a.d. della griffe britannica è entrata nel management del colosso di Cupertino, dove è senior vice president di Apple Retail. Potrebbe salire più in alto e prendere il posto di Tim Cook? C'è chi scommette di sì, ma l'azienda mette a tacere i rumors.

Dichiarazioni | 
mercoledì 25 ottobre 2017

Piombini (Balmain): «Giriamo un film su Rousteing e apriamo a Milano»

Massimo Piombini pensa al suo ruolo di ceo di Balmain focalizzandosi su una missione ambiziosa e delicata: far crescere l'azienda, che chiuderà il 2017 a 150 milioni di euro, e renderla meno dipendente dal successo personale del suo direttore creativo, Olivier Rousteing. «Che resta il nostro primo asset», assicura Piombini, annunciando anche l'imminente opening in via Montenapoleone a Milano, oltre alla realizzazione di un docu-film su Rousteing.

harvard business review 2017 | 
mercoledì 25 ottobre 2017

Pablo Isla (Inditex) best performing ceo. Arnault quinto, Pinault 23esimo

Un esponente della moda, Pablo Isla (amministratore delegato di Inditex, nella foto) sale sul gradino più alto del podio della Harvard Business Review sui "best performing ceo". Balza dal terzo posto al primo, occupato l'anno scorso da Lars Rebien Sorensen di Novo Nordisk (health care). Stabile in seconda posizione Martin Soller di Wwp, realtà attiva nel settore advertising.

Influencer | 
mercoledì 25 ottobre 2017

Fedez-Ferragni: «Chiara è incinta, si chiamerà Leone»

Ormai ci ha abituato ai colpi di scena: dopo il fidanzamento e la proposta di matrimonio sul palco dell'Arena, la coppia mediatica per eccellenza Ferragni-Fedez è in attesa di un bambino. Si chiamerà Leone.

dopo il caso weinstein | 
martedì 24 ottobre 2017

Terry Richardson bandito da Condé Nast. Anche Bulgari e Valentino fanno un passo indietro

Il caso Weinstein impatta anche su Terry Richardson: già accusato di molestie da parte di numerose modelle, il fotografo è stato bandito dalle testate di Condé Nast International e anche con Valentino e Bulgari il rapporto si sta chiudendo in tutta fretta. Il caso è salito alla ribalta dopo che una e-mail interna al gruppo editoriale è diventata di pubblico dominio.

sfide | 
martedì 24 ottobre 2017

Diesel: Daan Vervoort è il Chair Executive Officer

La sfida era dimostrare di sapersi sedere in modo originale e creativo, in modo da accaparrarsi un premio insolito: occupare per una settimana la poltrona di amministratore delegato di Diesel, attualmente vacante, improvvisandosi Chair Executive Officer. Ha vinto il 29enne Daan Vervoort.

dichiarazioni | 
lunedì 23 ottobre 2017

Armani fa chiarezza sulla successione. Intanto pensa a digital e accessori

«Vendere? Avrei potuto farlo tantissime volte e ci sono stati casi in cui dire di no è stato difficile»: Giorgio Armani racconta della scelta di delegare il futuro del gruppo a una Fondazione, dei meccanismi per la successione, dei progetti per i prossimi decenni. Ma anche della realtà di oggi: «Torneremo a crescere - dichiara - nel 2019».

Dimissioni | 
lunedì 23 ottobre 2017

Hudson's Bay: esce il ceo Gerald Storch

Dopo poco meno di tre anni, Gerald Storch lascia il ruolo di ceo di Hudson's Bay Co.: il retailer canadese, cui fanno capo le insegne Hudson's Bay, Saks Fifth Avenue e Lord & Tailor, deve fare i conti con un fiscal year deludente e con un quarter non brillante. Richard Baker, presidente esecutivo e direttore del gruppo, assume ad interim la carica del manager uscente.

Dimissioni | 
venerdì 20 ottobre 2017

Mytheresa saluta il managing director Jens Riewenherm

Dopo quasi sei anni di collaborazione, Jens Riewenherm lascia l'incarico di direttore generale da Mytheresa.com per intraprendere nuovi percorsi. Non è ancora noto il nome del successore.

