TIMING

Clicca sul giorno:

<ottobre 2017>
lumamegivesado
2526272829301
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
303112345

Vedi i prossimi appuntamenti:


Conferenze stampa

La scienza dietro la bellezza

19/10/17, 14:30 - 16:00
Hotel Ramada Plaza, via Stamira d'Ancona 27, Milano

Tendenze Milano Unica P/E 2019

25/10/17, 10:00 - 13:00
Teatro Vetra, piazza Vetra 7, Milano

Clementoni: "50 anni di gioco. A scuola di coding con Sapientino"

25/10/17, 10:30
Villa Necchi Campiglio, via Mozart 14, Milano


Convegni

BRANDY - L'open office per le strategie dei brand

18/10/17, 09:00 - 19:10
East End Studios, via Mecenate 88/a, Milano

BRANDY - L'open office per le strategie dei brand

19/10/17, 10:15 - 16:15
East End Studios, via Mecenate 88/a, Milano

CNCC Convegno Centri Commerciali e Investitori

19/10/17, 14:30
Palazzo Visconti, via Cino del Duca 8, Milano

Retail Visions - The Design Conference

08/11/17, 09:30 - 13:30
La Triennale, viale Alemagna 6, Milano

Dialogare con il colore

29/11/17, 14:30
La Triennale, viale Alemagna 6, Milano


Eventi

Aesthetics - Discover New Color Stories 2018 (IFDM Events)

18/10/17, 17:30
East End Studios - Sala Cobalto, via Mecenate 88/a, Milano

24Bottles x Vivienne Westwood

18/10/17, 18:00 - 21:00
Boutique Vivienne Westwood, corso Venezia 25, Milano

Fragranze d'Autore nel Giardino Incantato

18/10/17, 19:00 - 22:00
Pérfume by Calé, corso Magenta 22, Milano

A3 Agency

18/10/17, 19:30 - 22:30
via Macedonio Melloni 9, Milano

Grazia Saporiti - cocktail

19/10/17, 19:30 - 23:30
Spazio FeelingFood Milano, via Benaco 30/a, Milano


Mostre / Vernissage

La Luna è una lampadina - 50 anni IED

26/10/17, 19:00
La Triennale, viale Alemagna 6, Milano


Presentazioni

Cromia

18/10/17, 09:00 - 18:30
corso Venezia 8, Milano

Frau

18/10/17, 10:00 - 18:00
Showroom, corso Venezia 12, Milano

Saucony

21/10/17, 18:30
Antonioli.INNER, via Pasquale Paoli 4 - su invito, Milano

Van Cleef & Arpels

26/10/17, 10:30 - 18:30
via Montenapoleone 10, Milano

Telerie Spadari

26/10/17, 17:00
via Spadari 13, Milano


Press day

M Missoni

17/10/17, 09:30 - 18:30
Showroom, via Ferrante Aporti 8 - 5° piano, Milano

Moreschi

18/10/17, 09:00 - 18:00
Showroom, piazza San Carlo 2, Milano

De Rigo

18/10/17, 09:00 - 18:00
Hotel Straf, via San Raffaele 3, Milano

Annarita N

18/10/17, 09:00 - 18:00
Showroom, via Sant’Andrea 21, Milano

Remington

18/10/17, 09:30 - 15:30
Bou-Tek, via Gonzaga 7, Milano


Sfilate


Opening

Fondazione Fashion Research Italy

21/10/17, 18:30
via del Fonditore 12, Milano

Nove25

25/10/17, 19:00
via Raffaello Sanzio 19, Milano


Vedi tutti gli appuntamenti

SALONI

I prossimi 10 saloni


Portugal Fashipn - Porto

Porto

19 - 21 ott 2017


Riga Fashion Week

Riga

24 ott - 28 set 2017


Maroc in Mode - Maroc Sourcing

Marrakech

26 - 27 ott 2017


Moda Makers

Carpi (MO)

07 - 09 nov 2017


Hong Kong Optical Fair

Hong Kong

08 - 10 nov 2017


Bangladesh Denim Expo

Dhaka

08 - 09 nov 2017


Pellepiù

Firenze

09 - 11 nov 2017


Chibimart

Milano

10 - 13 nov 2017


Arab Fashion Week

Dubai

15 - 18 nov 2017


Modaprima

Firenze

17 - 17 nov 2017


Vedi tutti i saloni
Strategie lunedì 20 marzo 2017

 

Burberry potenzia accessori e digital con Sabrina Bonesi e Claudia Plant

Burberry potenzia accessori e digital con Sabrina Bonesi e Claudia Plant

 

Christopher Bailey porta nuove energie nel team stilistico di Burberry e affida l'inedito ruolo di design director leather and goods a Sabrina Bonesi, ex Dior. Focus anche su digital e contenuti editoriali, con la new entry di Claudia Plant, co-fondatrice di Net-a-porter. Si attende il prossimo luglio, quando Marco Gobbetti diventerà ceo al posto di Bailey, che manterrà la carica di chief creative officer e diventerà presidente della maison.

