TIMING

Clicca sul giorno:

<aprile 2017>
lumamegivesado
272829303112
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
1234567

Vedi i prossimi appuntamenti:


Conferenze stampa

Pitti Immagine Uomo

05/05/17, 10:30
Four Seasons Hotel, via Gesù 8, Milanoù

Il Capriccio e la Ragione - presentazione mostra

12/05/17, 12:00
Museo del Tessuto, via Puccetti 3, Prato


Convegni

Beauty Summit - La rivoluzione nell'industria della cosmetica

04/05/17, 08:30
Palazzo Mezzanotte, piazza Affari 6, Milano

Netcomm Forum

10/05/17, 09:00 - 18:00
MiCo Milano Congressi, via Gattamelata - Gate 14, Milano


Eventi

Chicco di Felicità by Borbonese

03/05/17, 11:00
Showroom Borbonese, via Monte di Pietà 24, Milano

Trussardi - #LovyFighters

09/05/17, 19:00 - 21:00
Palazzo Trussardi, piazza della Scala 5, Milano


Mostre / Vernissage


Presentazioni


Press day

Smith-Petersen

27/04/17, 10:00 - 18:00
BreraMode Showroom, via Carlo Botta 8, Milano

Marcobologna

27/04/17, 10:00 - 19:00
Studiozeta Showroom, via Friuli 26, Milano

Original Marines

27/04/17, 10:00 - 17:30
via dell’Orso 16, Milano

Aquazzura

27/04/17, 10:00 - 18:00
Showroom, via Santa Maria Fulcorina 20, Milano

Amo il Lino

03/05/17, 15:00 - 18:00
Montenapoleone VIP Lounge, via Montenapoleone 23, Milano


Sfilate


Opening


Vedi tutti gli appuntamenti

SALONI

I prossimi 10 saloni


Proposte

Cernobbio (Co)

03 - 05 mag 2017


OroArezzo

Arezzo

06 - 09 mag 2017


Accessories Circuit - Intermezzo Collections

New York

07 - 09 mag 2017


Arab Fashion Week

Dubai

16 - 20 mag 2017


Packaging Premiere

Milano

16 - 18 mag 2017


Mapic Italy

Milano

16 - 17 mag 2017


Chibimart

Milano

19 - 22 mag 2017


Modaprima

Firenze

19 - 21 mag 2017


Interbride

Düsseldorf

27 - 30 mag 2017


Interiolifestyle Tokyo

Tokyo

14 - 16 giu 2017


Vedi tutti i saloni
ricerche martedì 18 ottobre 2016

 

Osservatorio Aub: «In Italia quattro aziende di moda su cinque sono familiari»

Osservatorio Aub: «In Italia quattro aziende di moda su cinque sono familiari»

 

Circa quattro imprese italiane della moda su cinque, pari al 78%, sono tuttora controllate da una o due famiglie proprietarie. Tale incidenza è ancora più elevata tra le imprese di minori dimensioni. Dati emersi dall'Osservatorio Aub (AIdAF, UniCredit e Bocconi) sulle aziende del settore, presentato nella sede di Missoni a Sumirago.

 

La ricerca ha analizzato 746 realtà del nostro Paese, appartenenti al fashion system, di cui 230 lombarde e con un giro d'affari superiore ai 20 milioni di euro, per un totale di 52,6 miliardi di euro e una forza lavoro che si aggira sui 200mila dipendenti.

 

Il primo dato a saltare all'occhio è l'identificazione, nella stragrande maggioranza dei casi, dell'azienda con la famiglia, inversamente proporzionale alle dimensioni del business. Se in generale quattro società su cinque (il 78%) fanno capo alla (o alle) famiglia proprietaria, la percentuale sale all'82,6% nel caso delle strutture con ricavi compresi tra i 20 e i 50 milioni di euro. Oltre i 50 milioni ci si ferma al 71,8%.

 

Focalizzando l'attenzione specificamente sulla compagine delle aziende a conduzione famigliare (585, di cui 160 in Lombardia, con un turnover di 38,1 miliardi e 143mila addetti) emergono alcune macro-caratteristiche, come la tradizione legata al territorio - con un 60% di imprese che può vantare oltre un quarto di secolo di storia, localizzate soprattutto nella già citata Lombardia, in Veneto e in Toscana - e il fatto che circa sette industrie medio-grandi su dieci sono guidate da un leader familiare, impostazione adottata dall'85% delle piccole.

 

Piegate da un processo di selezione che tra il 2011 e il 2014 ha portato a una riduzione di circa il 17%, le società esaminate dall'Osservatorio Aub hanno rialzato la testa nell'ultimo biennio, segnando un +3% del fatturato nel 2014 e un +5% nel 2015. «I dati a nostra disposizione sul 2016 - si legge - stimano un incremento potenziale del 6,5% nel primo semestre». Prospettive basate sul fatto che «le aziende, familiari e non, del sistema moda si caratterizzano per una maggiore capacità di tenuta e di risposta rispetto alla media italiana».

 

Molte, favorite negli ultimi anni dall'indebolimento dell'euro, sono nel pieno di un rafforzamento delle esportazioni. Il 37,4% ha effettuato almeno un IDE (investimento diretto all'estero) su una media nazionale del 28%, con l'Asia in pole position.

 

Ancora poche le acquisizioni: solo il 16,3% delle industrie familiari ha effettuato un'operazione di questo tipo tra il Duemila e il 2014, il 12,4% nel caso specifico di quelle monitorate dall'Osservatorio Aub.

 

a.b.


Invia e-mail

Per trasmettere l'articolo a chi desideri, inserisci il tuo nome, il tuo indirizzo e-mail e quello del destinatario. A chi riceverà l'articolo apparirà il tuo nome e indirizzo e-mail.


Se desideri inviare l'articolo a più persone, inserisci gli indirizzi e-mail di tutti i destinatari separati da una virgola.


Puoi inserire il tuo nome e gli indirizzi e-mail senza timore: non li cederemo a terzi. I dati saranno tenuti riservati nel pieno rispetto della Legge 675/96 sulla Privacy.


Il tuo nome: (*)  
Il tuo indirizzo e-mail: (*)  
E-mail dei destinatari: (*)  
Il Messaggio di accompagnamento: (*)  

 

Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Vuoi ricevere la nostra newsletter quotidiana direttamente nella tua casella di posta? Compila il form che trovi qui.

Abbonamenti

Abbonati subito

Per sottoscrivere l’abbonamento a Fashion, clicca qui.

Fashion E-Commerce

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion E-Commerce.

Fashion Fairs 2017

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion Fairs 2017.

Fashion Showroom

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion Showroom.

Fashion in the City

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion in the City.

Guarda le ultime fotogallery

Ultime fotogallery

Guarda le ultime fotogallery pubblicate nelle sezioni Moda, Negozi e People.