TIMING

Clicca sul giorno:

<maggio 2017>
lumamegivesado
24252627282930
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930311234

Vedi i prossimi appuntamenti:


Conferenze stampa

Freddy e FGI

31/05/17, 10:00
Freddy Showroom, via Santo Spirito 14, Milano


Convegni


Eventi

Wo/Man Italian Style Accessories Event

27/05/17, 11:00 - 20:00
corso Como 5, Milano


Mostre / Vernissage


Presentazioni

Roger Dubuis

06/06/17, 09:00 - 21:00
Barbara Gianuzzi Comunicazione, via Sassoferrato 1, Milano


Press day


Sfilate


Opening

Asics - New Shorwoom

31/05/17, 19:00 - 21:30
via Morimondo 26/A, Milano


Vedi tutti gli appuntamenti

SALONI

I prossimi 10 saloni


Interbride

Düsseldorf

27 - 30 mag 2017


Rimini Wellness

Rimini

01 - 04 giu 2017


Interiolifestyle Tokyo

Tokyo

14 - 16 giu 2017


White Man & Woman

Milano

17 - 19 giu 2017


Techtextil North America

Chicago

20 - 22 giu 2017


Vintage Selection

Firenze

28 - 30 giu 2017


Spinexpo Paris

Paris

03 - 05 lug 2017


Show&Order

Berlin

04 - 06 lug 2017


Panorama Berlin

Berlin

04 - 06 lug 2017


Ethical Fashion Show Berlin

Berlin

04 - 06 lug 2017


Vedi tutti i saloni
divorzi venerdì 7 aprile 2017

 

Emilio Pucci: dopo la separazione da Giorgetti, inizia il toto-successori

Emilio Pucci: dopo la separazione da Giorgetti, inizia il toto-successori

 

Dalle indiscrezioni alla conferma: in anticipo sulla scadenza del contratto, Massimo Giorgetti lascia «di comune accordo» la direzione creativa di Emilio Pucci.

 

«Collaborare con un marchio come questo - dice lo stilista - ha rappresentato un'esperienza di grande ispirazione, che ha contribuito alla mia crescita professionale. Ma oggi il mio brand Msgm ha sempre più bisogno di tutta la mia attenzione e di tutte le mie energie».

 

Giorgetti, che era stato arruolato da Emilio Pucci al posto di Peter Dundas nel 2015, ringrazia Laudomia Pucci, il Gruppo Lvmh nella cui orbita gravita la griffe, l'a.d. Mauro Grimaldi e tutto il team, «per avermi supportato in questa bella avventura».

 

Grimaldi parla di una separazione consensuale dal fashion designer: «Ringrazio, personalmente e a nome dell'azienda, Massimo Giorgetti per la grande professionalità mostrata in questi due anni di collaborazione».

 

Per Pucci - che non da molto ha trasferito, tra non poche polemiche,  il suo quartier generale da Firenze a Milano - si apre ora la fase di scelta del successore, anche se secondo alcune indiscrezioni la decisione sarebbe già stata presa.

 

I nomi che rircolano tra gli addetti ai lavori sono quelli di Lorenzo Serafini, il creativo di Philosophy del gruppo Aeffe (che è stato preso in considerazione anche per la guida stilistica di Roberto Cavalli), di Josephus Thimister, ex direttore creativo di Balenciaga, e di Davide Renne, design director del womenswear di Gucci.

 

a.b.


Invia e-mail

Per trasmettere l'articolo a chi desideri, inserisci il tuo nome, il tuo indirizzo e-mail e quello del destinatario. A chi riceverà l'articolo apparirà il tuo nome e indirizzo e-mail.


Se desideri inviare l'articolo a più persone, inserisci gli indirizzi e-mail di tutti i destinatari separati da una virgola.


Puoi inserire il tuo nome e gli indirizzi e-mail senza timore: non li cederemo a terzi. I dati saranno tenuti riservati nel pieno rispetto della Legge 675/96 sulla Privacy.


Il tuo nome: (*)  
Il tuo indirizzo e-mail: (*)  
E-mail dei destinatari: (*)  
Il Messaggio di accompagnamento: (*)  

 

Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Vuoi ricevere la nostra newsletter quotidiana direttamente nella tua casella di posta? Compila il form che trovi qui.

Abbonamenti

Abbonati subito

Per sottoscrivere l’abbonamento a Fashion, clicca qui.

Fashion E-Commerce

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion E-Commerce.

Fashion Fairs 2017

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion Fairs 2017.

Fashion Showroom

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion Showroom.

Fashion in the City

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion in the City.

Guarda le ultime fotogallery

Ultime fotogallery

Guarda le ultime fotogallery pubblicate nelle sezioni Moda, Negozi e People.