TIMING

Clicca sul giorno:

<giugno 2017>
lumamegivesado
2930311234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293012
3456789

Vedi i prossimi appuntamenti:


Conferenze stampa


Convegni

Send - Summit di Contactlab sul customer engagement

27/06/17, 09:00 - 17:30
Teatro Franco Parenti, via Pier Lombardo 14, Milano


Eventi


Mostre / Vernissage

Toys. Oggetti e arredi in dialogo con l’arte

06/07/17, 18:00
Superstudio Più - MyOwnGallery, via Tortona 27 bis, Milano


Presentazioni


Press day

Massimo Dutti

29/06/17, 09:00 - 18:00
Showroom, corso Vittorio Emanuele 11, Milano


Sfilate


Opening


Vedi tutti gli appuntamenti

SALONI

I prossimi 10 saloni


Vintage Selection

Firenze

28 - 30 giu 2017


Pitti Immagine Filati

Firenze

28 - 30 giu 2017


Spinexpo Paris

Paris

03 - 05 lug 2017


Ethical Fashion Show Berlin

Berlin

04 - 06 lug 2017


Panorama Berlin

Berlin

04 - 06 lug 2017


Greenshowroom

Berlin

04 - 06 lug 2017


Show&Order

Berlin

04 - 06 lug 2017


Mercedes Benz Fashion Week Berlin

Berlin

04 - 07 lug 2017


Blossom - Premiere Vision

Paris

04 - 05 lug 2017


Premium

Berlin

04 - 06 lug 2017


Vedi tutti i saloni
MILANO MODA UOMO lunedì 19 giugno 2017

 

Dolce&Gabbana: in passerella cuore, estate, amore

Dolce&Gabbana: in passerella cuore, estate, amore

 

Un viaggio nel mondo delle carte da gioco, attraverso la riscoperta dei loro segni e lati, il fronte o la faccia, per determinare il loro uso in un particolare gioco che si chiama moda: re, regine, fanti, corone. Ad accompagnare acusticamente il viaggio nell’estate firmata Dolce&Gabbana un mix delle musiche dei nuovi Millennials.

 

Questi elementi, che appartengono a una collezione sontuosa, vanno portati assieme senza timore, mischiando a livello di materiali macramé, pizzi di organza, broccati e broccati intagliati, seta laccata, chiffon, ancora organza e pelle, stampata a caldo e dipinta color oro.

 

Le stampe si sprecano: litografie di carte da gioco antiche, monete, decorazioni tradizionali, fiori dipinti a mano o applicati per ottenere un effetto totalmente 3D, pois, lettering con scritte inneggianti all’amore e soprattutto i cuori, sparsi su capispalla e accessori.

 

Veri must della collezione sono le carte, vissute quasi come un souvenir di un viaggio. Abiti, borse, cinture e collane rimandano ai giochi storici, che si ritrovano nei bar delle varie città della Sicilia e non solo.

 

Sul fronte accessori, l’uomo di Dolce&Gabbana  per la primavera-estate 2018 porta borse up-to-date, zainetti e cartelle portadocumenti, declinate in vari pellami e materiali.

 

Ai piedi sneaker o slip on, con l’eccezione dei tacchi alti per le poche, sensuali uscite femminili. In alternativa, sandali piatti o ciabatte foderate di pelo. Colori ammessi sono nero, rosso, crema, verdone, giallo, turchese e soprattutto oro.

 

Sulle passerella dominata da un grande cuore dorato sfila un ricco parterre di Millennials, dal digital influencer statunintense Andrew Bachelor al  modello Saacha Bailey, figlio di David Bailey, e ancora Jordan Barret - modello dell’anno 2016 -, Sonia Ben Ammar che è influencer e protagonista della campagna autunno inverno  2017-2018 di Dolce&Gabbana, il giocatore di football nonché figlio di Snoop Dog Cordell Broadus.

 

L’elenco non finisce qui: sotto i riflettori, tra gli altri, anche Tuki Brando (modello originario della Polinesia francese e nipote di Marlon Brando), Dylan Brosnan, modello e figlio di Pierce Brosnan, Christian Combs musicista e figlio del produttore discografico Puff Daddy, l’influencer tedesca Caroline Daur e, a proposito ancora di “figli di”, l’attore Alain Fabien Delon, Presley Gerber bello come la mamma Cindy Crawford e Roberto Rossellini, nipote del grande regista e figlio di Isabella.

 

Solo alcuni degli innumerevoli nomi e volti che, dopo essersi avvicendati sulla pedana del Metropol, hanno dato vita a una mega foto di gruppo. Una variopinta #DGfamily, al cui centro spiccavano naturalmente Domenico Dolce e Stefano Gabbana con la T-shirt bianca contraddistinta dall’hashtag #boycott Dolce&Gabbana, accompagnato da un cuore, frutto di una indovinata strategia di marketing: dopo che i due stilisti hanno vestito Melania Trump e sui social non sono mancate le critiche, la loro risposta è stata quella di allestire un finto sit in con i Millennials, spiazzando gli hater e utilizzando i loro stessi slogan per controbattere alle accuse e lanciare queste magliette, vendute al prezzo di 175 euro.

 

“Gli altri ci boicottano? – hanno spiegato in quell’occasione –. E noi replichiamo autoboicottandoci”.

 

a.c.


Invia e-mail

Per trasmettere l'articolo a chi desideri, inserisci il tuo nome, il tuo indirizzo e-mail e quello del destinatario. A chi riceverà l'articolo apparirà il tuo nome e indirizzo e-mail.


Se desideri inviare l'articolo a più persone, inserisci gli indirizzi e-mail di tutti i destinatari separati da una virgola.


Puoi inserire il tuo nome e gli indirizzi e-mail senza timore: non li cederemo a terzi. I dati saranno tenuti riservati nel pieno rispetto della Legge 675/96 sulla Privacy.


Il tuo nome: (*)  
Il tuo indirizzo e-mail: (*)  
E-mail dei destinatari: (*)  
Il Messaggio di accompagnamento: (*)  

 

Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Vuoi ricevere la nostra newsletter quotidiana direttamente nella tua casella di posta? Compila il form che trovi qui.

Abbonamenti

Abbonati subito

Per sottoscrivere l’abbonamento a Fashion, clicca qui.

Fashion E-Commerce

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion E-Commerce.

Fashion Fairs 2017

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion Fairs 2017.

Fashion Showroom

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion Showroom.

Fashion in the City

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion in the City.

Guarda le ultime fotogallery

Ultime fotogallery

Guarda le ultime fotogallery pubblicate nelle sezioni Moda, Negozi e People.