TIMING

Clicca sul giorno:

<luglio 2017>
lumamegivesado
262728293012
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31123456

Vedi i prossimi appuntamenti:


Conferenze stampa


Convegni


Eventi


Mostre / Vernissage


Presentazioni

DoDo

05/09/17, 09:30 - 16:00
Libreria del Mondo Offeso, piazza San Simpliciano 7, Milano

Faby

05/09/17, 09:30 - 14:00
Sheraton Diana Majestic - Lounge Gazebo, viale Piave 42, Milano


Press day


Sfilate


Opening


Vedi tutti gli appuntamenti

SALONI

I prossimi 10 saloni


Supreme Women&Men Munich

Munich

05 - 08 ago 2017


Spinexpo Shanghai

Shanghai

29 - 31 ago 2017


All China Leather Exhibition

Shanghai

30 ago - 01 set 2017


Hong Kong Watch & Clock Fair

Hong Kong

05 - 09 set 2017


Centrestage

Hong Kong

06 - 09 set 2017


Premiere Classe

Paris

08 - 11 set 2017


Who’s Next

Paris

08 - 11 set 2017


Maison & Objet

Paris

08 - 12 set 2017


Fragranze

Firenze

08 - 10 set 2017


Supreme Tracht&Country

Munich

10 - 11 set 2017


Vedi tutti i saloni
IN CRISI venerdì 16 dicembre 2016

 

Arriva il bando per la vendita di Braccialini

Arriva il bando per la vendita di Braccialini

 

La sezione fallimentare del tribunale di Firenze ha dato il via libera alla pubblicità per la vendita con gara dell’azienda della pelletteria Braccialini. Una decisione che velocizza la procedura di aggiudicazione, una volta ammessa la società al concordato preventivo (per il quale c’erano stati intoppi nella procedura, con bocciatura da parte del tribunale) e probabilmente per presentare al tavolo dei creditori delle cifre reali, frutto di offerte concrete.

 

Quest’ultime dovranno pervenire entro le ore 16 del 27 dicembre presso lo studio del commissario giudiziale Silvia Cecconi di Firenze e/o presso l’azienda stessa.

 

«L’azienda ha tempo fino al 27 dicembre per presentare un piano congruo, che possa ammettere la società al concordato preventivo e scongiurare il fallimento. Abbiamo avuto conferme che lo presenterà nuovamente oggi, 16 dicembre, sperando che questa volta non ci siano problemi», ha detto alla stampa Massimo Bollini di Filctem-Cgil di Scandicci.

 

Il bando chiarisce l’entità della vendita e conferma la presenza di un’offerta vincolante che tutelerebbe almeno una parte dei dipendenti (almeno 52 su 122).

 

Nel primo e più sostanzioso dei sei lotti c’è il ramo d’azienda legato ai brand Braccialini e Tua e ai quattro negozi del valore minimo di 6 milioni di euro, di cui la metà per i marchi.

 

La proposta a cui si fa riferimento è quella del gruppo toscano Graziella, attivo nella gioielleria e nelle energie rinnovabili, che avrebbe messo sul piatto 6 milioni di euro.

 

 

e.a.


Invia e-mail

Per trasmettere l'articolo a chi desideri, inserisci il tuo nome, il tuo indirizzo e-mail e quello del destinatario. A chi riceverà l'articolo apparirà il tuo nome e indirizzo e-mail.


Se desideri inviare l'articolo a più persone, inserisci gli indirizzi e-mail di tutti i destinatari separati da una virgola.


Puoi inserire il tuo nome e gli indirizzi e-mail senza timore: non li cederemo a terzi. I dati saranno tenuti riservati nel pieno rispetto della Legge 675/96 sulla Privacy.


Il tuo nome: (*)  
Il tuo indirizzo e-mail: (*)  
E-mail dei destinatari: (*)  
Il Messaggio di accompagnamento: (*)  

 

Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Vuoi ricevere la nostra newsletter quotidiana direttamente nella tua casella di posta? Compila il form che trovi qui.

Abbonamenti

Abbonati subito

Per sottoscrivere l’abbonamento a Fashion, clicca qui.

Fashion E-Commerce

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion E-Commerce.

Fashion Fairs 2017

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion Fairs 2017.

Fashion Showroom

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion Showroom.

Fashion in the City

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion in the City.

Guarda le ultime fotogallery

Ultime fotogallery

Guarda le ultime fotogallery pubblicate nelle sezioni Moda, Negozi e People.