NOMINE | 
giovedì 19 ottobre 2017

Vente-privee e Privalia: Fabio Bonfà nominato country manager Italia

Fabio Bonfà (nella foto) è il nuovo country manager Italia di Privalia e vente-privee, marchi che fanno capo al gruppo dell'e-commerce Vente-privee.

nomine | 
mercoledì 18 ottobre 2017

Helmut Lang: Mark Howard Thomas nuovo direttore creativo del menswear

Helmut Lang ha arruolato Mark Howard Thomas come nuovo direttore creativo del menswear. Il designer, 41 anni, debutterà con la collezione per l'autunno-inverno 2018/2019 sulle passerelle di New York il prossimo gennaio.

Rumors | 
martedì 17 ottobre 2017

Phoebe Philo lascia Céline? Lvmh smentisce, ma scatta il toto-nomine

Si torna a parlare di un possibile addio tra Phoebe Philo e Céline. Un rumor più volte circolato, ma regolarmente disatteso. Questa volta alcune fonti assicurano che la ricerca di un sostituto sia già partita, ma il gruppo Lvmh smentisce: «Nessun cambio imminente in vista».

nomine | 
giovedì 12 ottobre 2017

Marino Vago nuovo presidente di Sistema Moda Italia

Marino Vago, amministratore delegato della Vago di Busto Arsizio, è stato designato oggi (12 ottobre) nuovo presidente di Sistema Moda Italia. La proclamazione ufficiale avverrà durante l'Assemblea dei Soci 2018, il prossimo marzo.

dichiarazioni | 
giovedì 12 ottobre 2017

Victor Luis difende il renaming di Coach: «Tapestry è una metafora perfetta»

Dopo aver annunciato ieri (11 ottobre) il cambio di nome di Coach, che dal 31 ottobre diventerà Tapestry, il ceo Victor Luis spiega il perché di questa scelta, che di primo acchito, almeno sui social, ha raccolto più critiche che pareri favorevoli.

giri di poltrone | 
venerdì 6 ottobre 2017

Ferragamo: fuori Fulvio Rigoni, tutta la responsabilità della donna a Paul Andrew

Sarà forse per l'esito incerto dell'ultima sfilata (presa di mira specie dalla stampa internazionale), ma dopo appena due stagioni Fulvio Rigoni non è più design director della collezione donna di Salvatore Ferragamo. La sua uscita porta alla promozione di Paul Andrew, già design director delle calzature, che assume con effetto immediato il ruolo di direttore creativo donna del brand.

sui social | 
giovedì 5 ottobre 2017

Renzo Rosso su Facebook: «Cerco un Chair Executive Officer»

«Ragazzi, Diesel ceo has just resigned, leaving a vacant seat at his desk and an empty space in our hearts and minds. But the most important thing is that he leaves an empty chair: do you have what it takes to become our new Chair Executive Officer? Would you dare to take his place?»: Renzo Rosso, anticonformista come sempre, lancia un insolito appello in inglese via Facebook.

icone | 
mercoledì 4 ottobre 2017

Lauren Hutton: cover girl a 73 anni e 11 mesi

Raggiante nei suoi quasi 74 anni esibiti con orgoglio e una punta di ironia, Lauren Hutton è la cover girl del numero di ottobre di Vogue Italia, immortalata da Steven Klein. Del resto, la modella e indimenticata protagonista di film di culto come American Gigolo non ha mai interrotto il filo diretto con la moda.

Pirateria digital | 
martedì 3 ottobre 2017

#NoFreePhotos: i fotografi della moda protestano contro brand e influencer

In un'industria, quella del fashion, da parecchi miliardi di euro l'anno di fatturato, i fotografi della moda si rifiutano di lavorare gratuitamente e protestano contro le griffe e gli influencer che utilizzano le loro immagini senza autorizzazione.

Nomine | 
lunedì 2 ottobre 2017

Lanvin: con la riorganizzazione manageriale arriva Simone Mantura. Sarà vice a.d.

