TIMING

Clicca sul giorno:

<febbraio 2017>
lumamegivesado
303112345
6789101112
13141516171819
20212223242526
272812345
6789101112

Vedi i prossimi appuntamenti:


Conferenze stampa

Fashion&Luxury: report sul mercato del lusso in Cina

21/02/17, 11:45
via natale Battaglia 12, Milano

“Filo 4.0”: 47a edizione di Filo

22/02/17, 10:30 - 16:30
Palazzo delle Stelline, corso Magenta 61, Milano

Presentazione del Rapporto sulle Aziende Moda Italia

22/02/17, 11:30
c/o sede della Stampa Estera, via della Palla 1, Milano

Camera Nazionale della Moda

22/02/17, 13:15
sede da definire, Milano

Mido

24/02/17, 11:30
Museo Nazionale Scienza e Teconologia - Sala delle Colonne, via San Vittore 21, Milano


Convegni


Eventi

Vivetta

21/02/17, 11:00 - 12:00
La Rinascente, Piazza Duomo, Milano

La Double J at Larusmiani

22/02/17, 10:30 - 14:30
via Montenapoleone 7, Milano

Frankie Morello

22/02/17, 18:00
corso Venezia 2, Milano

Valentino

22/02/17, 18:30 - 21:30
via Clerici 5, Milano

Ceresio 7 Gym & Spa -The Last Version of Lifestyle

22/02/17, 18:30 - 21:30
Ceresio 7 Gym & Spa (su invito), via Ceresio 7, Milano


Mostre / Vernissage

James Rivière

21/02/17, 18:30
Spaziotemporaneo, via Savona 56, Milano


Presentazioni

Twin Set Simona Barbieri

21/02/17, 18:30 - 20:30
Boutique, via Manzoni 34, Milano

BLF Blood Less Fur

21/02/17, 19:00
Baobar, via Eustachi 24, Milano

Ludmilla Radchenko - "Era del Dragone"

21/02/17, 19:30 - 22:30
Fifty House Luxury Hotel Milan, via Benvenuto Cellini 14, Milano

Bertoni 1949

22/02/17, 10:00 - 18:00
Henge Atelier, via della Scala 7, Milano

Laura Strambi

22/02/17, 10:00 - 14:00
via Olona 6 bis, Milano


Press day

Roberto Botticelli

23/02/17, 10:00 - 18:00
corso Venezia 12, Milano

Larusmiani

23/02/17, 10:30 - 14:30
Boutique, via Montenapoleone 7, Milano

Loro Piana

24/02/17, 10:00 - 18:00
Showroom, via Bigli 21, Milano

Wonderfull

24/02/17, 11:00 - 14:00
via Trezzo d'Adda 3, Milano

Mr&Mrs Italy (press presentation+cocktail)

24/02/17, 11:30 - 10:00
via Manzoni 16/A, Milano


Sfilate

Max Mara

22/02/17, 09:30
via Senato 10, Milano

Grinko

22/02/17, 09:30
Arengario, Piazza Duomo, Milano

Angelo Marani

22/02/17, 10:30
Palazzo Serbelloni, Corso Venezia 16, Milano

Kristina Ti

22/02/17, 11:00
Palazzo Bovara, corso Venezia 51, Milano

Wunderkind

22/02/17, 11:30
viale Alemagna 6, Milano


Opening

Mes Demoiselles

21/02/17, 18:00 - 21:00
via Solferino 9, Milano

La Perla

23/02/17, 18:00 - 21:00
via Montenapoleone 14, Milano

Camera Nazionale della Moda Italiana: Fashion Hub Market

23/02/17, 18:30 - 21:30
Unicredit Pavilion, piazza Gae Aulenti 10 , Milano

Casabrera (presentato da Quaderni di i.Design)

23/02/17, 19:00
Showroom, Piazza San Marco ang. via Manzoni, Milano

Maria Grazia Severi

24/02/17, 18:30 - 21:00
via della Spiga 36, Milano


Vedi tutti gli appuntamenti

SALONI

I prossimi 10 saloni


Moda

Birmingham

19 - 21 feb 2017


Lineapelle

Rho, Milano

21 - 23 feb 2017


CurveNV

Las Vegas

21 - 23 feb 2017


Milano Moda Donna

Milano

22 - 28 feb 2017


Artistar Jewels

Milano

23 - 26 feb 2017


Tracht & Country

Salzburg

24 - 26 feb 2017


The One MIlano

Milano

24 - 27 feb 2017


Mido

Rho, Milano

25 - 27 feb 2017


White Women & Accessories

Milano

25 - 27 feb 2017


Dhaka Apparel Summit

Dhaka

25 - 25 feb 2017


Vedi tutti i saloni

Persone

DICHIARAZIONI | 
lunedì 20 febbraio 2017

Francesca Bellettini (YSL): «Dopo l'exploit del 2016, puntiamo a 3 miliardi»

Il 2016 è stato il sesto anno di crescita consecutiva per Yves Saint Laurent, con un fatturato che ha sfondato il tetto del miliardo di euro, raggiungendo 1,22 miliardi (+25,3%), e profitti operativi intorno ai 268,5 milioni (+59%), ossia il 22% delle vendite. Ma l'a.d. Francesca Bellettini (nella foto) non si accontenta: «Il nostro obiettivo sono 3 miliardi di ricavi, perché abbiamo le forze e i talenti per farcela. Anthony Vaccarello? Una scelta a lungo ponderata, è l'uomo giusto».

nomine | 
venerdì 17 febbraio 2017

Maison Margiela: Riccardo Bellini ceo al posto di Giovanni Pungetti

Giri di poltrone in casa Otb. Riccardo Bellini, già executive presso Diesel, diventa ceo di Maison Margiela al posto di Giovanni Pungetti. A quest'ultimo il compito di presidiare per il gruppo di Renzo Rosso la regione della Greater China, sempre con il ruolo di a.d.

NOMINE | 
venerdì 17 febbraio 2017

Boselli entra nel cda di M.Seventy (White), che crea un advisory board

White allarga il cda di M.Seventy (la società che lo organizza) cooptando da ieri, 16 febbraio, il Cavaliere del Lavoro Mario Boselli, e crea un advisory board a supporto della governance e con funzione di analisi strategica del segmento contemporary, nell’ottica di uno sviluppo sempre più internazionale.

