TIMING

Clicca sul giorno:

<giugno 2017>
lumamegivesado
2930311234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293012
3456789

Vedi i prossimi appuntamenti:


Conferenze stampa


Convegni


Eventi

NABA Fashion Show

05/07/17, 09:30
NABA Nuova Accademia di Belle Arti, via Darwin 20, Milano

ISKO I-SKOOL Awards Ceremony

12/07/17, 20:30
Base Milano, via Bergognone 34, Milano

Ikea - Siamo fatti per cambiare

13/07/17, 09:00 - 19:00
La Carrozzeria, via Tortona 32, Milano


Mostre / Vernissage

Toys. Oggetti e arredi in dialogo con l’arte

06/07/17, 18:00
Superstudio Più - MyOwnGallery, via Tortona 27 bis, Milano


Presentazioni

Pandora

04/07/17, 09:00 - 17:00
via della Commenda 33, Milano


Press day

Massimo Dutti

29/06/17, 09:00 - 18:00
Showroom, corso Vittorio Emanuele 11, Milano

Bulova

29/06/17, 10:00 - 19:00
Dream Factory, corso Garibaldi 117, Milano

Krizia

29/06/17, 10:00 - 18:00
Spazio Krizia, via Manin 21, Milano


Sfilate

Creazioni di Pola Cecchi e gioielli degli allievi di LAO Le Arti Orafe

29/06/17, 19:00
Istituto de’ Bardi, via Michelozzi 2, Milano

Aniye By

10/07/17, 18:30
piazza A. Diaz 3, Milano


Opening


Vedi tutti gli appuntamenti

SALONI

I prossimi 10 saloni


Vintage Selection

Firenze

28 - 30 giu 2017


Pitti Immagine Filati

Firenze

28 - 30 giu 2017


Spinexpo Paris

Paris

03 - 05 lug 2017


Ethical Fashion Show Berlin

Berlin

04 - 06 lug 2017


Greenshowroom

Berlin

04 - 06 lug 2017


Panorama Berlin

Berlin

04 - 06 lug 2017


Mercedes Benz Fashion Week Berlin

Berlin

04 - 07 lug 2017


Show&Order

Berlin

04 - 06 lug 2017


Premium

Berlin

04 - 06 lug 2017


Blossom - Premiere Vision

Paris

04 - 05 lug 2017


Vedi tutti i saloni
A Milano giovedì 15 dicembre 2016

 

White: più brand in gennaio e con Wood Wood sfila nel calendario della Cnmi

White: più brand in gennaio e con Wood Wood sfila nel calendario della Cnmi

 

L'edizione di White Man & Woman di gennaio 2017 (dal 14 al 16) si presenta ancora più ricca, con 270 marchi, in aumento del 18% rispetto a un anno prima. 197 sono collezioni femminili, a conferma che la moda contemporary ha capito l'importanza di anticipare.

 

Lo ha sottolineato il fondatore del salone milanese, Massimiliano Bizzi, oggi (15 dicembre) in conferenza stampa a Palazzo Marino. «Ormai - ha spiegato - le preview donna non sono solo appannaggio dei grandi brand. Anche il contemporary vuole presentare due mesi prima, perché ha compreso che è molto importante per i buyer esteri. Chi mette in scena uomo e donna insieme può inoltre razionalizzare i costi».

 

La nuova edizione di White sarà all'insegna delle sinergie. In primis con le showroom. «I marchi - ha dichiarato Bizzi - sono interessati anche a spazi piccoli, che rimandano alle showroom di riferimento: credo sia una chiave moderna di vedere il salone».

 

Proprio grazie a un'alleanza con i distributori BaltimoraStudio e Polly King & Co. nasce il nuovo spazio Friends of White, che ospiterà marchi internazionali come Self-Portrait e Solace London.

 

Si consolida inoltre la collaborazione con Ice e Confartigianato Imprese, per dare un impulso allo sviluppo all'estero dei piccoli produttori di moda.

 

L'alleanza, avviata già da alcune stagioni e che proseguirà anche nel 2017 e 2018, si sta traducendo in road show all'estero (Asia, Europa e Medio Oriente) per incontrare buyer e stampa locali, oltre a favorire l'incoming di buyer stranieri al White.

 

Il salone rinnova la collaborazione con Revolver (fiera omologa di Copenaghen), portando a Milano una selezione di brand danesi. Tra questi Wood Wood (nella foto) che, grazie a una collaborazione con la Camera Nazionale della Moda Italiana (Cnmi), sfilerà nel calendario di Milano Moda Uomo (lunedì 16 gennaio, al Base di via Bergognone 34).

 

Una special area ospiterà il brand delle ballerine di culto Repetto. Special project della stagione è invece la label Momonì, ideata da Michela Klinz. Per la prima volta arriverà a Milano Suket Dir, designer indiano di abbigliamento maschile, che ha vinto il Woolmark Prize Award 2016.

 

Nella sala Lounge del Superstudio continua la partnership con Cna Federmoda, che porta le collezioni di una quindicina di artigiani, mentre la liaison con Confartigianato si estrinseca nel progetto "It's time to contemporary artisan".

 

Per dare visibilità alla filiera della moda, il White porta in mostra l'azienda tessile Botto Giuseppe, che ha sviluppato Naturalis Fibra: una serie di filati naturali e attenti all'ambiente, che sono diventati anche una serie di capi finiti, su idea del designer Maurizio Miri.

 

Nell'ottica di trasformare il salone sempre di più in un evento, ma anche con un fine benefico, White ospiterà gratuitamente, nelle edizioni di gennaio e febbraio, i prodotti food&wine di alcune aziende marchigiane con sede nei territori colpiti dal terremoto.

 

e.f.


Articoli correlati


Invia e-mail

Per trasmettere l'articolo a chi desideri, inserisci il tuo nome, il tuo indirizzo e-mail e quello del destinatario. A chi riceverà l'articolo apparirà il tuo nome e indirizzo e-mail.


Se desideri inviare l'articolo a più persone, inserisci gli indirizzi e-mail di tutti i destinatari separati da una virgola.


Puoi inserire il tuo nome e gli indirizzi e-mail senza timore: non li cederemo a terzi. I dati saranno tenuti riservati nel pieno rispetto della Legge 675/96 sulla Privacy.


Il tuo nome: (*)  
Il tuo indirizzo e-mail: (*)  
E-mail dei destinatari: (*)  
Il Messaggio di accompagnamento: (*)  

 

Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Vuoi ricevere la nostra newsletter quotidiana direttamente nella tua casella di posta? Compila il form che trovi qui.

Abbonamenti

Abbonati subito

Per sottoscrivere l’abbonamento a Fashion, clicca qui.

Fashion E-Commerce

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion E-Commerce.

Fashion Fairs 2017

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion Fairs 2017.

Fashion Showroom

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion Showroom.

Fashion in the City

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion in the City.

Guarda le ultime fotogallery

Ultime fotogallery

Guarda le ultime fotogallery pubblicate nelle sezioni Moda, Negozi e People.