Nella riorganizzazione di Lanvin entra in gioco anche l'Italia. Dall'1 di ottobre, infatti, Simone Mantura fa parte della più antica maison parigina con la carica di vice a.d.. Si tratta delle seconda new entry nel giro di poche settimane nella squadra di top executive di Lanvin dopo il ritorno di Nicolas Druz, il cui incarico è ancora in attesa di ufficializzazione.

secondo forbes | 
venerdì 29 settembre 2017

Chiara Ferragni influencer numero uno al mondo

Chiara Ferragni sempre sulla cresta dell'onda. Sbaragliando le sempre più numerose rivali, è lei la top influencer numero 1 al mondo: lo decreta la rivista Forbes.

dichiarazioni | 
lunedì 25 settembre 2017

François-Henri Pinault (Kering): «Heritage e artigianalità non bastano. Bisogna emozionare»

Se in passato i concetti chiave del lusso erano l'heritage e l'artigianalità, oggi questi due valori sono ancora in auge, ma non più sufficienti a far sognare le persone. Ne è convinto François-Henri Pinault (nella foto), presidente e ceo di Kering, che aggiunge: «Ci vuole l'emozione che scaturisce dalla creatività».

Nomine | 
lunedì 25 settembre 2017

Leo Scordo (ex Ermenegildo Zegna) è direttore generale di C.P. Company

New entry da C.P. Company. Il marchio italiano, acquisito dal colosso di Hong Kong Tristate Holdings Ltd nel 2015, affida a Leo Scordo il ruolo di direttore generale. A lui la responsabilità del commerciale, del marketing e dello sviluppo prodotto.

venerdì 22 settembre 2017

La scomparsa di Bettencourt accende la battaglia sulle partecipazioni in L'Oréal

È scomparsa a quasi 95 anni Liliane Bettencourt, unica figlia di Eugène Schueller, fondatore di L'Oréal. Nel marzo scorso la rivista Forbes l'aveva incoronata come donna più ricca del mondo, grazie a un patrimonio stimato intorno ai 44,7 miliardi di dollari. Intanto si riaccendono le speculazioni sulle intenzioni di Nestlé, secondo azionista del gruppo.

giri di poltrone | 
venerdì 22 settembre 2017

Tiffany & Co.: Robert Farah nominato chairman

Continua la fase di riassestamento di Tiffany & Co., che dopo aver registrato vendite in calo a livelli comparabili nel primo semestre 2017 gioca la carta Roger Farah, già presidente di lunga data di Ralph Lauren e successivamente co-ceo di Tory Burch.

Interviste | 
venerdì 22 settembre 2017

Nicola Brognano alla prova sfilata

In un'intervista rilasciata a Fashion, Nicola Brognano si dice «nervosissimo, ma pronto» per la sua prima sfilata a Milano Moda Donna. Il vincitore dell'edizione 2016 di Who is On Next? racconta la sua moda tra couture e street style e spiega cosa sogna per il futuro del suo marchio.

Milano Fashion Week | 
venerdì 22 settembre 2017

Amber Valletta: «L'industria della moda inquina, bisogna cambiare»

«Si può essere di moda e sostenibili al tempo stesso. Cambiamo la maniera di produrre, disegnare e pensare la moda. Un mondo libero significa un pianeta in salute e condizioni di lavoro sicure per tutti». Nella "fashion week della sostenibilità" anche Amber Valletta esprime il suo punto di vista. E annuncia a fashionmagazine.it: «Presto lancerò un mio marchio eco-friendly».

Milano Fashion Week | 
mercoledì 20 settembre 2017

Massimo Ferretti (Gruppo Aeffe): «Digitali nei processi, artigianali nel dna»

Intervistato da Fashion, Massimo Ferretti (nella foto), presidente esecutivo del Gruppo Aeffe, fa luce sulle strategie di una realtà che sta accelerando il proprio percorso di crescita, con un +8,8% di ricavi nel primo semestre di quest'anno.

Milano Fashion Week | 
mercoledì 20 settembre 2017

Angela Missoni: «Festeggio i 20 anni di direzione creativa con la sfilata co-ed»

In un'intervista rilasciata a Fashion, Angela Missoni, si dice «entusiasta » della prima sfilata co-ed del marchio di cui è da 20 anni direttore creativo, facendo il punto sulle strategie, gli investimenti, il rapporto con la tecnologia e il momento "rivoluzionario" che sta vivendo tutto il settore.