Giri di poltrone | 
giovedì 16 febbraio 2017

La Rinascente: esce Baldan, Cocchini è il nuovo ceo

Cambio ai vertici della Rinascente. Dopo dieci anni nella cabina di pilotaggio della storica insegna, Alberto Baldan lascia il ruolo di ceo per cogliere nuove opportunità. Prende il suo posto il direttore centrale vendite, Pierluigi Cocchini. Stefano Della Valle, l'attuale cfo, assume il ruolo di coo.

dichiarazioni | 
giovedì 16 febbraio 2017

Scalfarotto: «L'export è in ripresa. Se si fa squadra l'Italia può essere la numero uno»

«I dati pubblicati oggi dall'Istat confermano un export italiano in crescita sul 2015, con un +1,1%», ha detto stamattina il sottosegretario allo Sviluppo Economico Ivan Scalfarotto, durante la presentazione della prima edizione del salone TheOneMilano (dal 24 al 27 febbraio), nato dalla sinergia tra Mifur e Mipap. «Se si fa sistema, l'Italia ha tutte le carte in regola per essere al top».

divorzi | 
giovedì 16 febbraio 2017

Ralph Lauren: dopo il ceo, esce Françoise Rousseau. Destinazione Escada

Un'altra figura chiave se ne va da Ralph Lauren, a due settimane di distanza dall'annuncio dall'uscita di scena del president e ceo Stefan Larsson, che lascerà l'incarico con il primo maggio. Françoise Rousseau, da 20 anni nel gruppo Usa, passa nelle fila di Escada in qualità di vice president wholesale.

nomine | 
mercoledì 15 febbraio 2017

Tom Ford International: esce Mendenhall, Brian Blake diventa presidente

Tom Ford (nella foto) promuove uno dei suoi uomini chiave, Brian Blake, a presidente e chief operating officer, con il compito di presidiare tutte le attività e operazioni della Tom Ford International. Esce di scena il vice presidente esecutivo e coo Tom Mendenhall.

nomine | 
martedì 14 febbraio 2017

Adidas riorganizza i vertici: promossi Hoeld e Schumacher

Nuove nomine in casa Adidas. Il gigante dello sportswear ha dato fiducia ad Arthur Hoeld, affidandogli la poltrona di senior vice president, global brands strategy e business development. Al suo posto in qualità di general manager di Adidas Originals arriva Torben Schumacher.

DICHIARAZIONI | 
lunedì 13 febbraio 2017

Gildo Zegna: «2016 anno di transizione, cautamente ottimisti sul 2017»

A qualche settimana di distanza dallo show milanese che ha dato ufficialmente il via all'era di Alessandro Sartori come direttore artistico di Zegna, Gildo Zegna (nella foto) fornisce alcuni dati su una delle aziende più rappresentative del made in Italy nel mondo, che sta proiettandosi nel futuro facendo tesoro del proprio dna.

INDISCREZIONI | 
lunedì 13 febbraio 2017

Givenchy: sfuma l'ipotesi Abloh per il dopo Tisci

Si riaprono le scommesse sulla successione di Riccardo Tisci da Givenchy, dopo che la casa di moda ha negato un interesse per Virgil Abloh (nella foto), artefice del marchio Off-White.

querelle | 
giovedì 9 febbraio 2017

Trump se la prende con Nordstrom, che non vende più il brand di Ivanka

Donald Trump se la prende con Nordstrom, che ha deciso di non acquistare per questa stagione la linea di abbigliamento della figlia Ivanka. Dal suo account personale Twitter si lamenta: «Mia figlia è stata trattata ingiustamente». «Una decisione commerciale presa sulla base delle vendite e non della politica», è la replica dei grandi magazzini.

NOMINE | 
giovedì 9 febbraio 2017

Antonelli Firenze: Berni a.d., Cappozzo direttore commerciale

Marco Berni, 35 anni, esponente della terza generazione della famiglia a cui fa capo l’azienda, assume la carica di a.d. di Antonelli Firenze, total look donna nato tre anni fa da una costola della Gossip, storica impresa toscana, fondata da Luciano Antonelli nel 1950. Cristian Cappozzo, 40 anni, diventa direttore commerciale.

premi | 
mercoledì 8 febbraio 2017

Anche un italiano tra i finalisti del primo Loewe Craft Prize. In palio 50mila euro

Jonathan Anderson, direttore creativo di Loewe, ha reso noto i nomi dei finalisti dell'edizione inaugurale del Loewe Craft Prize, premio internazionale lanciato dalla Loewe Foundation nell'aprile 2016 per enfatizzare il valore dell'artigianato e dello "human touch". Al vincitore andranno 50mila euro.

DICHIARAZIONI | 
martedì 7 febbraio 2017

Capasa: «Sfilate donna a luglio? La nostra proposta è sul tavolo»

«L'ipotesi di anticipare le sfilate femminili a luglio convince gli associati. La nostra proposta è sul tavolo, ma non possiamo decidere da soli. Ci vuole l'accordo delle altre fashion week, perché questo comporterebbe una rivoluzione dei calendari». Carlo Capasa (nella foto) esce allo scoperto e svela l'esistenza di un dossier per ripensare le settimane della moda.

INDISCREZIONI | 
martedì 7 febbraio 2017

Per il post-Tisci da Givenchy salgono le quotazioni di Virgil Abloh

Virgil Abloh (nella foto) potrebbe essere il successore di Riccardo Tisci da Givenchy? C'è chi scommette di sì. Il designer americano è artefice del marchio Off-White e direttore creativo della linea Kanye West.

preview mipel | 
martedì 7 febbraio 2017

Braccialini (Aimpes): «Superati i campanilismi, in campo tutti insieme»

«Finalmente abbiamo fatto squadra»: con queste parole Riccardo Braccialini, presidente di Aimpes, ha aperto la conferenza stampa di presentazione dell’edizione numero 111 di Mipel, il salone della pelletteria di scena dal 12 al 15 febbraio a Fiera Milano-Rho, in tandem con TheMicam sulle calzature.

dimissioni | 
lunedì 6 febbraio 2017

Tiffany & Co.: l'holiday period delude e il ceo Frederic Cumenal esce di scena

Il giorno dopo il Super Bowl, in occasione del quale Tiffany & Co. ha lanciato la campagna Legendary Style con Lady Gaga testimonial della nuova linea Tiffany City HardWear (nella foto), il gioielliere americano fa un annuncio di tutt'altro genere: se ne va a decorrenza immediata il ceo Frederic Cumenal, sostituito ad interim dal chairman Michael Kowalski. È recente la nomina di Reed Krakoff come chief artistic officer.

top influencer | 
lunedì 6 febbraio 2017

Chiara Ferragni torna in cattedra ad Harvard

La fashion blogger più famosa del mondo ritorna sui banchi della prestigiosa università americana, a due anni di distanza dal suo primo, seguitissimo intervento. Chiara Ferragni e Riccardo Pozzoli incontreranno gli studenti della Harvard Business School il 9 febbraio: tema della lezione, la case history di The Blonde Salad.

separazioni | 
lunedì 6 febbraio 2017

Dopo cinque anni stop alla collaborazione tra Caruso e Sergio Colantuoni

Dopo nove collezioni giunge al termine la collaborazione tra il marchio Caruso e la sua anima creativa, Sergio Colantuoni. Quella presentata lo scorso 15 gennaio sarà dunque l'ultima collezione firmata dal creativo per il marchio, che fa capo a Umberto Angeloni.

