TIMING

Clicca sul giorno:

<gennaio 2017>
lumamegivesado
2627282930311
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
303112345

Vedi i prossimi appuntamenti:


Conferenze stampa

NABA Visual Arts Exhibition - Inaugurazione

17/01/17, 18:30
Triennale, viale Alemagna 6, Milano

Milanomontagna

19/01/17, 11:00
Palazzo Marino, sala stampa, piazza della Scala 2, Milano

“La Ricerca del quotidiano” premiazione contest QVC

25/01/17, 11:00
Spazio Oberdan , viale Vittorio Veneto 2 , Milano


Convegni


Eventi

Department Five cocktail

16/01/17, 18:00 - 21:00
Erastudio, via Palermo 5, Milano

Fabrizio Sclavi: "I pesci rossi nascono sulle stelle"

16/01/17, 18:30
via Cola di Rienzo 8, Milano

Original Marines (live coocking di Alessandro Borghese)

19/01/17, 11:30
Costruzioni Lorenesi, Pitti Bimbo, piano terra, Stand 2, Firenze

Quis Quis - Stefano Cavalleri Live Performance

19/01/17, 15:30
Costruzioni Lorenesi, Pitti Bimbo, 1° piano, Firenze

Viginio - Let's dance

19/01/17, 16:30
Fortezza da Basso - Sala della Volta, viale Filippo Strozzi 1, Firenze


Mostre / Vernissage

Pirelli Cento Immagini

17/01/17, 12:00
Biblioteca Archimede, piazza Capidoglio 50, Settimo Torinese


Presentazioni

Damiani

16/01/17, 09:00 - 19:00
Boutique, via Montenapoleone 10, Milano

Car Shoes

16/01/17, 10:00 - 19:00
via della Spiga 1, Milano

Roberto Botticelli

16/01/17, 10:00 - 18:00
Corso Venezia 12, Milano

Biella Collezioni

16/01/17, 10:00 - 19:00
WFYLab by Wivian's Factory, via Bernina 1, Milano

Fratelli Rossetti

16/01/17, 10:00 - 18:00
via Cino Del Duca 8, Milano


Press day

Ducati Diavel by Diesel

16/01/17, 18:30 - 21:30
via V. Capelli 2 - Gae Aulenti, Milano

JF London

16/01/17, 18:30 - 21:30
Grand Hotel et de Milan, via Manzoni 39, Milano

Vilebrequin

24/01/17, 10:00 - 18:30
Casa Ranieri Tenti, via Borgonuovo 12, Milano


Sfilate

Miaoran

16/01/17, 09:30
via Bergognone 34, Milano

Wood wood

16/01/17, 10:30
via Bergognone 34, Milano

Cédric Charlier

16/01/17, 11:30
via Bergognone 26, Milano

N°21

16/01/17, 12:30
via Vigevano 18, Milano

Etro

16/01/17, 14:00
via Piranesi 14, Milano


Opening

Lardini e Gabriele Pasini

16/01/17, 18:00 - 21:30
via Gesù 21, Milano


Vedi tutti gli appuntamenti

SALONI

I prossimi 10 saloni


Texworld USA

New York

23 gen 2016 - 25 gen 2017


White Man & Woman

Milano

14 - 16 gen 2017


Couromoda

São Paulo

15 - 18 gen 2017


Sao Paulo Pret-a-Porter

Sao Paulo

15 - 18 gen 2017


Greenshowroom

Berlin

17 - 19 gen 2017


Premiere Vision New York

New York

17 - 18 gen 2017


Pitti Immagine Bimbo

Firenze

19 - 21 gen 2017


Who’s Next

Paris

20 - 23 gen 2017


Premiere Classe

Paris

20 - 23 gen 2017


Maison & Objet

Paris

20 - 24 gen 2017


Vedi tutti i saloni
Facts & figures venerdì 2 settembre 2016

 

Calzature ancora in stallo: anche Usa e Medio Oriente rallentano

Calzature ancora in stallo: anche Usa e Medio Oriente rallentano

 

I primi sei mesi del 2016 si rivelano ancora complessi per il settore della calzatura made in Italy. Secondo l’indagine realizzata dal Centro Studi di Assocalzaturifici, si registra un calo intorno al 2% in volume sulla prima metà del 2015, a sua volta in flessione rispetto all’anno precedente.

 

Applicando al risultato in volume le dinamiche sul prezzo segnalate dalle aziende (+0,7% sul mercato interno e +2,4% su quelli esteri), si arriva a stimare una variazione pressoché nulla (+0,1%) rispetto alla prima parte dello scorso anno.

 

Le cifre diffuse dall’Istat, relative all’export italiano di calzature nei primi cinque mesi del 2016, mostrano una leggera contrazione in volume (-0,7%), accompagnata da un +4,1% in termini di valore, grazie a prezzi medi in aumento del 4,8%.

 

Rispetto alle aree di destinazione, tiene nel complesso l’Europa a 28, dove l’Italia vende sette paia su dieci esportate: -0,7% in volume. Arretra la Francia: -5,7%. Migliora leggermente la Germania: +2,5%. Recuperano a due cifre i Paesi Bassi: +15,3%. Stabile in quantità il Regno Unito pre-Brexit.

 

I Paesi extra Ue, che dopo il crollo degli scambi del 2009 erano stati il traino del settore, segnano il passo, registrando variazioni dei flussi identiche a quelle comunitarie (-0,7% in volume e +4,1% in valore). Alla crisi sui mercati ex-sovietici e al rallentamento dell’espansione nel Far East si è aggiunta da ultimo la frenata degli Usa e del Medio Oriente.

 

Continuano a soffrire i consumi interni: il Fashion Consumer Panel di Sita Ricerca segnala una contrazione negli acquisti di calzature pari allo 0,7% in volume nel periodo gennaio-giugno 2016 rispetto al medesimo periodo dello scorso anno, con un calo del 2,3% in termini di spesa e prezzi medi in ribasso dell’1,6%.

 

 

e.a.


Invia e-mail

Per trasmettere l'articolo a chi desideri, inserisci il tuo nome, il tuo indirizzo e-mail e quello del destinatario. A chi riceverà l'articolo apparirà il tuo nome e indirizzo e-mail.


Se desideri inviare l'articolo a più persone, inserisci gli indirizzi e-mail di tutti i destinatari separati da una virgola.


Puoi inserire il tuo nome e gli indirizzi e-mail senza timore: non li cederemo a terzi. I dati saranno tenuti riservati nel pieno rispetto della Legge 675/96 sulla Privacy.


Il tuo nome: (*)  
Il tuo indirizzo e-mail: (*)  
E-mail dei destinatari: (*)  
Il Messaggio di accompagnamento: (*)  

 

Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Vuoi ricevere la nostra newsletter quotidiana direttamente nella tua casella di posta? Compila il form che trovi qui.

Abbonamenti

Abbonati subito

Per sottoscrivere l’abbonamento a Fashion, clicca qui.

Fashion E-Commerce

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion E-Commerce.

Fashion Fairs 2017

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion Fairs 2017.

Fashion Showroom

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion Showroom.

Fashion Icons

Sfoglia l’ultimo numero di Fashion Icons.

Scrivi al direttore

Email al Direttore

Se hai qualcosa da segnalare o da comunicare mediante il nostro giornale, scrivici a emailaldirettore@fashionmagazine.it.

Guarda le ultime fotogallery

Ultime fotogallery

Guarda le ultime fotogallery pubblicate nelle sezioni Moda, Negozi e People.