Milano Fashion Week | 
mercoledì 20 settembre 2017

Izumi Ogino (Anteprima): «Moda, lifestyle, il progetto Casa Cucina. Così celebro i 25 anni»

Moda, ma anche arte e ristorazione di alto livello, sul filo conduttore della creatività. Izumi Ogino celebra 25 anni di Anteprima, marchio sinonimo di uno stile raffinato e originale, con il Giappone come punto di partenza e l'Italia come Paese di costante riferimento: del resto, lei è stata la prima designer giapponese a entrare nel calendario delle sfilate milanesi.

dimissioni | 
martedì 19 settembre 2017

Dsquared2: esce il ceo e general manager Gianfranco Maccarrone

Dimissioni con effetto immediato per Gianfranco Maccarrone: un comunicato molto stringato informa che il ceo e general manager di Dsquared2 lascia il suo incarico, dopo un lungo percorso a fianco di Dean e Dan Caten. Il suo posto resta vacante.

NOMINE | 
martedì 19 settembre 2017

Ad Arthur Arbesser la direzione creativa di Fay

Arthur Arbesser è il nuovo direttore creativo di Fay. Prende il posto lasciato libero da Tommaso Aquilano e Roberto Rimondi, che sono rimasti alla guida del brand per oltre sei anni e che hanno terminato a luglio il sodalizio con il marchio del Gruppo Tod's.

INDISCREZIONI | 
lunedì 18 settembre 2017

Affaire Versace: dopo Tisci e Abloh, salgono le quotazioni di Kim Jones

Un nuovo capitolo nella (vera o presunta?) ricerca di un nuovo creativo nella fila della maison Versace: il focus ora è su Kim Jones, attualmente direttore artistico del menswear Louis Vuitton. Ma l'a.d. della casa di moda, Jonathan Akeroyd, interpellato a Londra in occasione della sfilata di Versus, ha rifiutato qualsiasi commento.

nomine | 
lunedì 11 settembre 2017

Paule Ka: con il new deal torna in pista il fondatore Serge Cajfinger

Continua la rivoluzione da Paule Ka. Dopo l'annuncio dell'acquisizione dell'80% del brand da parte del businessman Xavier Marie, fondatore di Maison du Monde, e dell'uscita di scena del ceo Catherine Vautrin e del creative director Alithia Spurri-Zampetti, un'altra svolta: ai vertici torna Serge Cajfinger, che lanciò il marchio nel 1987.

lutti | 
venerdì 8 settembre 2017

La scomparsa di Pierre Bergé

Pierre Bergé non potrà vedere i musei di Parigi e Marrakech dedicati a Yves Saint Laurent, la cui apertura è prevista a ottobre: lo storico socio e compagno di vita dello stilista è morto stamattina (8 settembre) a 86 anni, dopo una lunga malattia, nella sua casa di Saint-Rémy de Provence.

NOMINE | 
venerdì 8 settembre 2017

Lvmh: Sylvie Colin (ex Maje) ceo di Kenzo, Marechalle passa a Marc Jacobs International

Sylvie Colin - attualmente d.g. di Maje, che ha appena arruolato al vertice l'ex Balenciaga Isabelle Guichot - è stata nominata ceo di Kenzo, un incarico effettivo dal 25 settembre. Succede a Eric Marechalle, che dal primo ottobre sarà chief executive officer di Marc Jacobs International.

STILISTI | 
giovedì 7 settembre 2017

Armani si "accontenta" di un dividendo da 80 milioni di euro

Non sono i 3,4 miliardi di dollari dei fratelli Wertheimer, proprietari di Chanel International, ma anche Giorgio Armani non scherza con i dividendi. Nel 2016 si è staccato una cedola straordinaria di 80 milioni di euro.

NOMINE | 
mercoledì 6 settembre 2017

Guy Laroche: la direzione artistica a Richard René

Richard René prende il posto di Adam Andrascik alla guida artistica di Guy Laroche, a poche settimane dall'appuntamento con la sfilata parigina della griffe, in programma il 27 settembre con le novità per la primavera-estate 2018.

nomine | 
martedì 5 settembre 2017

Maje: con Isabelle Guichot (ex Balenciaga) punta in alto

A quasi un anno di distanza dall'addio a Balenciaga, dove per nove anni ha ricoperto il ruolo di ceo, Isabelle Guichot è stata arruolata alla guida di Maje, brand del gruppo francese Smcp, a capo anche di Sandro e Claudie Pierlot. La top executive prende il posto di Sylvie Colin, al timone del marchio negli ultimi tre anni.