Legal affair  | 
lunedì 6 febbraio 2017

La guerra dei Richmond continua: Moschillo indagato

Saverio Moschillo, sua figlia Alessandra e il legale rappresentante della società del Richmond Café di via Gioia a Milano, sono indagati nell'inchiesta della Procura di Milano sulla "guerra" in corso da ormai più di un anno tra l'imprenditore irpino Moschillo e lo stilista John Richmond, ormai ex soci.

Rumors | 
venerdì 3 febbraio 2017

Givenchy: spuntano Slimane e Rousteing per il dopo Tisci

L'addio di Riccardo Tisci a Givenchy, maison con cui ha lavorato per 12 anni, è stato ufficializzato solo ieri, eppure già si inseguono i rumors su chi potrebbe essere il suo sostituto. In pole position per la guida della maison c'è Hedi Slimane, che un anno fa ha lasciato Saint Laurent e Olivier Rousteing attualmente alla guida di Balmain.

Dimissioni | 
giovedì 2 febbraio 2017

Ralph Lauren: se ne va l'a.d. Stefan Larsson. Titolo in calo a Wall Street

Dopo poco più di un anno di attività, Stefan Larsson lascia le cariche di president e ceo della Ralph Lauren Corporation. La fashion house, che dice di voler proseguire con il piano strategico annunciato in giugno, chiude il quarter con utili in calo (-36%).

dimissioni | 
giovedì 2 febbraio 2017

Riccardo Tisci lascia Givenchy dopo 12 anni, in attesa di Versace

Riccardo Tisci non è più il direttore creativo di Givenchy. Lo stilista e la maison di Lvmh hanno deciso di non rinnovare il contratto che li legava da 12 anni e che è scaduto il 31 gennaio. Alla luce della separazione, Givenchy ha cancellato la sfilata in programma per il 5 marzo a Parigi, mentre per Tisci si apre un nuovo capitolo della vita professionale, che in molti prevedono sarà ai vertici di Versace, per lavorare al fianco dell'amica di sempre, Donatella.

Promozioni | 
giovedì 2 febbraio 2017

Abercrombie & Fitch promuove a ceo Fran Horowitz

Fran Horowitz lascia le cariche di president e chief merchandising officer di Abercrombie & Fitch per la poltrona di chief executive officer del retailer americano. Il nuovo chief operating officer è Joanne Crevoiserat.

DICHIARAZIONI | 
mercoledì 1 febbraio 2017

Raf Simons: «Porto in pedana la mia nuova esperienza di europeo a New York»

New York non è solo il nuovo epicentro del lavoro di Raf Simons. Lo stilista, sotto i riflettori stasera (1 febbraio) nella Grande Mela con la collezione che porta il suo nome, ha trasferito qui la residenza e cambiato le proprie abitudini. In un'intervista parla della sua vita di europeo trapiantato a NY City, delle sfide che lo attendono, della rivoluzione in atto nella moda.

NOMINE | 
mercoledì 1 febbraio 2017

Quattro nuovi direttori da Richemont per invertire la rotta

Grandi cambiamenti ai piani alti di Richemont: il gruppo ginevrino attivo nel settore del lusso sostituirà i direttori di quattro marchi: Jaeger-LeCoultre, Piaget, Vacheron Constantin e Alfred Dunhill.

nomine | 
mercoledì 1 febbraio 2017

Un ex Jimmy Choo per Versace Usa

A partire da oggi (1 febbraio) Brian Henke è il nuovo ceo di Versace Usa. Il manager, che proviene da Jimmy Choo Usa, prende il posto di Michele Sodi, nelle fila dell'azienda dal 2009, che ha lasciato l'incarico per dedicarsi alle sue attività di consulenza.

brand ambassador | 
mercoledì 1 febbraio 2017

Tiffany & Co. arruola Lady Gaga e apre una Tiffany House in piazza Duomo

Lady Gaga la trasformista cambia ancora. Dal 5 febbraio la vedremo nei panni di ambasciatrice di Tiffany & Co. nella campagna "Legendary Style", per il lancio della linea Tiffany City HardWear. Debutto con uno short movie di 60 secondi al Super Bowl. Intanto la griffe si prepara ad aprire una nuova Tiffany House in piazza del Duomo a Milano, la più grande d'Italia.

NOMINE | 
lunedì 30 gennaio 2017

Krizia: Simona Clemenza (ex Lagerfeld) sarà il nuovo ceo

Simona Clemenza è il nuovo ceo di Krizia. La sua prima uscita pubblica nel nuovo ruolo è prevista per il 24 febbraio durante Milano Moda Donna, quando il nuovo la manager farà gli onori di casa, insieme a Mrs. Zhu ChongYun, presidente e creative director del marchio.

divorzi | 
mercoledì 25 gennaio 2017

Alexandra Shulman lascia la direzione di Vogue Uk dopo 25 anni

Alexandra Shulman abdica al ruolo di editor in chief di Vogue Uk. Lo ha annunciato il managing director del magazine, Nicholas Coleridge. «Ho capito di volere una vita diversa», ha detto la giornalista, da 25 anni alla guida della testata.

giri di poltrone | 
mercoledì 25 gennaio 2017

Banana Republic: cercasi nuovo presidente dopo l'uscita di Andi Owen

Andi Owen, global brand president di Banana Republic, ha rassegnato le dimissioni, che diventeranno effettive a partire da fine febbraio. In attesa del successore, il ruolo di Owen verrà ricoperto ad interim dal ceo della casa madre Gap Inc., Art Peck.