 

Come riferisce wwd.com Bonesi, che oltre a Dior vanta collaborazioni da Prada, Bottega Veneta, Marni, Ferragamo e Tod's, porterà le sue competenze nel settore degli accessori in pelle nelle fila della casa di moda.

 

A Claudia Plant è affidato il compito di lavorare tra l'online e l'offline per dare visibilità maggiore ai prodotti, attraverso iniziative editoriali che supporteranno le iniziative di brand e di prodotto. Una scelta mirata, vista la grande esperienza di Plant, al fianco di Natalie Massenet in occasione del lancio di Net-a-porter nel 2000.

 

Queste nomine sono il chiaro segnale del fatto che Bailey resta fortemente ancorato al marchio per cui lavora dal 2001 e che l'iniezione di linfa creativa fresca è un fattore imprescindibile per il futuro della griffe, dove si parla di ulteriori new entry, in un momento di trasformazioni nel settore del lusso che richiedono manovre adeguate.

 

Per questo l'attuale ceo e chief creative officer ha messo in atto una strategia di austerity con l'obiettivo di risparmiare 100 milioni di sterline entro il 2019, progetto che ha comportato lo snellimento delle operazioni e un taglio nel numero dei prodotti proposti. Un piano con cui Bailey punta a superare la crescita del mercato del lusso, prevista al 2-3% nei prossimi anni.

 

Gli accessori in questo momento sono la categoria di prodotto più importante per Burberry, con una quota di quasi il 40% sulle entrate nella prima metà dell'anno fiscale 2016-2017. Una categoria salita dell'8% a cambi correnti, a quota 426 milioni di sterline ma che, escludendo i benefici della serlina, è scesa dell'1%.

 

Come sottolineato dalla casa di moda, le borse hanno avuto performance ottime nei sei mesi conclusi nel settembre 2016, con gli zaini in passerella e la nuova Buckle bag in primo piano, mentre la Bridle bag è stata la più venduta fra le borse proposte lo scorso settembre, alla sfilata coed e see-now-buy-now.

Sotto i riflettori infine l'e-commerce e il digital in generale, come conferma l'arrivo di Claudia Plant. L'azienda ha lanciato di recente il nuovo sito per desktop, mentre è allo studio una nuova app.

 

Si cominciano a vedere i primi frutti del piano di Bailey, anche grazie alla sterlina debole. Dopo un inizio difficile nel 2016-2017, le performance retail del terzo trimestre sono incrementate del 22% a quota 735 milioni di sterline, con le vendite in progress del 4% nel trimestre chiuso il 31 dicembre scorso, alimentate soprattutto dalla crescita like-for-like, piuttosto che dall'apertura di nuovi store.

 

c.me.


Articoli correlati


Invia e-mail

Per trasmettere l'articolo a chi desideri, inserisci il tuo nome, il tuo indirizzo e-mail e quello del destinatario. A chi riceverà l'articolo apparirà il tuo nome e indirizzo e-mail.


Se desideri inviare l'articolo a più persone, inserisci gli indirizzi e-mail di tutti i destinatari separati da una virgola.


Puoi inserire il tuo nome e gli indirizzi e-mail senza timore: non li cederemo a terzi. I dati saranno tenuti riservati nel pieno rispetto della Legge 675/96 sulla Privacy.


Il tuo nome: (*)  
Il tuo indirizzo e-mail: (*)  
E-mail dei destinatari: (*)  
Il Messaggio di accompagnamento: (*)  

 

Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Vuoi ricevere la nostra newsletter quotidiana direttamente nella tua casella di posta? Compila il form che trovi qui.

Abbonamenti

Abbonati subito

Per sottoscrivere l’abbonamento a Fashion, clicca qui.

Fashion E-Commerce

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion E-Commerce.

Fashion accessories 2017

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion accessories 2017.

Fashion Showroom

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion Showroom.

Fashion in the City

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion in the City.

Guarda le ultime fotogallery

Ultime fotogallery

Guarda le ultime fotogallery pubblicate nelle sezioni Moda, Negozi e People.