Promozioni | 
martedì 5 settembre 2017

Lvmh: Philippe Schaus lascia Dfs per guidare Moët Hennessy

Bernard Arnault, presidente di Lvmh, ha scelto Philippe Schaus, attuale capo di Dfs (Duty Free Shop), la società specializzata nel travel retail di lusso, come nuovo ceo di Moët Hennessy, la divisione di vini e liquori del polo del lusso francese.

Nomine | 
lunedì 4 settembre 2017

Philipp Plein: Peter Tannenbaum (ex Tod's) presidente e ceo per le Americhe

Newyorkese di origine, con una lunga carriera nel mondo della moda focalizzata in particolare sugli Stati Uniti, Peter Tannenbaum è il nuovo presidente e ceo di Philipp Plein Group per il Nord e il Sud America.

dimissioni | 
lunedì 4 settembre 2017

Barneys: se ne va Lieberman, top executive del digital

Periodo movimentato ai vertici dei principali department store americani, che devono far fronte a un mercato in rapido cambiamento: da Barneys esce di scena l'executive vice president Josh Lieberman.

NOMINE | 
lunedì 4 settembre 2017

Danny D'Alessandro neo-direttore di Mipel: «Serve qualcosa di vecchio e di tremendamente nuovo»

Danny D'Alessandro (nella foto), già vice direttore generale di Aimpes Servizi, viene promosso ad amministratore delegato di questa società, che gestisce la segreteria organizzativa di Mipel, salone di cui gli viene affidata la direzione.

nomine | 
venerdì 1 settembre 2017

Ralph Lauren: a Howard Smith la guida dell'area Emea

Howard Smith è stato nominato presidente Emea di Ralph Lauren. L'executive, precedentemente al timone della regione Asia-Pacifico, rimpiazza Geoffrey Van Raemdonck, in questo ruolo dal 2014 e ora chiamato a nuove mansioni all'interno del gruppo.

Nomine | 
venerdì 1 settembre 2017

Neinver: Barbara Somogyiova nuovo leasing director Europa

New entry in Neinver, realtà spagnola specializzata negli investimenti immobiliari, nello sviluppo e nella gestione di immobili: arriva Barbara Somogyiova con il ruolo di leasing director Europa. Una nomina strategica in momento in cui, oltre ad espandersi nel Vecchio Continente, l’azienda rivoluziona il proprio modello di business in chiave digitale.

alla mostra del cinema di venezia | 
giovedì 31 agosto 2017

Il premio in onore di Franca Sozzani va a Julianne Moore

Il Franca Sozzani Award, premio istituito in onore della direttrice di Vogue Italia scomparso lo scorso dicembre, verrà consegnato domani, 1 settembre, all’attrice Julianne Moore, durante la 74esima edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

rumour | 
mercoledì 30 agosto 2017

Pietro Beccari da Fendi a Dior? Lvmh smentisce

Questo mese potrebbe essere l'ultimo per Pietro Beccari alla guida di Fendi, almeno secondo indiscrezioni di stampa, in base alle quali il manager si starebbe preparando al trasloco da Dior (marchio anch'esso della galassia Lvmh), per diventare a.d. a fianco del creative director Maria Grazia Chiuri. Ma un portavoce del gruppo francese in Italia smentisce categoricamente la notizia.

lutti | 
mercoledì 30 agosto 2017

Scompare a 63 anni David Tang, fondatore di Shanghai Tang

Qualche settimana fa, sapendo che la fine si avvicinava visti i gravi problemi salute, Sir David Tang, fondatore di Shanghai Tang, aveva annunciato che avrebbe organizzato un party per brindare un'ultima volta con gli amici. Oggi la notizia della sua scomparsa a 63 anni.

nomine | 
martedì 29 agosto 2017

Gruppo Biagiotti: con Lavinia al timone e Norsa vice inizia il nuovo corso

È Michele Norsa il vice presidente chiamato ad affiancare Lavinia Biagiotti Cigna, nominata presidente e ceo del Gruppo Biagiotti. Come confermato nelle scorse settimane dalla figlia di Laura Biagiotti, scomparsa a fine maggio, la sfilata Spring-Summer 2018 si svolgerà regolarmente il 24 settembre al Piccolo Teatro Studio.