Nomine | 
lunedì 23 gennaio 2017

David Aquilina alla guida del menswear di Harvey Nichols

Harvey Nichols ha nominato David Aquilina capo del menswear. Il top buyer, che prende il posto di Darren Skey, riporterà direttamente ad Anita Barr, fashion director dell’insegna inglese di department store.

Nomine | 
venerdì 20 gennaio 2017

Emanuele Farneti direttore di Vogue Italia e L’Uomo Vogue

Emanuele Farneti, ex direttore di GQ Italia e AD, succede Franca Sozzani nel ruolo di direttore di Vogue Italia e L’Uomo Vogue. Si tratta del terzo direttore della rivista, nata nel 1966 per volontà di Samuel Irving Newhouse e inizialmente guidata da Franco Sartori.

nomine | 
giovedì 19 gennaio 2017

Serge Ruffieux al timone creativo di Carven

Serge Ruffieux è il nuovo direttore creativo di Carven. Il designer svizzero supervisionerà le collezioni femminili di prêt-à-porter, accessori e calzature della griffe francese a partire dal prossimo primo febbraio. Prende il posto di Alexis Martial e Adrien Caillaudaud.

pitti bimbo | 
giovedì 19 gennaio 2017

Elisabetta Franchi: «La mia bambina è una sognatrice contemporanea»

Debutto oggi, 19 gennaio, alle 15 per la versione piccole taglie di Elisabetta Franchi, che con La Mia Bambina si rivolge a un target dai quattro ai 14 anni, in tandem con Gimel. «Punto su artigianalità e femminilità anche per le ragazzine - dice - ispirandomi anche a mia figlia Ginevra».

nomine | 
mercoledì 18 gennaio 2017

Harmont & Blaine arruola Corrado Masini come brand director e cco

Corrado Masini è stato nominato brand director e cco di Harmont & Blaine. Il manager porta nel marchio del bassotto la sua lunga esperienza nel mondo dell'abbigliamento e del lusso, capitalizzata in aziende come Armani, Diesel, Pinko e Citizens of Humanity.

nomine | 
martedì 17 gennaio 2017

Reed Krakoff diventa chief artistic officer di Tiffany & Co.

Si rafforza la collaborazione, iniziata nel 2016, fra Tiffany & Co. e Reed Krakoff, che dal primo febbraio assumerà il ruolo, istituito ex novo, di chief artistic officer del brand del lusso.

protagonisti | 
martedì 17 gennaio 2017

Fabrica con Bebe Vio per progetti di comunicazione e un docu-film

Tutti conoscono Bebe Vio (nella foto) come campionessa paralimpica, ma pochi sanno che ha studiato graphic design. Ora Fabrica, il "think tank" di Benetton Group, l'ha cooptata per lavorare ad alcuni progetti di comunicazione a sfondo sociale con un team di giovani talenti internazionali e sta ultimando il documentario Beatrice, sulla sua vita "straordinaria ma ordinaria".

Nomine | 
lunedì 16 gennaio 2017

Il 27 gennaio Gobbetti arriva in Burberry, ma sarà ceo da luglio

Marco Gobbetti entrerà a far parte di Burberry il 27 gennaio prossimo ma non sarà da subito ceo. Inizialmente occuperà il ruolo di executive chairman, per poi assumere in estate la carica di chief executive al posto di Christopher Bailey, la cui guida manageriale di due anni ha suscitato molte critiche.

milano moda uomo | 
lunedì 16 gennaio 2017

Giorgio Armani: «È in atto una rivoluzione, a partire dai negozi». Ricavi -5%, obiettivo stabilità per il 2017

A margine della sfilata Emporio Armani nel weekend, Giorgio Armani ha fornito alcuni dati sull'andamento della sua azienda, che ha chiuso il 2016 con un -5% del fatturato, a quota 2,65 miliardi di euro nel fiscal year precedente. Ma ha anche parlato d'altro, per esempio della fine dei «negozi-mausoleo».

Nuove nomine | 
venerdì 13 gennaio 2017

Geox: Borgo diventa a.d. e per Presca buonuscita milionaria

Gregorio Borgo è il nuovo amministratore delegato di Geox. Lo ha deciso il consiglio di amministrazione dell'azienda, presieduta da Mario Moretti Polegato. Prende il posto di Giorgio Presca. All'ex a.d., tra cash e azioni, andrà comunque una buonuscita di più di 4,35 milioni di euro.

INDISCREZIONI | 
mercoledì 11 gennaio 2017

Jil Sander: c'è chi indica Lucie e Luke Meier come successori di Rodolfo Paglialunga

Su una possibile uscita di scena di Rodolfo Paglialunga da Jil Sander si fanno supposizioni da mesi. Ora però c'è chi avrebbe già individuato il successore, anzi i successori: si tratterebbe di Lucie e Luke Meier, anche se dai canali ufficiali non trapelano conferme.

Dimissioni | 
mercoledì 11 gennaio 2017

L'ex Balenciaga Isabelle Guichot data in uscita dal Gruppo Kering

Isabelle Guichot avrebbe lasciato definitivamente il Gruppo Kering. L'ex ceo di Balenciaga - nell'ottobre 2016 sostituita da Cédric Charbit, dopo nove anni al vertice - avrebbe dovuto rimanere presso la casa madre.

nomine | 
mercoledì 11 gennaio 2017

Marcolin arruola Massimo Renon come general manager commerciale mondo

Il player dell'occhialeria Marcolin e il fondo di private equity Pai Partners hanno annunciato la nomina di Massimo Renon a general manager commerciale mondo del gruppo di Longarone. Il manager, operativo dal 9 gennaio, riporterà direttamente al ceo Giovanni Zoppas.

pitti uomo | 
martedì 10 gennaio 2017

Tommy Hilfiger: «Ecco perché scommetto su Firenze, capitale del menswear»

In attesa di sfilare a Los Angeles con uno show "see now buy now", Tommy Hilfiger (nella foto) ha scelto Firenze per presentare il suo universo menswear. «È la capitale mondiale della moda maschile: esserci significa incontrare i compratori che contano», ha dichiarato a fashionmagazine.it lo stilista e imprenditore, di scena con un doppio appuntamento, in fiera e stasera a Palazzo Corsini.

