TIMING

Clicca sul giorno:

<dicembre 2017>
lumamegivesado
27282930123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
1234567

Vedi i prossimi appuntamenti:


Conferenze stampa


Convegni

StartupItalia! Open Summit

18/12/17, 08:45
Palazzo del Ghiaccio, via Piranesi 10 (ingresso riservato ai media), Milano


Eventi

Olimpia Rospigliosi - Christmas Tea & Shopping

15/12/17, 10:00 - 20:00
piazza Borromeo 10, Milano

Zip Zone Christmas Market

15/12/17, 11:00 - 20:30
spazio Atelier “Corso Como 5”, corso Como 5, Milano

Zip Zone Christmas Market

17/12/17, 11:00 - 19:30
spazio Atelier “Corso Como 5”, corso Como 5, Milano

Kickers

19/12/17, 15:30 - 18:00
Showroom, via Morimondo 26, Milano

Stella Tures in collaborazione con Libreria del Viaggiatore

20/12/17, 19:00 - 21:00
via dei Gracchi 76, Roma


Mostre / Vernissage

Antonio Ratti costruire con la seta

15/12/17, 18:00
Fondazione Antonio Ratti - Villa Sucota, via per Cernobbio 19, Como


Presentazioni

Sarabanda

16/12/17, 11:00 - 16:30
Showroom, via Solferino 40, Milano

Jimmy Choo

13/01/18, 09:00 - 14:00
via Manzoni 7, Milano

Eleventy

14/01/18, 10:00 - 18:00
Showroom, corso Venezia 14, Milano

Cifonelli

14/01/18, 10:00 - 16:00
Atelier Henge, via della Spiga 7, Milano

Sartorial Monk

14/01/18, 16:00
Padiglione Visconti, via Tortona 58, Milano


Press day

N°21

15/01/18, 10:00
Garage Ventuno, via Archimede 26, Milano


Sfilate


Opening

Mercerie - high street food firmato Igles Corelli

15/12/17, 19:00
via San Nicola de' Cesarini 4/5, Roma


Vedi tutti gli appuntamenti

SALONI

I prossimi 10 saloni


VicenzaOro January + T-Gold

Vicenza

19 - 24 gen 2018


Homi

Milano

26 - 29 gen 2018


Scoop

London

28 - 30 gen 2018


Milano Unica

Rho, Milano

06 - 08 feb 2018


Pure London

London

11 - 13 feb 2018


Asia Apparel Expo Berlin

Berlin

22 - 24 feb 2018


The One MIlano

Milano

23 - 26 feb 2018


Soleil Tokyo

Tokyo

27 - 29 mar 2018


Si Sposaitalia Collezioni

Milano

06 - 09 apr 2018


Performance Days ® functional fabric fair

Munich

18 - 19 apr 2018


Vedi tutti i saloni
M&A giovedì 10 novembre 2016

 

Piquadro rileva l'80% delle borse The Bridge

Piquadro rileva l'80% delle borse The Bridge

 

Le borse The Bridge passano di mano. Piquadro ha siglato un accordo per l'acquisizione dell'80% delle quote della fiorentina Il Ponte Pelletteria dalle famiglie fondatrici.

 

In conferenza stampa, nella sede dell'advisor Mediobanca, a Milano, il presidente e ceo di Piquadro Marco Palmieri (a sinistra, nella foto, insieme al direttore commerciale Pierpaolo PalmieriNovella Ferri e Fiorenza Benvenuti, socie e, rispettivamente, a.d. e presidente di The Bridge) ha spiegato gli aspetti tecnici dell'operazione. Il prezzo d'acquisto della maggioranza dell'azienda è di 3.175.000 euro. Piquadro si farà inoltre carico del debito di circa 8,9 milioni.

 

Il contratto prevede un'opzione d'acquisto e vendita sul restante 20% in mano ai co-fondatori (Novella Ferri e la famiglia Benvenuti) esercitabile fra il gennaio 2021 e il marzo 2023.

 

Nel 2015 Il Ponte Pelletteria ha registrato un fatturato di 22 milioni di euro, un ebitda negativo per 0,6 milioni e una perdita di 2,6 milioni. La posizione finanziaria netta è risultata negativa per 8,5 milioni.

 

«Pensiamo di raddoppiare i ricavi nel giro di cinque anni», stima Palmieri, ipotizzando una ripresa nel segmento premium. La realtà di Scandicci dovrebbe beneficiare anche dell'inserimento di competenze manageriali, in primis per supportare l'espansione all'estero e, dello sviluppo di una serie di sinergie dall'integrazione (pur mantenendo le due aziende identità separate).

 

Il marchio del made in Italy è noto per la qualità del pellame, conciato al vegetale nel distretto toscano. «Vanta processi impossibili da replicare altrove», sottolinea Palmieri, che già prevede di avvalersi della linea industriale toscana, per la realizzazione delle collezioni Piquadro made in Italy (al momento pari al 20% della produzione totale).

 

Il closing dell'operazione è previsto per il 31 dicembre 2016. L'auspicato successo dell'integrazione di The Bridge potrebbe portare a ulteriori acquisizioni. «Ci sono tante opportunità tra le aziende premium del made in Italy - dichiara Palmieri - che fanno fatica a competere a livello globale. Molte però continuano a non volersi aggregare».

 

Nonostante ciò, l'imprenditore emiliano resta in osservazione. Nel futuro di Piquadro vede un gruppo multibrand connotato da marchi «con un'anima, riconoscibili e solidi».

 

 

 

e.f.


Articoli correlati


Invia e-mail

Per trasmettere l'articolo a chi desideri, inserisci il tuo nome, il tuo indirizzo e-mail e quello del destinatario. A chi riceverà l'articolo apparirà il tuo nome e indirizzo e-mail.


Se desideri inviare l'articolo a più persone, inserisci gli indirizzi e-mail di tutti i destinatari separati da una virgola.


Puoi inserire il tuo nome e gli indirizzi e-mail senza timore: non li cederemo a terzi. I dati saranno tenuti riservati nel pieno rispetto della Legge 675/96 sulla Privacy.


Il tuo nome: (*)  
Il tuo indirizzo e-mail: (*)  
E-mail dei destinatari: (*)  
Il Messaggio di accompagnamento: (*)  

 

Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Vuoi ricevere la nostra newsletter quotidiana direttamente nella tua casella di posta? Compila il form che trovi qui.

Abbonamenti

Abbonati subito

Per sottoscrivere l’abbonamento a Fashion, clicca qui.

Fashion E-Commerce

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion E-Commerce.

Fashion accessories 2017

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion accessories 2017.

Fashion Showroom

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion Showroom.

Fashion in the City

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion in the City.

Guarda le ultime fotogallery

Ultime fotogallery

Guarda le ultime fotogallery pubblicate nelle sezioni Moda, Negozi e People.