agli us open | 
martedì 29 agosto 2017

Sharapova (146esima) batte Halep (seconda) anche nello stile, con la mise di Tisci per Nike

Reduce da 15 mesi di squalifica per doping e da diversi infortuni, agli Us Open Maria Sharapova ha fatto il miracolo: 146esima nella classifica mondiale, ha sconfitto Simona Halep, seconda. Applausi a lei ma anche al suo abito nero, con Swarovski e pizzi, disegnato da Riccardo Tisci per Nike.

NOMINE | 
lunedì 28 agosto 2017

Macy's: con l'ex eBay Hal Lawton rilancia sull'omnichannel

Il prossimo 8 settembre Hal Lawton, negli ultimi due anni senior vice president di eBay Nortn America, diventerà ufficialmente presidente di Macy's Inc., che si affida a questo top executive proveniente dal mondo dell'e-commerce per voltare pagina e annuncia cambiamenti significativi anche sul fronte merchandising.

nomine | 
lunedì 28 agosto 2017

L'ex Chanel Maureen Chiquet nel board di Canada Goose

Maureen Chiquet, per quasi un decennio global ceo di una griffe blasonata come Chanel, entrerà nel board come direttore indipendente di Canada Goose. Il marchio canadese, che intorno ai parka ha costruito una linea completa di abbigliamento, si prepara anche a due nuovi opening e al potenziamento dell'e-commerce in Europa.

Nomine | 
venerdì 28 luglio 2017

A Sarah Rutson il compito di rilanciare Equipment e Current/Elliot

Dopo ruoli di spicco in Net-A-Porter e Lane Crawford, Sarah Rutson è stata nominata chief brand officer del gruppo Dutch Llc, cui fanno capo le etichette Equipment, Current/Elliot e Joie. Punto di partenza di un percorso di riorganizzazione per l'azienda di Los Angeles, che affronta il new deal con un nuovo nome, The Collected Group.

Nomine | 
venerdì 28 luglio 2017

Marco Landi nuovo presidente di Cna-Federmoda

Chiuso il mandato di Luca Marco Rinfreschi, viene nominato presidente nazionale della Camera Nazionale dell’Artigianato Federmoda Marco Landi (nella foto), consigliere delegato e responsabile export della Landi srl di Empoli, azienda di confezioni fondata nel 1948 – resterà in carica fino al 2021.

Rumors | 
giovedì 27 luglio 2017

Marc Jacobs senza Marc Jacobs? C’è chi ci crede

Con l’arrivo di Eric Marechalle alla guida di Marc Jacobs ora in azienda in molti si chiedono quale sarà il ruolo dello stesso Marc Jacobs nel futuro del marchio. Tra i dipendenti circola addirttura l’ipotesi che il designer potrebbe uscire di scena.

direttori creativi | 
mercoledì 26 luglio 2017

Maria Grazia Chiuri: ora si dà anche alla danza

Al debutto il 4 settembre, con replica il 5, al Solomon R. Guggenheim Museum di New York, il nuovo spettacolo di danza Falls the Shadow (commissionato da Works & Process a Daniil Simkin dell'American Ballet Theatre) si avvarrà dei costumi disegnati da Maria Grazia Chiuri.

nuovi percorsi | 
lunedì 24 luglio 2017

Frida Giannini nel board di Save The Children

Dopo l'uscita da Gucci nel 2015, Frida Giannini ha preferito prendere le distanze dai riflettori ed è quello che sta facendo anche adesso. Trapela comunque la notizia che la stilista è entrata a far parte del board di Save The Children.