A Pitti Uomo | 
martedì 10 gennaio 2017

Paul Smith, special guest a Pitti: «Anche in tempi di Brexit mi sento europeo»

Uno stand alla Sala delle Colonne e un evento alla Dogana l'11 gennaio: dopo la prima volta a Pitti Uomo nel 1993, Paul Smith sceglie Firenze per presentare la linea contemporary PS by Paul Smith. Come spiega in un'intervista a Fashion, lo stilista fa leva su tre parole chiave: chiarezza, coerenza e semplificazione. Non a caso il 22 gennaio, a Parigi, per la prima volta la donna sfila insieme al menswear.

Pitti Uomo | 
martedì 10 gennaio 2017

Andrea Canè (Woolrich): «Sempre più globali. E ora debuttano le calzature con suole Vibram»

Ragionare in un’ottica globale, puntare ad Asia e Stati Uniti, scommettere sul retail: sono alcuni degli obiettivi di Woolrich, all’indomani dell’acquisizione del controllo della label da parte di W.P. Lavori in Corso. Li racconta Andrea Canè, direttore creativo globale della neonata Woolrich International. Appuntamento a Pitti Uomo, dove debutta il progetto calzature in tandem con Giano.

pitti uomo | 
martedì 10 gennaio 2017

Ciro Paone (Kiton): Premio Pitti Immagine alla carriera e la mostra a Palazzo Gerini

Tra i protagonisti della giornata di oggi (10 gennaio) a Pitti Uomo c'è Ciro Paone: il fondatore e presidente di Kiton ha ricevuto durante la cerimonia di inaugurazione del salone il Premio Pitti Immagine alla carriera ed è al centro della mostra Due o tre cose che so di Ciro, a Palazzo Gerini in via Ricasoli 42.

STILISTI | 
lunedì 9 gennaio 2017

Voci sempre più insistenti: Natacha Ramsay-Levi da Louis Vuitton a Chloé

Chloé starebbe per nominare come direttore creativo la giovane Natacha Ramsay-Levi, attualmente “seconda” di Nicolas Ghesquiere alla guida stilistica di Louis Vuitton. La griffe del gruppo Richemont sarebbe pronta, dunque, a dire addio a Clare Waight Keller, ai vertici dal 2011.

Moda in Lutto  | 
giovedì 22 dicembre 2016

Addio a Franca Sozzani

ll mondo della moda ha perso uno dei suoi personaggi più influenti. Si è spenta oggi, 22 dicembre, a Milano Franca Sozzani. 66 anni, giornalista, per 28 anni è stata a capo di Vogue Italia. Nata a Mantova nel 1950, era malata da oltre un anno. La sua ultima apparizione in pubblico (nella foto da Instagram) risale a poche settimane fa, al fianco di Karl Lagerfeld e di Anna Wintour alla sfilata di Chanel al Ritz di Parigi.

Rumors | 
lunedì 19 dicembre 2016

Natalie Massenet da Farfetch: un'ipotesi in vista della Borsa

A più di un anno dalla separazione da Yoox Net-a-Porter e terminato il periodo di non concorrenza previsto dall'accordo di buonuscita, Natalie Massenet sembra pronta a tornare al lavoro. Secondo indiscrezioni, José Neves avrebbe pensato a lei per un incarico non esecutivo o di consulenza all'interno di Farfetch.

Nomine | 
lunedì 19 dicembre 2016

Armani: nuova verve a digital e retail con l'arrivo di Federico Barbieri

Giorgio Armani dà slancio all'online e al retail grazie alla new entry Federico Barbieri. Il manager, ex Kering, ha assunto di recente il ruolo di dms (direct managed stores) global retail director di tutte le linee del gruppo.

nomine | 
lunedì 19 dicembre 2016

Abercrombie & Fitch promuove Aaron Levine: supervisionerà uomo e donna

Debutto nel womenswear per Aaron Levine da Abercrombie & Fitch. Il designer, dal 2015 responsabile della linea maschile, è stato promosso a senior vice president of design delle collezioni sia uomo che donna.

Nomine | 
venerdì 16 dicembre 2016

Salvatore Ferragamo: Ugo Giorcelli è il nuovo cfo

Ugo Giorcelli sale a bordo del gruppo Salvatore Ferragamo con il ruolo di cfo. Il manager, attualmente alla guida finanziaria di Amplifon, assume l'incarico a partire dal 15 marzo 2017.

INDISCREZIONI | 
giovedì 15 dicembre 2016

Alber Elbaz in love with Converse?

Bocche cucite su una possibile collaborazione tra Alber Elbaz e Converse. Secondo indiscrezioni, il fashion designer - che già quando era alla guida di Lanvin aveva fatto delle luxury sneaker della griffe un must - avrebbe avviato una collaborazione con il marchio nell'orbita del gruppo Nike.

Nomine in vista | 
giovedì 15 dicembre 2016

La creatività di Natacha Ramsay-Levi (Louis Vuitton) fa gola a Chloé

Chloé avrebbe messo gli occhi su Natacha Ramsay-Levi, senior designer diLouis Vuitton e pupilla del direttore creativo della griffe, Nicolas Ghesquière. Ma il mondo del fashion dovrà attendere la fine di febbraio per avere una conferma. Per il momento, come riferiscono i notiziari online, la maison non commenta le indiscrezioni.

Dimissioni | 
mercoledì 14 dicembre 2016

Marks & Spencer alla ricerca di un nuovo presidente

In un breve comunicato, Marks & Spencer annuncia che nel 2017 il presidente Robert Swannell lascerà il suo incarico, dopo sei anni al timone del gruppo. Resterà attivo finché il direttore indipendente Vindi Banga non avrà scelto il successore.

fashion blogger | 
mercoledì 14 dicembre 2016

Chiara Ferragni valletta al Festival di Sanremo?

La notorietà al grande pubblico di Chiara Ferragni, tra le più seguite fashion blogger al mondo, è destinata forse a crescere ancora. Il suo nome, insieme a quello dell’ex miss Italia Miriam Leone, è stato dato come certo da Carlo Conti per il ruolo di valletta al Festival della Canzone Italiana 2017.

Polemiche su Instagram | 
lunedì 12 dicembre 2016

Philipp Plein a Dolce&Gabbana: «Non chiedo scusa a nessuno»

Ora le battaglie legali si conducono anche sui social. Philipp Plein ha pubblicato ieri (11 dicembre) sul suo account Instagram la raccomandata in cui i legali di Dolce&Gabbana lo accusano di rubare i dipendenti alla griffe. Secco il commento dello stilista tedesco: «Questo è un Paese libero e ognuno sceglie da solo dove lavorare».

giri di poltrone | 
lunedì 12 dicembre 2016

VF International: il veterano Salzburger lascerà a fine 2017, al suo posto O'Meara

Karl-Heinz Salzburger (nella foto), vice president & group president di VF International, ha annunciato che si ritirerà dall'incarico a fine 2017. Gli subentrerà Aidan O'Meara, già presidente della regione Asia-Pacifico, il cui ruolo sarà effettivo dal prossimo primo aprile.

