TIMING

Clicca sul giorno:

<gennaio 2018>
lumamegivesado
25262728293031
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930311234

Vedi i prossimi appuntamenti:


Conferenze stampa


Convegni


Eventi

Diesel x AC Milan

18/01/18, 19:00 - 22:00
Diesel Store - solo su invito, piazza San Babila 1-3, Milano


Mostre / Vernissage


Presentazioni

Il Gufo

21/01/18, 18:00
Showroom, via Bagutta 12, Milano

Luisa Viola

25/01/18, 11:30
Showroom Miroglio, via Burlamacchi 4, Milano


Press day

Buongiorno Milano - Cinelli, Emma, Scandola

30/01/18, 09:00 - 19:00
Showroom Chance 15, corso Vittorio Emanuele 15, Milano


Sfilate


Opening


Vedi tutti gli appuntamenti

SALONI

I prossimi 10 saloni


Pitti Immagine Bimbo

Firenze

18 - 20 gen 2018


VicenzaOro January + T-Gold

Vicenza

19 - 24 gen 2018


Project NY

New York

21 - 23 gen 2018


Mrket NY

New York

21 - 23 gen 2018


Pitti Immagine Filati

Firenze

24 - 26 gen 2018


Jacket Required

London

24 - 25 gen 2018


Homi

Milano

26 - 29 gen 2018


Scoop

London

28 - 30 gen 2018


Kiev Fashion Days

Kiev

31 gen - 04 feb 2018


Momad Metropolis

Madrid

02 - 04 feb 2018


Vedi tutti i saloni
Pitti Uomo venerdì 12 gennaio 2018

 

I pantaloni di Entre Amis crescono double digit e conquistano le vetrine della Rinascente

I pantaloni di Entre Amis crescono double digit e conquistano le vetrine della Rinascente

 

Presente a Pitti Uomo, il brand di pantaloni maschili Entre Amis è sempre più protagonista nei department store Rinascente: a Firenze ha conquistato cinque vetrine nel mese di gennaio mentre a Milano, dalla prossima settimana, sarà in vetrina come eccellenza del denim. Un successo confermato dai numeri: un fatturato di 11,5 milioni di euro nel 2017, rispetto ai 7,5 del 2016.

 

Approdati lo scorso settembre in Rinascente con un corner dedicato nei punti vendita di Milano, Firenze, Roma e Palermo, i pantaloni di gusto rétro-modern di Entre Amis hanno registrato da subito ottime performance. A Milano i riscontri sono stati tali da richiedere un riassortimento di articoli dopo solo un mese, con un livello di vendite costante che a fine novembre ha superato la soglia del 50%.

 

Un risultato che oggi porta il brand a conquistare una presenza importante nelle vetrine del department store. A partire da Firenze, dove in occasione di Pitti Uomo e fino al 29 gennaio ne monopolizza cinque con una limited edition di capi realizzati in esclusiva per il punto vendita.

 

«Dal 16 gennaio, in occasione di Milano Moda Uomo, le proposte di Entre Amis, che in Giappone è il terzo marchio di pantaloni da uomo più venduto, avranno il loro momento di celebrità nella vetrina accanto all'ingresso, dedicata ai suoi pantaloni in denim Kurabo giapponese» racconta Antonio Casillo, giovane imprenditore napoletano, titolare con il fratello Angelo di C.A.Group, cui fa capo la label.

 

Nato nel 2010 il gruppo differenzia la produzione con altre due etichette: il total look firmato Coroglio - costola di Entre Amis divenuta una linea a sé, partita con un'offerta prettamente estiva e dal prossimo inverno al debutto con un total look maschile completo - e Filomarino, proposta di capispalla nel solco della tradizione sartoriale napoletana.

 

Marchio di punta di C.A. Group, Entre Amis è partito con il pantalone modello Gagà, aderente e corto alla caviglia, al quale ha aggiunto nel tempo nuovi modelli, fino ad offrire oltre 150 pantaloni. Con la punta di diamante rappresentata dalla serie Workshop Officina, che rappresenta il laboratorio di sperimentazione della label, nata con il denim premium di Kurabo e oggi aperta a nuove soluzioni.

 

Tutti i capi sono rigorosamente made in Italy, confezionati con materiali realizzati in esclusiva da tessiture selezionate e realizzati con cura artigianale da un pool di laboratori della zona, per una produzione a chilometro zero, di cui i fratelli Casillo vanno orgogliosi.

 

Così come tengono a sottolineare la filosofia green che permea l'azienda, di recente trasferitasi in una sede più ampia: 8mila metri quadri nella zona industriale di Nola, rispetto ai 1.500 precedentemente occupati al Cis, dove il risparmio energetico è un diktat, insieme all'attenzione a qualsiasi spreco.

 

Venduto oggi principalmente in Italia, il brand è apprezzato anche in Giappone (secondo mercato), Benelux, Scandinavia, Austria, Svizzera e in Germania, mentre sono in corso trattative per la Corea. Tra i negozi clienti, oltre alla Rinascente, nomi come La Coupole a Venezia, Sugar ad Arezzo, d'Aniello a Napoli, Barneys, Isetan e Beams in Giappone.

 

Intanto i numeri crescono velocemente: dopo i 7 milioni e mezzo di fatturato del 2016 (+10%), nel 2017 è stata infranta la barriera dei 10 milioni, con un turnover di 11 milioni e mezzo, in progress  del 60%, e con la previsione di un altro anno con segno più.

 

c.me.


Invia e-mail

Per trasmettere l'articolo a chi desideri, inserisci il tuo nome, il tuo indirizzo e-mail e quello del destinatario. A chi riceverà l'articolo apparirà il tuo nome e indirizzo e-mail.


Se desideri inviare l'articolo a più persone, inserisci gli indirizzi e-mail di tutti i destinatari separati da una virgola.


Puoi inserire il tuo nome e gli indirizzi e-mail senza timore: non li cederemo a terzi. I dati saranno tenuti riservati nel pieno rispetto della Legge 675/96 sulla Privacy.


Il tuo nome: (*)  
Il tuo indirizzo e-mail: (*)  
E-mail dei destinatari: (*)  
Il Messaggio di accompagnamento: (*)  

 

Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Vuoi ricevere la nostra newsletter quotidiana direttamente nella tua casella di posta? Compila il form che trovi qui.

Abbonamenti

Abbonati subito

Per sottoscrivere l’abbonamento a Fashion, clicca qui.

Fashion E-Commerce

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion E-Commerce.

Fashion accessories 2017

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion accessories 2017.

Fashion Showroom

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion Showroom.

Fashion Fairs 2018

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion Fairs 2018.

Guarda le ultime fotogallery

Ultime fotogallery

Guarda le ultime fotogallery pubblicate nelle sezioni Moda, Negozi e People.