TIMING

Clicca sul giorno:

<luglio 2017>
lumamegivesado
262728293012
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31123456

Vedi i prossimi appuntamenti:


Conferenze stampa


Convegni


Eventi


Mostre / Vernissage


Presentazioni

DoDo

05/09/17, 09:30 - 16:00
Libreria del Mondo Offeso, piazza San Simpliciano 7, Milano

Faby

05/09/17, 09:30 - 14:00
Sheraton Diana Majestic - Lounge Gazebo, viale Piave 42, Milano


Press day


Sfilate


Opening


Vedi tutti gli appuntamenti

SALONI

I prossimi 10 saloni


Supreme Women&Men Munich

Munich

05 - 08 ago 2017


Spinexpo Shanghai

Shanghai

29 - 31 ago 2017


All China Leather Exhibition

Shanghai

30 ago - 01 set 2017


Hong Kong Watch & Clock Fair

Hong Kong

05 - 09 set 2017


Centrestage

Hong Kong

06 - 09 set 2017


Premiere Classe

Paris

08 - 11 set 2017


Who’s Next

Paris

08 - 11 set 2017


Maison & Objet

Paris

08 - 12 set 2017


Fragranze

Firenze

08 - 10 set 2017


Supreme Tracht&Country

Munich

10 - 11 set 2017


Vedi tutti i saloni
DECODED FASHION mercoledì 16 novembre 2016

 

Andrea Lorini (Chiara Ferragni Collection): «Dopo Milano, la Cina»

Andrea Lorini (Chiara Ferragni Collection): «Dopo Milano, la Cina»

 

Intervistato a Decoded Fashion da Jarvis Macchi (head of digital di Pinko), Andrea Lorini, nuovo ceo di Chiara Ferragni Collection e chiaraferragni.com, ha svelato le prossime strategie di sviluppo del brand, sul crinale tra online e offline. Nel 2017 debutto nel retail: primo monomarca a Milano e poi rotta sulla Cina.

 

Arrivato alla sua quinta stagione, il brand di footwear ha continuato a crescere con «numeri strabilianti», come ha detto il manager (operativo con il ruolo di amministratore delegato della società dalla scorsa primavera), tanto che nel 2016 raggiungerà un giro d'affari di circa 20 milioni di euro: «Dialoghiamo con circa 350 multimarca in tutto il mondo e nei prossimi due anni ci dedicheremo all'espansione retail».

 

Prima tappa Milano, dove entro il 2017 sorgerà il primo monomarca a insegna Chiara Ferragni. Poi le energie saranno convogliate sull'ex Repubblica Popolare, «mercato in assoluto più importante per noi insieme agli Stati Uniti - ha spiegato Lorini - dove il marchio, nonostante non sia supportato dai social network, gode di grande popolarità». L'obiettivo è di aprire «20 negozi entro i prossimi tre-quattro anni».

 

Nessuna volontà, per il momento, di ampliare l'offerta di calzature verso il total look: «Mai dire mai - ha precisato il ceo - ma preferiamo concentrarci sul nostro core business, anche se siamo aperti alla collaborazione con altri brand. Abbiamo lavorato con Italia Independent, Apple e Ladurée e ricevuto molte offerte. Quando arriverà quella giusta la valuteremo».

 

a.t.


Invia e-mail

Per trasmettere l'articolo a chi desideri, inserisci il tuo nome, il tuo indirizzo e-mail e quello del destinatario. A chi riceverà l'articolo apparirà il tuo nome e indirizzo e-mail.


Se desideri inviare l'articolo a più persone, inserisci gli indirizzi e-mail di tutti i destinatari separati da una virgola.


Puoi inserire il tuo nome e gli indirizzi e-mail senza timore: non li cederemo a terzi. I dati saranno tenuti riservati nel pieno rispetto della Legge 675/96 sulla Privacy.


Il tuo nome: (*)  
Il tuo indirizzo e-mail: (*)  
E-mail dei destinatari: (*)  
Il Messaggio di accompagnamento: (*)  

 

Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Vuoi ricevere la nostra newsletter quotidiana direttamente nella tua casella di posta? Compila il form che trovi qui.

Abbonamenti

Abbonati subito

Per sottoscrivere l’abbonamento a Fashion, clicca qui.

Fashion E-Commerce

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion E-Commerce.

Fashion Fairs 2017

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion Fairs 2017.

Fashion Showroom

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion Showroom.

Fashion in the City

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion in the City.

Guarda le ultime fotogallery

Ultime fotogallery

Guarda le ultime fotogallery pubblicate nelle sezioni Moda, Negozi e People.