Dimissioni | 
venerdì 2 dicembre 2016

Donna Karan: il ceo e i designer escono di scena

Il ceo di Donna Karan International (Dki), Caroline Brown, e i designer della diffusion line Dkny - Maxwell Osborne e Dao-Yi Chow - si dimettono dalla fashion house americana, passata dal gruppo del lusso francese Lvmh a G-III Apparel Group.

NOMINE | 
giovedì 1 dicembre 2016

Più manager in Trussardi: Massimo Dell’Acqua diventa direttore generale

Dopo il suo ingresso nel cda della Finos, la holding che controlla Trussardi, Massimo Dell’Acqua rafforza la sua posizione all'interno del gruppo assumendo il ruolo di direttore generale (creato ad hoc) e riportando direttamente a Tomaso Trussardi, amministratore delegato.

manager | 
giovedì 1 dicembre 2016

Francesco Trapani entra nell'azionariato di Tages Holding

Francesco Trapani entrerà nell’azionariato di Tages Holding (di cui diventerà vice presidente esecutivo) con una quota pari al 9%, attraverso un aumento di capitale riservato. L'imprenditore siederà inoltre nel consiglio di amministrazione della società di investimenti accanto agli azionisti Umberto Quadrino, Panfilo Tarantelli, Sergio Ascolani e Salvatore Cordaro.

DICHIARAZIONI | 
mercoledì 30 novembre 2016

Patrizio Bertelli: «In Prada vinciamo la sfida della "fabbrica bella"»

Investire sempre più nella Csr è una delle priorità del Gruppo Prada. Lo ribadisce il patron Patrizio Bertelli (nella foto), fornendo in un'intervista anticipazioni sull'impianto di Valvigna, pronto nel 2017, e sul nuovo polo logistico di Levanella. L'imprenditore allarga il focus, spaziando dal mercato a Renzi e Trump, fino al nuovo consumatore.

SVOLTE | 
mercoledì 30 novembre 2016

Samantha Cameron: da inquilina di Downing street a stilista

Amante della moda, come e più dell'attuale premier britannico, Theresa May, l'ex first lady Samantha Cameron si lascia definitivamente alle spalle i ricordi belli e brutti di Downing street, per mettersi in gioco con un fashion brand tutto suo, Cefinn.

nella bufera | 
martedì 29 novembre 2016

Italia Independent: tonfo in Borsa dopo le voci su Elkann

Ha fatto il giro dei media la notizia dell'arresto e del successivo rilascio di Lapo Elkann da parte della Polizia di New York. L'imprenditore avrebbe inscenato un falso rapimento, con lo scopo di ottenere dalla famiglia 10mila euro dopo due giorni di festini. Ripercussioni negative sul titolo di Italia Independent Group, di cui il nipote di Gianni Agnelli è co-fondatore insieme ad Andrea Tessitore.

Strategie | 
lunedì 28 novembre 2016

Benetton Group: Alessandro Benetton lascia il cda. Non c'è accordo sulle strategie

Alessandro Benetton ha rassegnato le dimissioni dal consiglio di amministrazione di Benetton Group. Secondo quanto dichiarato dall'azienda si tratta di un normale avvicendamento all'interno del consiglio. Ma sembra che l'imprenditore non condividesse i progetti futuri del gruppo.

RICONOSCIMENTI | 
venerdì 25 novembre 2016

Premio EY: Federico Marchetti è l’imprenditore dell’anno

Federico Marchetti, a.d. di Yoox Net-a-Porter Group, ha ricevuto ieri, 24 novembre, il premio “L’Imprenditore dell’anno” 2016, assegnato da EY e arrivato alla sua 20esima edizione. Ma non è stato l’unico rappresentante del mondo della moda a ricevere onori a Palazzo Mezzanotte.

DICHIARAZIONI | 
mercoledì 23 novembre 2016

Hilfiger vs Theallet: «Tutti dovrebbero essere orgogliosi di vestire Melania»

Dopo che la fashion designer Sophie Theallet ha scritto una lettera aperta in cui dichiarava che non vestirebbe mai Melania Trump, un illustre esponente del fashion system americano va al contrattacco. «È una donna stupenda - dice Tommy Hilfiger - e penso che ogni designer dovrebbe essere orgoglioso di creare un modello per lei».

INIZIATIVE EDITORIALI | 
mercoledì 23 novembre 2016

Carine Roitfeld: «La partnership con Hearst è un sogno che si avvera»

Carine Roitfeld rinsalda i suoi rapporti con la casa editrice Hearst, con la quale ha lavorato come global fashion director di Harper’s Bazaar dal 2012. Il gruppo ospiterà il sito CRFashionBook.com della Roitfeld sulla sua piattaforma MediaOS e ne supervisionerà audience e digital advertising.

influencer | 
martedì 22 novembre 2016

Kendall Jenner: ritorno su Instagram con mistero

Poco meno di una settimana fa, Kendall Jenner aveva cancellato con un colpo di spugna il proprio profilo Instagram. Ora è tornata sui suoi passi, postando tre foto (ma senza comparire direttamente) e scatenando un'ondata di 1.500.000 like per l'immagine più rappresentativa.

riconoscimenti | 
lunedì 21 novembre 2016

British Fashion Council: a Ralph Lauren l'Outstanding Achievement Award

Ralph Lauren sarà tra i protagonisti dei British Fashion Awards 2016, gli "oscar" della moda britannica conferiti dal British Fashion Council. Il prossimo 5 dicembre, alla Royal Albert Hall di Londra, lo stilista e imprenditore americano riceverà l'Oustanding Achievement Award.

separazioni | 
venerdì 18 novembre 2016

Diane von Furstenberg: se ne va il ceo Paolo Riva

È durato poco il sodalizio tra Paolo Riva e Diane von Furstenberg: nominato ceo nell'aprile 2015, il manager di origine italiana, ma da tempo residente a New York, lascia la società con effetto immediato, «per seguire nuove opportunità».