Nomine | 
lunedì 24 luglio 2017

Vf: il chairman Eric Wiseman passa il testimone a Steven Rendle

Passaggio di testimone ai vertici di Vf Corporation. Eric C. Wiseman, attuale chairman esecutivo del board e direttore del gruppo, si appresta a lasciare il suo incarico a partire dal prossimo 28 ottobre. Al suo posto il board of directors ha nominato chairman Steven E. Rendle.

il dopo marenzi | 
lunedì 24 luglio 2017

Con l'elezione dei tre saggi parte la volata alla presidenza di Smi

Scelti i tre nomi di coloro che selezioneranno le candidature per il prossimo presidente di Smi, che verrà eletto da qui a maggio per sostituire l'uscente Claudio Marenzi (nella foto), proprietario di Herno. I tre saggi sono Pier Giacomo Borsetti (Zegna Baruffa), Antonio Gavazzeni (Cit) e Dario Garnero (SSI Stamperia Serica Italiana).

influencer | 
lunedì 24 luglio 2017

Chiara Ferragni: anche l'"incidente" nel nuovo negozio fa crescere i like

In visita allo store milanese di via Capelli (il primo del suo marchio), che sarà inaugurato in questi giorni, Chiara Ferragni è andata a sbattere contro la porta: lei stessa ha postato su Instagram un video, diventato virale.

riconoscimenti | 
lunedì 24 luglio 2017

CDivertiamo triplica il fatturato e l’Acrib premia Baiardo

Acrib, Associazione dei Maestri Calzaturieri del Brenta, ha consegnato presso il Centro Congressi Four Points by Sheraton di Padova il premio alla carriera a Giuseppe Baiardo, che nel 2014 ha fondato CDivertiamo. L’azienda di calzature nel corso dell’ultimo anno ha registrato una crescita di 7,5 milioni di euro sul fatturato, passato da 3 a 10,5 milioni.

icone | 
venerdì 21 luglio 2017

Le T-Shirt di Zuckerberg: l'originale è di Cucinelli, la replica spopola online

Le T-shirt grigie che indossa il ceo di Facebook, Mark Zuckerberg, sono diventate talmente iconiche da spingere un giovane imprenditore tedesco a vendere online la Zuckerberg Shirt, replica perfetta della maglietta, che in realtà è prodotta appositamente per il patron di Facebook da Brunello Cucinelli.

top influencer | 
venerdì 21 luglio 2017

Chiara Ferragni: primo monomarca a Milano Porta Nuova

Per la gioia delle teenager di tutta Milano (e non solo) si inaugura la prossima settimana il primo store Chiara Ferragni Collection. L'occhio stilizzato, simbolo del brand, fa già capolino sulla vetrina di via Capelli, trait d'union tra corso Como e piazza Gae Aulenti, tra il punto vendita Gdcs e Christian Louboutin.

DIVORZI | 
giovedì 20 luglio 2017

Courrèges: escono Sébastien Meyer e Arnaud Vaillant

Dopo soli due anni termina «di comune accordo» il sodalizio tra Courrèges e i direttori creativi Sébastien Meyer e Arnaud Vaillant. Il presidente della griffe, François Le Ménahèze - nominato lo scorso aprile - si è limitato a dire che il prima possibile si avranno aggiornamenti.

divorzi | 
giovedì 20 luglio 2017

Massimo Nicosia lascia Pringle of Scotland

Dopo sette anni Massimo Nicosia lascia Pringle of Scotland e torna a Milano per inseguire nuove opportunità professionali. Dall'inizio del 2016 il designer di origini siciliane era diventato responsabile del menswear, dividendo il controllo stilistico del brand con Fran Stringer, arruolata per la donna.

Nomine | 
giovedì 20 luglio 2017

Topshop: Paul Price, ex Burberry, è il nuovo ceo

Cambi al vertice da Topshop e Topman. Philip Green, numero uno di Arcadia, cui fanno capo le due insegne, ha affidato a Paul Price la carica di ceo. Il manager è in arrivo da Burberry, dove è stato direttore del merchandising dal 2007.

NOMINE | 
mercoledì 19 luglio 2017

Pitti Immagine riorganizza i vertici: Napoleone resta a.d., la direzione generale a Poletto

Prove tecniche di riorganizzazione aziendale per Pitti Immagine. Nel corso del consiglio di amministrazione di ieri, 18 luglio, c'è stata una revisione delle cariche all'interno del management, che porta alla ridefinizione di alcuni ruoli, più che a novità eclatanti.

nomine | 
mercoledì 19 luglio 2017

Eric Marechalle: all'ex ceo di Kenzo il compito di risollevare le sorti di Marc Jacobs

Sarà Eric Marechalle, attuale ceo di Kenzo, a occupare una poltrona che scotta, quella lasciata vuota da Sebastian Suhl in Marc Jacobs International. Il manager entrerà in carica entro il terzo trimestre dell'anno e continuerà a riportare a Pierre-Yves Roussel, ceo di Lvmh Fashion Group, a capo di ambedue i marchi.

NOMINE | 
mercoledì 19 luglio 2017

Tomas Maier: al traguardo dei 20 anni sceglie Claquin come ceo

Laurent Claquin (nella foto) è il nuovo ceo di Tomas Maier, marchio fondato 20 anni fa dall'omonimo stilista, direttore creativo di Bottega Veneta. Claquin, che prende il posto di Giuseppe Giovannetti, sommerà questo incarico a quello di responsabile di Kering per il mercato americano.

celebrity | 
mercoledì 19 luglio 2017

Amazon Moda lancia in Europa le décolleté di Sarah Jessica Parker

Sarah Jessica Parker firma una collezione di calzature in esclusiva per Amazon, che sarà acquistabile in Europa, Italia compresa, a partire dal mese di ottobre. La linea autunno/inverno 2017 comprende scarpe con il tacco e stivali, oltre a tre nuove versioni dell’iconica décolleté Fawn.

In mostra | 
martedì 18 luglio 2017

La Triennale di Milano porta in cartellone Rick Owens

Tra le mostre in programmazione a partire dal prossimo autunno, la grande monografia su Rick Owens, in scena da 15 dicembre al 25 marzo (quindi in concomitanza con le due fashion week invernali maschile e femminile). Per la prima volta le creazioni di moda, abiti e accessori dello stilista dialogheranno con la sua produzione di mobili.

Rumors | 
martedì 18 luglio 2017

Megha Mittal: dopo Escada vuole anche La Perla

Dopo Escada Megha Mittal (nella foto), erede della famiglia del re indiano dell’acciaio Lakshmi Mittal, punterebbe a comprare la lingerie di La Perla. L'indiscrezione è partita da Mergermarket, secondo cui le trattative sarebbero avanzate, sta rimbalzando sui media internazionali.

Nomine | 
lunedì 17 luglio 2017

Nicola Brandolese da Luxottica a Lvmh

Nicola Brandolese ha lasciato il ruolo di responsabile del ramo retail di Luxottica per entrare a far parte dell'organico di Lvmh. Inizialmente opererà presso Fendi ma circolano ipotesi di un suo prossimo incarico nel business dell'eyewear dei francesi.

Anniversari | 
venerdì 14 luglio 2017

Gianni Versace: 20 anni fa la morte. Donatella: «Il tuo ricordo è immutato»

Sono passati 20 da quel caldo mattino del 15 luglio 1997, a Miami, quando Gianni Versace veniva assassinato alle 9,03 davanti al cancello della sua villa di Miami, al 1116 di Ocean Drive, dal serial killer Andrew Cunanan. Un colpo alla nuca ha inspiegabilmente messo fine a una carriera straordinaria. Oggi il vuoto resta ma la sua eredità creativa è più viva che mai.

divorzi | 
venerdì 14 luglio 2017

Fay: al capolinea il sodalizio con Aquilano e Rimondi

Un nuovo giro di valzer nel fashion system. Fay e i designer Tommaso Aquilano e Roberto Rimondi hanno messo la parola fine alla loro collaborazione. Il duo stilistico era al timone creativo del marchio del Gruppo Tod's da oltre sei anni. Nessuna indiscrezione, per il momento, su chi prenderà il loro posto.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Vuoi ricevere la nostra newsletter quotidiana direttamente nella tua casella di posta? Compila il form che trovi qui.

Abbonamenti

Abbonati subito

Per sottoscrivere l’abbonamento a Fashion, clicca qui.

Fashion E-Commerce

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion E-Commerce.

Fashion accessories 2017

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion accessories 2017.

Fashion Showroom

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion Showroom.

Fashion in the City

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion in the City.

Guarda le ultime fotogallery

Ultime fotogallery

Guarda le ultime fotogallery pubblicate nelle sezioni Moda, Negozi e People.

ISPO Munich 2018