Nomine | 
giovedì 17 novembre 2016

Ferragamo arruola Guillaume Meilland per il menswear

Guillaume Meilland entra in Salvatore Ferragamo con il ruolo di direttore creativo del rady-to-wear uomo. Il designer, che proviene dalla maison Lanvin, esordirà con la collezione che sarà presentata in gennaio.

protagonisti | 
martedì 15 novembre 2016

"Due o tre cose che so di Ciro": il tributo di Pitti Uomo a Paone, fondatore di Kiton

Si intitola "Due o tre cose che so di Ciro" lo special event che Pitti Uomo dedica alla figura di Ciro Paone, il fondatore di Kiton, figura emblematica dell'Italian style. Un progetto curato da Angelo Flaccavento, on show alla prossima edizione della manifestazione, in programma dal 10 al 13 gennaio prossimi.

COLLABORAZIONI | 
martedì 15 novembre 2016

Rihanna e Manolo Blahnik ancora insieme per un winter boot ispirato a Timberland

Dopo i Gigi Boot realizzati in collaborazione fra la top model e influencer Gigi Hadid e Stuart Weiztman, arrivano quelli firmati dalla cantante Rihanna per Manolo Blahnik: si tratta di Savage, una mini collezione di winter boot, ispirati al classico modello di Timberland, ma ad alto tasso di seduzione, disponibili da domani, 16 novembre.

riconoscimenti | 
martedì 15 novembre 2016

Miuccia Prada tra le donne dell'anno di Glamour America

Grande evento ieri (14 novembre) alla NeueHouse di Los Angeles per premiare le 100 Women of the Year 2016 scelte da Glamour America. Sul palco è salita anche Miuccia Prada, che ha ottenuto il riconoscimento per i suoi contributi alla moda, all'arte e alla cultura.

NOMINE | 
lunedì 14 novembre 2016

Alberto Guardiani rafforza il management con Mario Rinaldi

Da Alberto Guardiani è arrivato come global brand director Mario Rinaldi, un manager con un passato in ruoli chiave presso realtà come gruppo Marzotto, Benetton e Valentino Fashion Group.

Nomine | 
lunedì 14 novembre 2016

Cavalieri del lavoro: consegnate le onorificenze a Claudio Marenzi e Roberto Colombo

Per gli imprenditori del tessile-abbigliamento Claudio Marenzi e Roberto Colombo è arrivato finalmente il momento della stretta di mano con il presidente delle Repubblica Sergio Mattarella. Oggi al Quirinale si è svolta la cerimonia di consegna delle insegne di Cavaliere del lavoro.

Parabole imprenditoriali | 
venerdì 11 novembre 2016

Nasty Gal verso la bancarotta: la Girl Boss Sophia Amoruso pronta a uscire di scena

Per Forbes è l’unica new entry del 2016 nella classifica delle donne Millennials che contano, Netflix trasmetterà l'anno prossimo GirlBoss, la serie ispirata alla sua autobiografia. Ma in questi giorni Sophia Amoruso sta vivendo una nuova puntata della parabola impreditoriale della sua vita: la sua creatura, il sito di moda vintage Nasty Gal lanciato nel 2006, ha invocato il Chapter 11.

DICHIARAZIONI | 
giovedì 10 novembre 2016

Marco Bizzarri: «Per Gucci la crescita deve essere double digit: obiettivo 6 miliardi»

Ceo di Gucci dal 2015, Marco Bizzari ha fatto il punto sulla “disruption” del brand, che sta dando ottimi risultati. «Dagli attuali 4 miliardi di euro di fatturato, contiamo di passare nel breve a 6 miliardi» ha detto il manager, che vede i negozi come dei «candy shop» di lusso.

Nomine | 
giovedì 10 novembre 2016

Hogan: Sergio Azzolari nuovo general brand manager

New entry da Hogan: a Sergio Azzolari è stato affidato l'incarico di general brand manager. 48 anni, Azzolari viene dalla fila di Deckers Corporation, dove ha rivestito il ruolo di vice president Emea.

Le reazioni social post voto | 
mercoledì 9 novembre 2016

Donald Trump presidente degli Stati Uniti: lo choc degli stilisti

La vittoria di Donald Trump, candidato inviso al partito repubblicano, ha preso in contropiede il mondo della moda internazionale. Dopo gli appelli al voto, tutta la delusione dei designer Usa e non solo. Da Massimo Giorgetti (Pucci) a Anthony Vaccarello (YSL) fino a Jonathan Anderson (Loewe) e Angela Missoni, ecco gli affondi degli stilisti su Instagram contro il nuovo presidente degli Stati Uniti d'America.

NOMINE | 
mercoledì 9 novembre 2016

Farfetch: Stephanie Phair (ex Net-a-Porter) nominata chief strategy officer

Si rafforza la compagine manageriale del sito del lusso Farfetch con l’ingresso di Stephanie Phair nel ruolo di chief strategy officer. La manager, già fondatrice e presidente di TheOutnet.com e membro dell’executive team di The Net-a-Porter Group dal 2009 al 2015, entra a far parte del board della società, riportando all’inventore e ceo della piattaforma di vendita, José Neves.

top executive | 
martedì 8 novembre 2016

Italia Independent: Giovanni Carlino nominato a.d., Tessitore vicepresidente

Giri di poltrone ai vertici di Italia Independent Group: Giovanni Carlino prende il posto di Andrea Tessitore nel ruolo di amministratore delegato. Tessitore, co-fondatore del gruppo, assume la carica di vicepresidente, oltre a diventare ceo di Laps to Go Holding, controllante di Garage Italia Customs e delle attività diversificate di Lapo Elkann.

Querelle | 
lunedì 7 novembre 2016

Per Hedi Slimane ancora una vittoria in tribunale contro Kering

Hedi Slimane ha messo a segno l'ennesima vittoria giudiziaria nel braccio di ferro legale in corso contro Kering. Il tribunale di commercio di Parigi ha riconosciuto il diritto dell'ex direttore creativo di Saint Laurent ad avere accesso alle informazioni finanziarie relative alla casa di moda in quanto suo azionista minoritario.

ONOREFICENZE | 
lunedì 7 novembre 2016

François Pinault: un riconoscimento per lo sviluppo dei marchi italiani del lusso

L’ambasciatore italiano a Parigi, Giandomenico Magliano, ha conferito a François Pinault l’onoreficenza di Grande Ufficiale dell’Ordine della Stella Italiana, a nome del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Classifiche | 
venerdì 4 novembre 2016

Top 100 ceo di Hbr: nella moda vince l'inossidabile Pablo Isla (Inditex)

La moda occupa tre delle prime dieci posizioni nella lista dei 100 migliori ceo del mondo secondo Harvard Business Review (Hbr), con Pablo Isla di Inditex a guidare gli esponenti del settore. Tempi duri, in generale, per gli a.d., in una fase di difficoltà economiche e di incertezze politiche che mettono a rischio le loro poltrone.

nomine | 
venerdì 4 novembre 2016

Giorgio Grati: allo stile arrivano Fontanesi e Feraboli

Giorgio Grati cambia marcia e con la primavera-estate 2017 alla direzione creativa chiama il duo stilistico Alessandro Fontanesi ed Enrico Maria Feraboli. Obiettivo: rispondere alle esigenze del mercato globale con un'immagine più contemporanea e internazionale, nel solco del proprio heritage.

stilisti | 
giovedì 3 novembre 2016

Cédric Charlier sceglie Milano per il battesimo del menswear

Sarà svelata durante la prossima fashion week milanese la prima collezione maschile di Cédric Charlier. La sfilata vedrà in passerella anche il womenswear autunno-inverno 2017/2018, seguendo il nuovo programma di uscite stagionali annunciate dallo stilista lo scorso giugno.

Presidenziali Usa 2016 | 
mercoledì 2 novembre 2016

Boom di donazioni alla Clinton dagli stilisti: 0,6 milioni contro i 38mila di Donald Trump

A meno di una settimana dalle elezioni Usa, Hillary Clinton, favorita nei sondaggi, incassa un boom di donazioni dal mondo della moda: 638.305 di dollari. Questo è quanto emerge da una ricerca realizzata dal Center for Responsive Politics secondo cui la candidata democratica si sarebbe assicurata il 94% delle donazioni da parte di stilisti e imprenditori, in vista dell'election day del prossimo 8 novembre.

testimonial | 
mercoledì 2 novembre 2016

H&M: intesa al capolinea con Beckham? Intanto flirta con il 26enne The Weeknd

Abel Tesfaye, in arte The Weeknd, sarà il volto della collezione "one off" Spring Icons Selected by The Weeknd di H&M, in arrivo negli store il 2 marzo. Nel frattempo pare che l'intesa del retailer con David Beckham sia al termine. «Nessuna relazione tra le due decisioni» avrebbero precisato i portavoce di H&M. Ma l'idea è che il colosso svedese voglia fare più colpo sui giovanissimi.

stilisti | 
giovedì 27 ottobre 2016

Esce a fine 2017 il biopic su Alexander McQueen: Jack O'Connell è il protagonista

Inizieranno la prossima primavera le riprese del film dedicato alla vita e all'arte dello stilista Alexander McQueen, morto suicida nel 2010 all'età di 40 anni. Firmata dal regista Andrew Haigh, la pellicola avrà come protagonista l'attore inglese Jack O'Connell.

TESTIMONIAL | 
giovedì 27 ottobre 2016

Gigi Hadid “re Mida”: rinnova con Hilfiger e collabora con Weitzman e Reebok

Tris di collaborazioni per Gigi Hadid, sempre più donna del momento, capace di spingere le vendite. Tommy Hilfiger ha comunicato che disegnerà insieme alla top anche una spring-summer 2017, dopo la fortunata esperienza della scorsa stagione. Ma Gigi ha siglato accordi anche con Stuart Weitzman e Reebok.

premi | 
giovedì 27 ottobre 2016

Tomas Maier (Bottega Veneta) tutela l'architettura giapponese: a lui il Watch Award 2016

Tomas Maier, direttore creativo di Bottega Veneta, è stato insignito del Watch Award 2016 durante l'Hadrian Gala, organizzato dal World Monuments Fund al Plaza di New York «per il suo importante contributo alla tutela dell’architettura modernista giapponese».

nomine | 
mercoledì 26 ottobre 2016

G-Star Raw promuove Aitor Throup a direttore creativo

Già consulente del brand dal 2013, Aitor Throup è stato nominato direttore creativo di G-Star Raw. L'artista e stilista, classe 1980, sarà ufficialmente operativo dal prossimo primo novembre e riporterà a Jos van Tilburg, chief executive officer e fondatore del marchio olandese.

Dimissioni | 
mercoledì 26 ottobre 2016

Moncler: esce Vivianne Akriche, consigliere di Eurazeo

Il consigliere esecutivo di Moncler, Vivianne Akriche, ha rassegnato le dimissioni. L'uscita della rappresentante del socio Eurazeo avviene «in conformità ai patti parasociali in essere tra i soci».

divorzi | 
lunedì 24 ottobre 2016

Carven: fuori i direttori artistici Martial e Caillaudaud

Il trend delle separazioni lampo tra case di moda e stilisti continua. Alexis Martial e Adrien Caillaudaud, nominati direttori artistici del womenswear di Carven nel marzo dello scorso anno, escono di scena «di comune accordo» con la griffe, che dovrebbe nominare a breve il loro successore.

nomine | 
lunedì 24 ottobre 2016

Gruppo Kering: Cédric Charbit passa da YSL a ceo di Balenciaga

Il 39enne Cédric Charbit (nella foto) è il nuovo ceo della maison Balenciaga al posto di Isabelle Guichot, che ha mantenuto questo incarico per nove anni e che continuerà a lavorare presso la casa madre Kering.

NOMINE | 
venerdì 21 ottobre 2016

Reebok: più fashion con Thomas Steinbruck direttore creativo

«Vogliamo affermare Reebok come fitness brand leader a livello globale. Per questo abbiamo scelto Thomas Steinbruck (nella foto) come direttore creativo»: con queste parole Matt O'Toole, presidente del marchio nell'orbita dell'Adidas Group, ha commentato la nomina dello stilista, che può vantare un lungo curriculum nella moda.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Vuoi ricevere la nostra newsletter quotidiana direttamente nella tua casella di posta? Compila il form che trovi qui.

Abbonamenti

Abbonati subito

Per sottoscrivere l’abbonamento a Fashion, clicca qui.

Fashion E-Commerce

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion E-Commerce.

Fashion Fairs 2017

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion Fairs 2017.

Fashion Showroom

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion Showroom.

Fashion Icons

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion Icons.

Scrivi al direttore

Email al Direttore

Se hai qualcosa da segnalare o da comunicare mediante il nostro giornale, scrivici a emailaldirettore@fashionmagazine.it.

Guarda le ultime fotogallery

Ultime fotogallery

Guarda le ultime fotogallery pubblicate nelle sezioni Moda, Negozi e People.